Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa questa pagina

Crostata ai pinoli, tofu e vin santo

Crostata ai pinoli, tofu e vin santo Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Dolci e Dessert
Letto 4195 volte
Vota questo articolo
(5 Voti)

Ingredienti per 10 persone:

  • 300 g di farina tipo 2 o semintegrale,
  • 8 g di lievito per dolci,
  • 1 cucchiaino di buccia di arancia,
  • 125 g di zucchero di canna,
  • 8 cucchiai di olio di oliva,
  • 100 g di pinoli,
  • 300 g di tofu,
  • latte di soia,
  • vin santo

Preparazione:

  1. Impastare la farina setacciata insieme al lievito, la buccia di arancia, 50 g di zucchero, l’olio e il solo vin santo sufficiente a ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  2. Staccarne 1/6 circa, coprire il resto e lasciarlo riposare per almeno 30 minuti, stendere invece subito la parte staccata allo spessore di 3-4 mm e cuocerla nel forno caldo a 180 gradi per circa 10 minuti.
  3. Tostare in un pentolino i pinoli, raffreddarli e frantumarli, tagliare a cubetti e frullare il tofu con lo zucchero rimasto e il poco latte di soia sufficiente a ottenere una crema densa come una ricotta, aggiungere i pinoli frantumati e la frolla cotta sbriciolata finemente, profumare la crema con alcuni cucchiai di vin santo.
  4. Oliare leggermente e infarinare una tortiera per crostate rotonda da 30 cm circa, stendere l’impasto riposato in forma tonda, adagiarlo nella tortiera, formare un bordo alto circa 1,5 cm da far ben aderire ai lati, bucare con una forchetta il fondo, farcirlo con la crema di pinoli e cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti.