Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Sep 23, 2018 Last Updated 7:56 AM, Sep 23, 2018

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di farina di ceci,
  • 400 g circa di peperone rosso,
  • 1 mazzetto piccolo di basilico fresco,
  • 300 g di barbabietola lessata,
  • 1 cucchiaino di erba cipollina tritata,
  • 50 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • coriandolo in grani,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. In una ciotola ampia sbattere con una frusta la farina di ceci versando gradualmente 600 ml di acqua fino a formare una pastella senza grumi, salarla leggermente e coprirla.
  2. Mondare il peperone dal picciolo dividendolo in quarti e scartando i semi interni, lavarlo con cura e affettarlo finemente, condirlo con 2-3 cucchiai di olio e un pizzico di sale.
  3. Trasferirlo in una padella, coprirlo e rosolarlo per 5 minuti abbondanti mescolandolo con frequenza, una volta pronto intiepidirlo e profumarlo con il basilico pulito spezzettato finemente con le mani.
  4. Unire i peperoni alla pastella di ceci e in una padella da 20-22 cm circa leggermente oliata mettere un mestolino circa del composto lasciandolo stendere su tutta la superficie della padella.
  5. Coprire con un coperchio (elemento importante) e cuocere a calore medio alto per 2-3 minuti, girare la tortina aiutandosi eventualmente con una paletta e dorare per un altro minuto.
  6. Pulire e tagliare la barbabietola cotta in striscioline, condirla con poso sale, poco coriandolo macinato, 1-2 cucchiai di olio e l'erba cipollina, tagliare in spicchietti le frittate e disporle nei piatti con vicino l'insalata di barbabietole completate con le nocciole tritate grossolanamente.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 grande peperone giallo,
  • 1 mazzetto di menta,
  • 2 carote medie,
  • 60 g di parmigiano,
  • 1 mazzetto piccolo di basilico fresco,
  • 3-400 g di uva nera o bianca,
  • 2 cucchiai di semi di girasole,
  • maggiorana secca,
  • olio extra vergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire il peperone giallo, tagliarlo in piccoli cubetti e metterlo in una padella insieme a 1 cucchiaio abbondante di olio, un pizzico di sale e le foglie di menta intere, coprirlo e cuocerlo per 10 minuti scarsi bagnando con poche gocce di acqua se necessario.
  2. Pulire le carote, tagliarle in mezze rondelle o a cubetti e cuocerle a vapore per 10-15 minuti lasciandole leggermente croccanti, una volta pronte condirle con poco olio, sale e un pizzico di maggiorana secca.
  3. Dividere in sottili scaglie il parmigiano, pulire con cura il basilico, spezzettarlo finemente con le mani solo all'ultimo momento.
  4. Lavare l'uva, dividere ogni acino a metà e eliminare i semi mettendo il tutto in una grande ciotola con i peperoni privati della menta e le carote fredde.
  5. Unire un pizzico di sale, poco olio e il basilico spezzettato, distribuire in coppette o piatti e cospargere con le scaglie di parmigiano e i semi di girasole.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di patate,
  • 400 g di zucchine,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 50 g di pinoli,
  • 60 g di farina di lupini,
  • 1 mazzetto di maggiorana fresca,
  • 1 mazzetto di basilico fresco,
  • 200 g di pomodori datterino,
  • farina di riso integrale per impanare,
  • olio extra vergine di oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare le patate, lavarle con cura e tagliarle in piccoli cubetti, disporle in un cestello in uno strato uniforme non troppo spesso e cuocerle a vapore per 10 minuti circa.
  2. Nel frattempo lavare bene le zucchine e con una grattugia a 4 facce o uno strumento simile tagliarle in sottili e corte striscioline salandole leggermente, tritare grossolanamente i pinoli, lavare e sfogliare la maggiorana.
  3. Strizzare tra le mani le zucchine in modo da eliminare più acqua di vegetazione possibile e renderle asciutte, sbucciare e tritare l'aglio, rosolarlo velocemente in una padella con un poco d'olio, aggiungere le zucchine e saltarle a calore medio per 5 minuti.
  4. Schiacciare finemente con una forchetta le patate cotte, aggiungere le zucchine, la maggiorana, i pinoli e la farina di lupini, mescolare e impastare il tutto regolando di sale.
  5. Formare delle crocchette piccole, passarle nella farina di riso e rosolarle 3-4 minuti per lato in una padella con olio d'oliva.
  6. Servirle con i pomodori tagliati a spicchi, conditi con poco sale, alcuni cucchiai di olio e il basilico lavato spezzettato finemente con le mani.

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 peperoni medio piccoli di diverso colore,
  • 3 zucchine medie,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 150 g di pane raffermo,
  • 1 cucchiaio di capperi sottosale,
  • 60 g di olive verdi snocciolate,
  • 200 g di ricotta fresca,
  • 250 g di pomodorini,
  • 1 cucchiaino raso di buccia di limone grattugiata,
  • 1 mazzettino piccolo di basilico,
  • 50 g di olive nere piccole,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare e asciugare bene i peperoni, togliere il picciolo, dividerli a metà e eliminare i semi interni, rivestire con un foglio di carta da forno una teglia dai bordi medi.
  2. Lavare le zucchine e pelarle conservando la buccia verde da parte, tagliare la polpa sbucciata a dadini, sbucciare e tritare l'aglio, rosolarlo velocemente con 2-3 cucchiai di olio, aggiungere le zucchine, salare e cuocere per 10 minuti, aggiungere il pane ridotto in piccoli pezzi e lasciarlo insaporire con le zucchine per 5 minuti circa.
  3. Lavare con cura i capperi dal sale e tritarli finemente, tagliare in sottili rondelle le olive verdi, frullare zucchine e pane mettendo il ricavato in una ciotola, unire la ricotta, le olive verdi e i capperi.
  4. Salare leggermente l'interno dei mezzi peperoni e riempirli con la farcia, adagiarli nella pirofila e cuocere in forno caldo a 160 gradi per circa 30 minuti circa.
  5. Nel frattempo lavare i pomodorini, asciugarli e tritarli grossolanamente, condirli con un pizzico di sale, la buccia di limone e 1 cucchiaio di olio, scottare la buccia delle zucchine a vapore per 1-2 minuti, tritarla grossolanamente con il basilico e aggiungerla ai pomodorini.
  6. Adagiare i mezzi peperoni nei piatti, farcirli in superficie con la gremolata di pomodoro e decorare mettendo sopra le piccole olive nere.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di farina semintegrale o tipo 2,
  • 500 g di pomodori maturi,
  • 1 piccola cipolla bianca,
  • 1 mazzetto di basilico,
  • 2 zucchine piccole,
  • 2 patate piccole,
  • 1 manciata di erbe aromatiche miste (prezzemolo, erba cipollina, menta, timo, maggiorana),
  • 60 g di parmigiano grattugiato,
  • 30 g di pangrattato,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Disporre la farina a fontana e nel mezzo mettere inizialmente 80 ml di acqua, un pizzico di sale e 3 cucchiai di olio, impastare gradualmente incorporando la farina ai liquidi e se serve versare altra acqua, formare una pasta morbida e lasciarla riposare in frigorifero avvolta da pellicola trasparente per 30 minuti.
  2. Nel frattempo lavare con cura i pomodori e tagliarli a pezzettoni, sbucciare e tritare grossolanamente la cipolla, rosolarla con un poco di olio per 5-10 minuti, aggiungere i pomodori, salare e cuocere per 15 minuti profumando la salsa con il basilico sfogliato 5 minuti prima di fine cottura.
  3. Lavare le zucchine e pelare le patate, tagliare entrambe in sottili fettine spesse circa 2 mm, cuocere a vapore le patate per 5 minuti abbondanti, separatamente le zucchine per circa 3 minuti, lasciare poi raffreddare le due verdure.
  4. Dividere in 4 palline la pasta riposata e stenderla in forma tonda allo spessore di 3-4 mm formando 4 tamponi da 10-12 cm circa di diametro, bucarli con una forchetta, adagiarli in una teglia e precuocerli in forno caldo a 180 gradi per 15 minuti circa.
  5. Passare al passaverdura la salsa di pomodoro e farcire le 4 basi precotte come se fossero piccole pizze, adagiarvi sopra in forma concentrica una fettina di zucchina alternata a una di patate.
  6. Tritare finemente le erbe aromatiche miste e mescolarle con il parmigiano e il pangrattato, cospargere in abbondanza le verdure stese sulla pitta e gratinare nel forno caldo a 190 gradi per 10 minuti fino a formare una doratura uniforme.