Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Mar 03, 2021 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Ingredienti per 10 persone:

  • 3 arance,
  • 200 ml di olio extravergine d'oliva,
  • 250 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 200 g di cioccolato bianco,
  • 4 uova,
  • 200 g di zucchero a velo,
  • 250 g di fecola di patate,
  • 1 bustina di cremortartaro o lievito per dolci senza glutine,
  • 250 g di farina gialla fioretto macinata fine

Creare dolci biscotti proteici è diventato molto più facile da quando l’industria alimentare ha messo a disposizione di tutti con facilità le eccellenti farine di legumi.

Portano con se tutti i pregi dei legumi rimanendo però molto più pratiche e dando lo spunto per la creazione di numerose ricette dove è possibile aumentare utilmente la quota proteica e diminuire fra tutti l’invadente carico glicemico che spesso deriva dall’utilizzo delle classiche farine di cereali.

Non solo questo perché i vantaggi sono molti altri, qui ne vediamo un ottimo esempio tramite l’utilizzo della farina di piselli per preparare gustosi biscotti proteici impreziositi come tocco finale dal cioccolato fondente, assolutamente da provare!!!

Ingredienti per 4-6 persone:

  • 1 limone,
  • 1 uovo,
  • 50 g di zucchero di canna,
  • 5 g di lievito per dolci,
  • 40 g di farina di piselli,
  • 60 g di farina 0,
  • 50 g di farina di riso,
  • 50-60 g di cioccolato fondente,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare il limone e grattugiare la buccia mescolandola subito con 4 cucchiai di olio d'oliva.
  2. In una ciotola sbattere a lungo l’uovo con lo zucchero di canna, aggiungere l'olio profumato al limone e continuare a sbattere in modo da ottenere una base cremosa soffice.
  3. Unire un pizzico di sale, il lievito per dolci setacciato, la farina di piselli, la farina bianca e la farina di riso, continuare a mescolare con un cucchiaio di legno e successivamente con le mani fino a ottenere una massa compatta.
  4. Dividerla in pezzi uguali grandi come una piccola noce, arrotondarli e schiacciarli leggermente, mettere i biscotti in una teglia rivestita con carta da forno teglia e cuocerli a 170 gradi per 10 minuti circa.
  5. Raffreddarli e accompagnarli con il cioccolato fondente in scaglie o sciolto a bagnomaria e colato sopra.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 grandi pere Williams rosse,
  • 1 bicchiere abbondante di buon vino rosso invecchiato,
  • 80 g di zucchero di canna,
  • ½ cucchiaino di pepe nero in grani,
  • 100 g di mascarpone,
  • 50 g di cioccolato bianco,
  • 250 g di ricotta,
  • 2-3 cucchiai di brandy,
  • 40 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • pepe bianco da macinare

In queste ottime ciambelline dolci e croccanti senza glutine un grasso solido aiuta molto a amalgamare al meglio ingredienti non facili da rendere ben uniformi.

Abbiamo quindi la presenza del classico burro se pur nelle dosi minime possibili accompagnato oltre alle due distinte farine, di castagne e riso, da mandorle, gocce di cioccolato fondente e in finale i verdi e scenografici oltre che sani e buoni pistacchi rigorosamente siciliani grazie alla loro alta qualità.

Ricetta facile e anche divertente da realizzare magari con bimbi da 6 a 60 anni indifferentemente che possiamo portare per una bella colazione in un giorno magari di relax, uno di quelli dove i pensieri sono liberi di volare dove desiderano senza fretta, orari, appuntamenti e farsi coccolare da dolcetti che come questi sanno stimolare il cuore!

Ingredienti per 6 persone:

  • 140 g farina di castagne,
  • 60 g di farina di riso,
  • 6 g di lievito per dolci,
  • 30 g di mandorle tostate,
  • 40 g di burro,
  • 1 uovo,
  • 30 g di zucchero di canna,
  • 30 g di gocce di cioccolato,
  • 25 g di pistacchi sgusciati,
  • poco miele di castagno,
  • poco latte,
  • vaniglia nera in polvere,
  • sale

Preparazione

  1. Setacciare insieme la farina di castagne, quella di riso e il lievito mettendo il tutto in una ciotola, aggiungere un pizzico di vaniglia nera in polvere e sale.
  2. Frullare non troppo finemente le mandorle tostate e ammorbidire il burro, unire i due ingredienti al composto farinoso completando con l’uovo, lo zucchero e le gocce di cioccolato.
  3. Impastare versando il solo poco latte necessario a ottenere un composto uniforme, avvolgerlo in pellicola trasparente e lasciarlo riposare 30 minuti in frigorifero.
  4. Formare dei piccoli biscotti a ciambella e disporli in una teglia coperta con carta da forno, cuocerli a 160 gradi per 10 minuti abbondanti e raffreddarli, quindi spennellarli con poco miele di castagne e decorarli con i pistacchi tritati grossolanamente.

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g circa di patate americane,
  • 50 g di nocciole tostate,
  • 50 g di cioccolato fondente,
  • 1 cucchiaino di cacao amaro,
  • 1-2 cucchiai di sciroppo d'acero (facoltativo),
  • 50 g circa di semi di canapa,
  • 1 cucchiaio di buccia di arancia grattugiata

Preparazione

  1. Lavare con molta cura le patate, di solito sono cariche di terra attaccata alla buccia, trasferirle in una pentola, coprirle d'acqua, portarle a ebollizione, abbassare la fiamma e lessarle per 20 minuti abbondanti in base alla grandezza; in alternativa sbucciarle prima, tagliarle a spicchi e cuocerle a vapore per 15 minuti circa lasciandole asciugare una volta pronte.
  2. Nel frattempo frullare finemente le nocciole e sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.
  3. Sbucciare le patate cotte e ridurle in purea mettendola in una ciotola, aggiungere il cioccolato sciolto, il cacao setacciato e le nocciole tritate, unire un poco di sciroppo d'acero solo se il composto sembra poco dolce .
  4. Mescolare con cura tutti gli ingredienti e formare delle palline grandi come una noce, impanarle nei semi di canapa mescolati con la buccia d'arancia e mettere in piccoli pirottini di carta.
  5. Accompagnare con un liquore all'arancia.