Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 22, 2021 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di broccoletti verdi,
  • 2 cipolle bianche grandi,
  • 150 g di fagioli cannellini messi a bagno dal giorno prima,
  • 4 foglie di alloro fresco,
  • 2 cespi di indivia belga,
  • 1 bustina di zafferano,
  • 1 cucchiaino di semi di papavero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare i broccoletti dividendoli a cimette, recuperare anche il fusto pelandolo con cura, lavarli e lessarli in abbondanti acqua per soli 5 minuti travasandoli in acqua fredda, conservare l'acqua di cottura.
  2. Sbucciare e affettare le cipolle, metterle in una pentola e rosolarle per 10 minuti con 3 cucchiai di olio, aggiungere i fagioli cannellini scolati dall'acqua di ammollo e sciacquati insieme al fusto dei broccoletti affettato e le foglie di alloro.
  3. Insaporire per 2-3 minuti, versare 1,2 l di acqua di cottura dei broccoletti e cuocere i fagioli per almeno 40-45 minuti lasciandoli ben intenerire unendo se serve altra acqua.
  4. Nel frattempo pulire l'indivia belga e affettarla conservando però da parte le 12 punte più belle, unire solo ora al minestrone di fagioli un poco di sale e lo zafferano lasciando cuocere altri 5 minuti, solo in ultimo unire l'indivia belga e regolare sapore e densità.
  5. Servire in fondine alte decorando con le cimette di broccoletti leggermente scaldate, i semi di papavero e le punte di indivia belga versando un poco di olio a crudo finale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di piattoni,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 1 peperoncino verde o rosso poco maturo,
  • 1 cucchiaio di semi di papavero,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare con cura i piattoni eliminando le estremità, quindi lavarli cercando di eliminare il più possibile le tracce di terra ancora presenti.
  2. Cuocerli a vapore per meno di 10 minuti o in alternativa scottarli in acqua bollente per 5 minuti recuperando poi il liquido per un brodo vegetale.
  3. Una volta tiepida tagliare la verdura in rombetti, sbucciare l’aglio, tritarlo finemente con poco peperoncino verde e rosolarlo velocemente in padella con 3-4 cucchiai di olio.
  4. Aggiungere i piattoni e lasciarli insaporire per 5 minuti, nel frattempo tostare in un pentolino a calore basso i semi di papavero.
  5. Trasferire nei piatti la verdura calda e completarla con la buccia di limone e i semi di papavero, in alternativa ai semi per alzare anche la quota proteica utilizzare delle mandorle lievemente tostate e tritate grossolanamente.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 carote medie,
  • 2-3 coste singole di sedano,
  • 2 piccole patate,
  • 2 foglie di alloro fresco,
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato,
  • 200 g di ricotta,
  • 1 cucchiaio abbondante di erba cipollina tritata,
  • 125 g di pomodorini,
  • 8 foglie di basilico fresco,
  • coriandolo in grani,
  • semi di papavero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 piccole uova,
  • 80 g di pangrattato,
  • 60 g di barbabietola lessata e pulita,
  • 350 g di ricotta fresca compatta e poco cremosa,
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 125 g di farina bianca,
  • 1 cucchiaio di semi di papavero,
  • 20 foglie di salvia fresca,
  • farina bianca e pangrattato di riserva,
  • olio extravergine d'oliva,
  • pepe,
  • sale

Preparazione

  1. Sbattere le uova con poco sale e pepe, il pangrattato e la barbabietola frullata e ridotta in crema, aggiungere la ricotta e dopo averla amalgamata incorporare la farina e il parmigiano formando un impasto morbido ma sodo e asciutto, se dovesse risultare ancora troppo molle per via di una ricotta ricca d'acqua unire un altro poco di farina o pangrattato.
  2. Infarinando le mani con poca farina prelevare poco impasto per volta e formare dei piccoli gnocchi rotondi da sistemare su un vassoio.
  3. In una larga padella tostare prima i semi di papavero per 2-3 minuti, metterli in disparte e successivamente scaldare a calore basso per altri 2-3 minuti con 4-5 cucchiai d'olio le foglie di salvia lavate.
  4. Lessare in abbondante acqua bollente salata gli gnocchi per circa 5 minuti circa a seconda della consistenza, scolarli con una schiumarola e lasciarli insaporire brevemente nella padella con olio, salvia e papavero.

Ingredienti per 4 persone

  • 2 cucchiai di foglie di melissa secca,
  • 2 grandi patate,
  • 3 carote medie,
  • 50 g di mandorle sgusciate,
  • 1 cucchiaio di semi di papavero,
  • 1 limone,
  • 150 g di rucola,
  • 80 g di olive nere morbide,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Portare a ebollizione 1 l di acqua, aggiungere la melissa e lasciare in infusione per 15 minuti, sbucciare le patate, lavarle e tagliarle in piccole fettine, pulire le carote e tagliarle allo stesso modo.
  2. Filtrare la tisana e riportarla a ebollizione, aggiungere le carote e lessarle 5 minuti abbondanti in base allo spessore, togliere con una schiumarola le patate e cuocere al loro posto le carote per 10 minuti, stendere le due verdure su un vassoio a intiepidire.
  3. Mettere le mandorle in un piccolo padellino e a calore basso tostarle per 5 minuti circa, toglierle trasferendole in un piatto e al loro posto mettere i semi di papavero lasciandoli sul fuoco 2-3 minuti al massimo.
  4. Lavare il limone, asciugarlo, grattugiare la buccia e spremere il succo, lavare con cura la rucola e stenderla sul fondo dei piatti condendola con un pizzico di sale e poche gocce di succo di limone.
  5. Adagiarvi sopra le verdure cotte nella melissa e intorno le olive, completare con le mandorle e i semi di papavero tostati, unire un poco di olio e decorare con la buccia di limone.

Ultimi articoli

Secondi vegetali per le feste, bontà e salute in cucina!

Secondi vegetali per le feste, bontà e …

23-12-2020 Alimentazione

Una bella, sana e gustosa mini selezione di sei se...

Olio extravergine d'oliva Poldo Monovarietale di Picholine - campagna 2018-2019

Olio extravergine d'oliva Poldo Monovari…

22-12-2020 Olio di Oliva

Torta di cioccolato, olio extravergine d'oliva Pol...

Olio extravergine d'oliva Poldo Monovarietale di Raggia - campagna 2018-2019

Olio extravergine d'oliva Poldo Monovari…

21-12-2020 Olio di Oliva

Coppette d’uva in salsa di pere all'olio extrave...

Libri in Primo Piano

Dolci senza glutine

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

Vapore & Sapore

Vapore & Sapore

Settembre 26, 2014

Fumi, Profumi e Buone Ricette Ottanta ricette tut...

Prevenire il cancro a tavola

Prevenire il cancro a tavola

Gennaio 01, 2013

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non è ...

Invito alla Lettura

La dieta secondo il metabolismo

La dieta secondo il metabolismo

10-03-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute È un libro molto int...

In forma con l'indice glicemico

In forma con l'indice glicemico

15-04-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute L’indice glicemico ...

banner