Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Feb 28, 2021 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Ingredienti per 8 persone:

  • 150 g di bulgur,
  • 12 piccole zucchine verdi tonde,
  • 50 g di olive nere morbide,
  • 3 pomodori maturi medi,
  • 2 cipolle bianche fresche,
  • 10 foglie di menta,
  • 4-5 rametti di prezzemolo,
  • 2 foglie di alloro,
  • 1 chiodo di garofano,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • origano secco,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale.

La farina bianca per polenta è soprattutto utilizzata in alcune regioni del nord Italia per la relativa classica preparazione, un vero peccato perché le possibilità creative che offre in cucina sono molte di più e andrebbe conosciuta meglio.

Qui ne vediamo un eccellente esempio, riprendendo il procedimento tradizionale dei gnocchi di semola se ne sono realizzati degli analoghi a base di farina bianca per polenta, le rosso viola barbabietole ricche di elementi benefici, tante e buone erbe aromatiche e un intrigante e leggera salsina a base di ricotta profumata con il delizioso alloro!

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di barbabietola rossa,
  • 900 ml di latte fresco,
  • 200 g di farina bianca per polenta precotta,
  • 50 g di parmigiano grattugiato,
  • 150 g di ricotta fresca,
  • 2 foglie di alloro fresco,
  • 1 mazzetto aromatico misto composto da rosmarino, menta, timo e salvia freschi,
  • 1 cucchiaino di pepe rosa,
  • olio extravergine d'oliva,
  • pepe,
  • sale

Preparazione

  1. Tagliare in piccoli pezzi la barbabietola e frullarla con 750 ml di latte, un pizzico di sale e una macinata di pepe fino a ottenere un liquido colorato da portare gradualmente a ebollizione.
  2. Ridurre al minimo la fiamma, aggiungere la farina di polenta precotta, mescolare e cuocere per circa 4-5 minuti sempre mescolando.
  3. Unire il parmigiano, stendere l’impasto con l'aiuto di un coltello o una spatola bagnata su un foglio di carta da forno all'altezza di circa 1 cm e lasciare raffreddare.
  4. A parte frullare la ricotta con il latte rimasto fino a formare una salsina fluida, aggiungere le foglie di alloro lavate e spezzettate, lasciare scaldare e profumare a bagnomaria per almeno 15-20 minuti.
  5. Con un coltello bagnato o dei taglia pasta ricavare dall’impasto delle formine quadrate di 3 cm di lato, disporle in una teglia e scaldarle nel forno caldo per 5 minuti a 200 gradi.
  6. Tritare molto finemente le erbe del mazzetto aromatico sfogliate e pulite, distribuire nei piatti i gnocchi caldi, colarvi sopra la salsina bianca senza alloro, cospargere il tutto con le erbe aromatiche e completare con il pepe rosa macinato.

Ingredienti per 4 persone:

  • 160 g di farina bianca,
  • 100 g di farina di castagne,
  • 200 g di cime di rapa,
  • 1 patata media,
  • 250 g di cimette di cavolo romanesco già pulite,
  • 2 cucchiai di pesto senza formaggio,
  • 1 cipolla bianca,
  • 1 cucchiaio di pinoli,
  • 2 foglie di alloro,
  • 80 g di tofu,
  • 1 cucchiaino raso di curcuma in polvere,
  • bevanda di soia,
  • noce moscata,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone

  • 4 semi di cardamomo,
  • 4 chiodi di garofano,
  • 2-3 rametti di prezzemolo,
  • 1 cucchiaino di pepe in grani,
  • 300 g di couscous precotto,
  • 6 pomodori medio grandi maturi,
  • 20 grandi foglie di menta,
  • 4 carote,
  • 4 cipolle,
  • 4 foglie di alloro,
  • 1-2 cucchiai di zucchero,
  • 2 zucchine,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 50 g di uvetta,
  • aceto,
  • cannella,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 ml di aceto,
  • 10 bacche di ginepro,
  • 2 cucchiai di zucchero,
  • 800 g di puntarelle,
  • 1 arancia,
  • 4 foglie di alloro fresco,
  • 1 cucchiaio abbondante di capperi sottosale,
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato,
  • pepe rosa,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Portare a ebollizione un litro di acqua con l'aceto, le bacche di ginepro schiacciate, lo zucchero, un cucchiaio di olio e un poco di sale.
  2. Nel frattempo eliminare tutte le foglie esterne dal cespo di puntarelle evidenziando bene i duri e croccanti germogli, separarli singolarmente e lavarli con cura eliminando eventualmente anche la pellicina esterna lucida, tagliarli a metà per il lungo.
  3. Unirli al liquido in ebollizione e cuocerli per 5-10 minuti a seconda della grandezza, devono rimanere croccanti, scolarli e stenderli su un vassoio a raffreddare.
  4. Trasferirli in una terrina in vetro o terracotta e condirli con la buccia dell'arancia finemente pelata, le foglie di alloro lavate e parzialmente spezzettate, il prezzemolo tritato, una macinata di pepe rosa, poco sale e 3 cucchiai di olio, coprire e lasciare marinare per un giorno intero mescolando e rigirando ogni 2-3 ore.