Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa questa pagina

Farro asciutto alla maggiorana con patate al sesamo nero e carciofi trifolati

Farro asciutto alla maggiorana con patate al sesamo nero e carciofi trifolati Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Primi
Letto 2980 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cipolla grande,
  • 4 coste di sedano,
  • 4 patate medie a pasta bianca,
  • 200 g di farro perlato,
  • 1 l di brodo vegetale,
  • 2 foglie di alloro,
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo nero,
  • 3 carciofi,
  • 1 spicchio d'aglio tritato,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • passata di pomodoro,
  • maggiorana secca,
  • germogli misti,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare cipolla e sedano e tagliarli in piccoli pezzi, sbucciare le patate, tagliarne 2 in cubetti e 2 in spicchi conservandole in acqua fredda.
  2. Rosolare a fuoco basso insieme a 3-4 cucchiai di olio d'oliva cipolla e sedano per 10 minuti circa, aggiungere le patate a cubetti e un poco di passata di pomodori.
  3. Addensare il tutto per 5 minuti, unire il farro sciacquato e dopo alcuni minuti bagnare con il brodo.
  4. Portare gradualmente a ebollizione, aggiungere le foglie di alloro, abbondante maggiorana e cuocere per solo 30 minuti lasciando poi riposare per 10 minuti.
  5. Nel frattempo cuocere le patate in spicchi 10 minuti a vapore, una volta pronte condirle con poco olio, un pizzico di sale e i semi di sesamo nero.
  6. Pulire con cura i carciofi, tagliarli a spicchi e condirli con un poco di olio, un pizzico di sale, il prezzemolo e l'aglio tritati, saltarli in padella per 5-10 minuti.
  7. Mettere il farro pronto e caldo al centro dei piatti decorandolo in superficie con dei germogli, circondarlo alternano spicchi di carciofi e patate e completare con altri semi di sesamo nero.