Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Sep 18, 2020 Last Updated 8:48 AM, Sep 18, 2020

Ingredienti per 10 persone circa:

Pasta di base:

  • 6 uova,
  • 150 g di zucchero a velo,
  • 110 g di farina bianca,
  • 40 g di fecola di patate,
  • rum,
  • latte fresco.

Decorazione albero:

  • 300 g di farina bianca,
  • 100 g di zucchero,
  • 50 g di burro,
  • 50 g di cioccolato fondente,
  • 40 g di mandorle sgusciate,
  • 1 tuorlo d’uovo,
  • 1 cucchiaino di buccia d’arancia grattugiata,
  • latte,
  • carta da forno.

Farcitura:

  • 600 ml di crema pasticcera,
  • 300 g di panna da montare,
  • 100 g di pistacchi non salati,
  • 70 g di cioccolato bianco,
  • 4-5 kiwi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 20 fichi autunnali,
  • 80 g di pistacchi interi non salati,
  • 60 g di cioccolato fondente,
  • 2 pesche noci mature,
  • 2 cucchiai di zucchero di canna,
  • ½ limone,
  • vaniglia nera in polvere

Preparazione

  1. Lavare i fichi e delicatamente sbucciarli, con un coltello sezionarli in 4 spicchi senza tagliare fino in fondo ma fermandosi a circa ¾ di altezza.
  2. Sgusciare e tritare grossolanamente i pistacchi, sciogliere il cioccolato a bagnomaria, colarlo a fantasia sopra i fichi e cospargere con i pistacchi tritati, conservare in frigorifero per 15 minuti.
  3. Lavare le pesche, dividerle a metà eliminando il nocciole, affettarle e metterle in un frullatore insieme allo zucchero di canna, il succo del limone e un pizzico di vaniglia nera in polvere.
  4. Frullare fino a ottenere una cremina rosso chiaro e distribuirla sul fondo di 4 piattini da dessert, adagiare in ogni piatto 5 fichi al cioccolato e pistacchi e decorare a piacere.

Ingredienti per 4 persone:

  • 25 g di burro,
  • 80 g di pistacchi in polvere,
  • 3 cucchiai di zucchero,
  • 2 cucchiai di farina bianca,
  • 2 albumi d'uovo,
  • 40 g di biscotti secchi,
  • 30 g di cioccolato fondente,
  • 30 g di cioccolato bianco,
  • 250 g circa di gelato al latte o crema,
  • carta da forno,
  • olio di riso.

Questa golosa preparazione può tranquillamente rientrare nella categoria degli antipasti veloci come in quella degli antipasti sfiziosi, ma al di la della classificazione specifica rappresenta al meglio il concetto di cucina della semplicità.

Quella dove bastano pochi ingredienti e alcuni elementi strategici per realizzare di tutto, antipasti come primi piatti e dolci, il segreto e saper viaggiare con l’immaginazione e la creatività cancellando confini e facendo di poco grande virtù!

Ingredienti per 4 persone circa:

  • 4 finocchi,
  • 1 piccola arancia,
  • 100 g di pistacchi non salati,
  • 2 cucchiai di pangrattato,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare i finocchi dalle sommità e dalla foglia esterna più dura, dividerli a metà e lavarli con cura, quindi tagliarli in sottili spicchi.
  2. Adagiarli in un cestello e cuocerli a vapore per circa 10 minuti, nel frattempo lavare l’arancia e asciugarla, grattugiare 1 cucchiaino circa della buccia e mescolarla con 2-3 cucchiai di olio.
  3. Sgusciare i pistacchi e frullarli finemente mescolandoli con il pangrattato, scolare i finocchi, intiepidirli, condirli con un pizzico di sale e l’olio all’arancia stendendoli su una teglia rivestita con carta da forno.
  4. Impanarli in superficie con il composto di pistacchi cospargendolo con cura, pressarlo leggermente sugli spicchi per farlo aderire meglio.
  5. Una volta pronti mettere sugli spicchi poche gocce di olio e infornare a 150 gradi per 10-15 minuti fino a dorare leggermente i finocchi.

Ingredienti per 4 persone:

  • una striscia di 5-6 cm circa di alga kombu,
  • 150 g di fagioli borlotti della Val di Gresta o altra qualità simile lasciati a bagno per 24 ore,
  • 150 g di riso nero venere integrale,
  • 150 g di pomodori piccadilly,
  • 1 mazzettino piccolo di menta,
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata,
  • 40 g di pistacchi sgusciati,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mettere a bagno in acqua fredda l'alga kombu per 10 minuti, sciacquare i fagioli e metterli in una pentola a pressione con il doppio circa del volume d'acqua, chiudere e calcolare 20-25 minuti di cottura dal fischio.
  2. Nel frattempo mettere il riso nero in una pentola con 500 ml di acqua fredda, cuocere a calore medio basso per 30-40 minuti fino a far assorbire dal riso tutta l'acqua, stenderlo su un vassoio e condirlo con un poco di olio e sale.
  3. Lavare i pomodori, tagliarli a cubettini e condirli con 2 cucchiai d'olio, poco sale e la menta fresca lavata e velocemente tritata.
  4. Preparare l'erba cipollina e mescolarla con 2 cucchiai d'olio, scaldarla a bagnomaria per 5-10 minuti, frullare finemente insieme i fagioli cotti privati dell'alga con questo olio 2 cucchiai di olio a crudo e il poco brodo necessario a ottenere una crema densa da regolare di sale.
  5. Metterla nei piatti con in mezzo il riso nero e sopra di esso i pomodori a dadini, decorare con i pistacchi tritati grossolanamente.

Ultimi articoli

Topinambur prossimamente sulle nostre tavole

Topinambur prossimamente sulle nostre ta…

18-09-2020 Mangiare sano

Questo curioso tubero non è un alimento stravagan...

Semi di lino, salute e gusto a tavola

Semi di lino, salute e gusto a tavola

16-09-2020 Mangiare sano

I semi di lino non devono mai mancare nella propri...

Tante fibre, poco dolore al ginocchio

Tante fibre, poco dolore al ginocchio

15-09-2020 Reumatismi

Uno studio osservazionale di alcuni anni fa ancora...

Libri in Primo Piano

La cucina a basso indice glicemico

La cucina a basso indice glicemico

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Cosa significa seguir...

Vapore & Sapore

Vapore & Sapore

Settembre 26, 2014

Fumi, Profumi e Buone Ricette Ottanta ricette tut...

Ipertensione: curarla a tavola

Ipertensione: curarla a tavola

Aprile 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il ruol...

Invito alla Lettura

Curare il diabete con le piante medicinali

Curare il diabete con le piante medicina…

31-05-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Medicina Naturale È un libro estremamente intere...

Prevenire l'osteoporosi

Prevenire l'osteoporosi

12-02-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Argomento molto dibat...

banner