Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Nov 14, 2018 Last Updated 9:04 PM, Nov 10, 2018

Ingredienti per 4 persone:

  • 120 g di quinoa nera,
  • 6-700 g di zucca,
  • 1 grande cipolla,
  • 4 foglie di alloro fresco,
  • 1 cucchiaio di pistacchi tritati,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 6-8 persone:

  • 2 cipolle bianche,
  • 4 foglie di alloro fresco,
  • 500 g di spinaci freschi,
  • 250 g di ricotta,
  • 2 uova,
  • 200 ml di latte,
  • 200 g di pasta sfoglia,
  • cannella in polvere,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare le cipolle e tagliarle in sottili spicchi, metterle in una padella insieme a 2-3 cucchiai d'olio e le foglie di alloro lavate, coprire e a fuoco basso cuocere per 15 minuti circa fino a intenerire completamente le cipolle.
  2. Nel frattempo pulire gli spinaci dalla radice finale, lavarli con molta cura e metterli in una pentola con la sola acqua di lavaggio.
  3. Cuocerli per 5 minuti, scolarli e intiepidirli, strizzarli dall'acqua in eccesso e tritarli grossolanamente.
  4. Togliere le foglie di alloro e frullare le cipolle insieme alla ricotta ottenendo una cremina da arricchire con le uova sbattute insieme al latte, un pizzico di sale e una macinata di cannella.
  5. Aggiungere alla crema di base gli spinaci tritati.
  6. Stendere la pasta sfoglia e rivestire una tortiera da 28-30 cm lasciando un bordo di almeno 1,5 cm, bucare il fondo e stendervi dentro la farcitura di spinaci.
  7. Cuocere nel forno caldo a 180 gradi per 30 minuti circa e servire la torta caldo tiepida.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 grandi cipolle bianche,
  • 6 foglie di alloro fresche,
  • 500 g circa di batata rossa,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare le cipolle e tagliarle in spicchi spessi 1 cm circa mettendoli in una casseruola dal fondo spesso o se preferite antiaderente.
  2. Aggiungere le foglie di alloro lavate, 4 cucchiai d'olio e poco sale, coprire e rosolare a fuoco basso per 10 minuti.
  3. Nel frattempo sbucciare le batate, con un semplice pelapatate togliendo poi con un coltellino le rientranze sinuose che a volte hanno.
  4. Volendo la buccia, ricca di sostanze preziose, si potrebbe anche lasciare vista l'origine biologica, ma le rientranze dovete toglierle necessariamente lo stesso.
  5. Tagliare le batate in piccoli pezzi e aggiungerle alle cipolle rosolate, coprire nuovamente e sempre a fuoco basso cuocere per 20-25 minuti circa mescolando ogni tanto.
  6. A fine cottura regolare di sale, eliminare le foglie di alloro e passare al passaverdura con buchi fini, in alternativi ridurre in crema con brevi colpi alternati di un frullatore a immersione.
  7. Servire la mousse spremendola con una sacca da pasticceria, se serve per accompagnare un secondo calcolare la metà delle dosi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cipolla grande,
  • 4 coste di sedano,
  • 4 patate medie a pasta bianca,
  • 200 g di farro perlato,
  • 1 l di brodo vegetale,
  • 2 foglie di alloro,
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo nero,
  • 3 carciofi,
  • 1 spicchio d'aglio tritato,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • passata di pomodoro,
  • maggiorana secca,
  • germogli misti,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 cipolle bianche medie,
  • 4 foglie di alloro,
  • 250 g di ceci lessati,
  • 125 g di semolino,
  • 1 carota media,
  • 1 patata medio piccola,
  • 50 g di olive nere snocciolate,
  • 50 g di olive verdi snocciolate,
  • 300 g di cavolini di Bruxelles,
  • 125 ml di panna di soia,
  • buon brodo vegetale,
  • pepe,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale