Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 24, 2019 Last Updated 8:43 AM, Jan 23, 2019

Ravioli ripieni di asparagi solidi con condimento alle erbe e pomodori

Ravioli ripieni di asparagi solidi con condimento alle erbe e pomodori Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Primi
Letto 5543 volte
Vota questo articolo
(3 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 120 g di farina bianca,
  • 100 farina di semola di grano duro,
  • 2 uova,
  • 300 g di asparagi freschi,
  • 1 cucchiaino circa di agaragar in polvere,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 1 rametto di salvia e rosmarino freschi,
  • 12 pomodorini a ciliegia,
  • Bellini Sabina DOP olio extravergine d'oliva,
  • sale.

Preparazione:

  1. Impastare le due farine disposte a fontana con un pizzico di sale, le uova e l'acqua tiepida necessaria a formare un composto sodo e omogeneo da lasciare riposare per almeno 30 minuti coperto da un panno umido.
  2. Mondare gli asparagi dalla parte finale dura, lavarli con cura e cuocerli a vapore per 10 minuti circa, frullarli con un poco della loro acqua di cottura fino a ottenere una crema da mettere in una piccola casseruola.
  3. Aggiungere l'agaragar e portare a ebollizione la crema cuocendola a fuoco basso per 3-4 minuti, spegnere e versare 2 cucchiai di olio, mettere in una piccolo vassoio squadrato in modo da mantenere uno spessore di circa 1 cm e lasciare raffreddare in frigorifero fino a consolidamento.
  4. Sbucciare l'aglio, pulire salvia e rosmarino e sfogliarli, tritarli finemente insieme all'aglio, rosolarli delicatamente a fuoco molto basso per pochi minuti insieme a 3 cucchiai abbondanti di olio, spegnere, lasciare raffreddare e aggiungere i pomodorini puliti tagliati in dadini molto piccoli eliminando prima i semi.
  5. Tagliare la crema di asparagi solida in cubetti, stendere la pasta fresca in sfoglie rettangolari sottili, porre a distanza regolare i cubetti solidi di asparagi, ricoprire con l'altra metà e aiutandosi con un tagliapasta rigato formare dei ravioli quadrati eliminando bene l'aria che naturalmente tendono trattenere.
  6. Lessarli subito per 3-4 minuti in abbondante acqua bollente salata, adagiarli nei piatti, condirli con l'olio aromatico e decorarli a piacere.

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di cancro del colon-retto nei giovani Americani

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina a crudo

L’evoluzione del percorso per una cuci…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

100 cibi in conserva

100 cibi in conserva

Agosto 01, 2007

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Questo ...

Dolci senza glutine

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo mangiato

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo man…

Maggio 01, 2003

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non ci ...

Invito alla Lettura

Con gusto senza glutine

Con gusto senza glutine

10-06-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Cucina appetitosa per la celiachia Lo abbiamo let...

Pasticceria naturale e macrobiotica

Pasticceria naturale e macrobiotica

04-05-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

150 ricette di dolci e leccornie da tutto il mondo...

banner