Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jul 13, 2020 Last Updated 9:07 PM, Jul 8, 2020

Calamarata al timo su crema di cavolfiore allo zafferano e chips di sedano rapa

Calamarata al timo su crema di cavolfiore allo zafferano e chips di sedano rapa Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Primi
Letto 3101 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g circa di cavolfiore bianco,
  • 400 g circa di sedano rapa,
  • 2-3 cucchiai di panna da cucina,
  • 30 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • 1 bustina di zafferano,
  • 320 g circa di calamarata o mezzi paccheri,
  • 2-3 rametti di timo fresco,
  • olio extravergine d'oliva Poldo Monovarietale di Picholine,
  • olio extravergine d'oliva Poldo Blended,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire con cura il cavolfiore, dividerlo a cimette e lavarlo, sbucciare il sedano rapa, tagliarne 1/3 a cubetti e conservare in acqua fredda il restante.
  2. Lessare in abbondante acqua bollente salata il cavolfiore e il sedano rapa in cubetti per 10 minuti abbondanti fino a renderli teneri, scolarli con una schiumarola e conservare l'acqua di cottura al caldo.
  3. Frullare cavolfiore e sedano con la panna, le nocciole tostate, 2 cucchiai di olio Poldo Monovarietale di Picholine e lo zafferano fino a creare una cremina da regolare di sale e conservare al caldo.
  4. Riportare a ebollizione l'acqua di cottura delle verdure e lessare la calamarata al dente, nel frattempo ridurre il restante sedano rapa in sottili fettine usando un pelapatate, asciugarle e friggerle poco per volta in olio Poldo Blended.
  5. Sfogliare il timo (se necessario tritarlo un poco) e mescolarlo con 2-3 cucchiai di olio Poldo Monovarietale di Picholine, scolare la pasta non troppo asciutta e condirla con l'olio aromatizzato, stendere la salsa allo zafferano nei piatti e adagiarvi sopra la calamarata accompagnando con le chips di sedano rapa.

Ultimi articoli

Noci: vero elisir per la pelle

Noci: vero elisir per la pelle

13-06-2020 Mangiare sano

Le noci vantano un lunghissimo elenco di sostanze ...

Lo zenzero, il ginger degli inglesi

Lo zenzero, il ginger degli inglesi

04-06-2020 Spezie

Lo zenzero è una spezia fortemente radicata nella...

Ravanelli, la croccante sorpresa in tavola

Ravanelli, la croccante sorpresa in tavo…

27-05-2020 Mangiare sano

Anche se le dinamiche di mercato ci fanno trovare ...

Libri in Primo Piano

La Cucina con la Frutta

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

Semplicità in cucina

Semplicità in cucina

Maggio 17, 2019

Cucinare è sempre una bellissima esperienza, cons...

La Cucina a Crudo - terza edizione

La Cucina a Crudo - terza edizione

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Siamo a...

Invito alla Lettura

Bambini a Tavola

Bambini a Tavola

11-11-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

In cucina con Slow Food. Un recente libro ben ill...

The China Study

The China Study

24-09-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Sorprendenti implicazioni per la dieta, la perdita...

banner