Ti trovi qui:Home»Salute in Cucina»Ipertensione»Cucina & Salute - Cucina e Salute, Ricette Alimentazione e Benessere

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g circa di topinambur,
  • 200 g di provola fresca o altro formaggio simile,
  • 100 ml di latte intero,
  • ½ bustina di zafferano,
  • 1 cucchiaino di semi di papavero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Concorso fruttaebacche 2017 - logo 500Concorso
"Il cibo che ti ha cambiato la vita".

Partecipa dal 12 giugno al 2 luglio 2017 al concorso "il cibo che ti ha cambiato la vita", raccontaci la tua storia rispondendo a 5 semplici domande.
Ricevi subito uno sconto del 40% prossimo ordine su fruttaebacche.it.

La storia potrà essere una delle 15 selezionate per far parte del nostro libro. In più potrai essere protagonista del nostro videoclip dedicato a te e condividerai la tua esperienza direttamente con noi, a casa tua.

Il nostro chef nutrizionista Giuseppe Capano si occuperà di rivisitare la ricetta dei 15 fortunati vincitori in chiave più salutistica.

I vincitori riceveranno 10 copie del libro con la propria storia.

 

Per informazioni e partecipare:

www.fruttaebacche.it/concorso/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come questa interessante frazione del comune amido migliora il profilo nutrizionale degli alimenti.

Dovremo abituarci al concetto di amido resistente perché negli ultimi anni questa particolare frazione del comune amido è sempre più oggetto di studi e approfondimenti grazie ad alcune sue caratteristiche tutte in positivo rispetto al prodotto di origine.

Si studia e se ne parla grazie a dinamiche funzionali e metaboliche che fanno avvicinare di molto questa frazione di amido al ruolo delle fibra se pur per vie diverse, l'effetto però è similare è succede che i cibi che ne sono ricchi hanno un profilo nutrizionale nettamente migliore.

Con un influenza diretta sulla risposta glicemica da parte dell'organismo rispetto a quello che riceve come pasto e una più lunga fase digestiva positiva che non ha alcuna relazione con la pesantezza digestiva di preparazioni cucinate male o ricche di grassi.

Cerchiamo di capire meglio le caratteristiche di questa interessante sostanza.

L'amido resistente è una sorta di trasformazione del comune amido che grazie al forte contributo del banale raffreddamento dei chicchi di cereali porta con se caratteristiche di grande resistenza rispetto al lavoro di demolizione degli enzimi digestivi umani.

Ciò comporta un rallentamento della sua assimilazione, una percentuale di assorbimento minore, un abbattimento dell'impatto energetico e un effetto di stimolazione paragonabile in qualche modo alla preziosa fibra che spesso sentiamo consigliare di consumare in abbondanza dai nutrizionisti più esperti.

Google Plusfacebooktwitterflickrfeedcontattinewsletter

Il libro consigliato

Ipertensione: curarla a tavola

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il ruolo del sale da cucina, malgrado le opinioni controverse, sembra che continui a essere uno dei cardini centrali nella lotta all’ipertensione.La graduale limitazione nell’uso giornaliero (non solo di quello aggiunto nei cibi, ma anche di quello pres

media partner

partner-tecnichenuove partner-cucinanaturale partner-aiab partner-corriere-della-sera partner-olioofficina partner-olioofficinaff partner-legambiente partner-festambiente partner-cambiamenu partner-mandacaru

Facebook