Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Oct 20, 2020 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Sformatini di asparagi e tarassaco

Sformatini di asparagi e tarassaco Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Secondi
Letto 3580 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di asparagi verdi,
  • 100 g di tarassaco,
  • 1 mazzetto di erba cipollina,
  • 3 uova,
  • 250 ml di latte,
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire e lavare gli asparagi, legarli con uno spago e lessarli per meno di 10 minuti in verticale in una pentola alta e stretta che li contenga appena lasciando arrivare l'acqua a ¾ della loro altezza.
  2. Scolarli e slegarli, tagliare subito i primi 8 cm delle punte e trasferirle in acqua ghiacciata per fermare la cottura, ridurre in piccoli tocchetti tutto il resto dei gambi.
  3. Lavare il tarassaco e lessarlo per 5 minuti utilizzando un poco dell'acqua di cottura degli asparagi, scolarlo, intiepidirlo, strizzarlo e tritarlo finemente salandolo appena.
  4. Lavare l'erba cipollina e tagliuzzarla finemente con una forbice mescolandola in una ciotola insieme a 4 cucchiai abbondanti di olio, condire i tocchetti di asparagi con la metà di questo olio e cuocerli per 5 minuti a calore medio.
  5. Sbattere le uova con il latte, un pizzico di sale, il tarassaco e il parmigiano, aggiungere gli asparagi all'erba cipollina e distribuire il tutto in 4 stampini in terracotta da 8-10 cm di diametro leggermente oliati.
  6. Cuocere nel forno caldo a 180 gradi per 30 minuti circa, nel frattempo sezionare a metà per il lungo le punte di asparagi, lasciare consolidare a temperatura ambiente per 10 minuti e capovolgere al centro dei piatti gli sformati, irrorarli in superficie con l'olio all'erba cipollina rimasto e decorare i bordi con le mezze punte di asparagi messe in verticale.

Ultimi articoli

Lo squisito broccolo di Torbole

Lo squisito broccolo di Torbole

10-10-2020 Mangiare sano

Il broccolo di Torbole ha una somiglianza con il c...

Magnesio e acido folico contro il tumore al colon

Magnesio e acido folico contro il tumore…

10-10-2020 Tumori

Come in molte altre patologie tumorali la prevenzi...

Cioccolato buono e sano, scopriamo come gustarlo nelle proporzioni giuste!

Cioccolato buono e sano, scopriamo come …

04-10-2020 Mangiare sano

Il cioccolato deriva dalla nobile pianta del cacao...

Libri in Primo Piano

A tavola con il Diabete

A tavola con il Diabete

Gennaio 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Dietolo...

Pesce e Verdure

Pesce e Verdure

Agosto 01, 2006

Un'unione gustosa e salutare Descrizione: 28 pes...

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

Invito alla Lettura

La salute degli occhi passa anche attraverso il cibo consumato

La salute degli occhi passa anche attrav…

09-07-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Vista, salute e qualità nutrizionale preventiva d...

Alimentazione, cancro e reminescenze primordiali

Alimentazione, cancro e reminescenze pri…

20-03-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Una ipotesi su come affrontare il problema con mol...

banner