Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa questa pagina

Frollini alternativi con mandorle, olio e sciroppo d'agave al profumo d'arancia

Frollini alternativi con mandorle, olio e sciroppo d'agave al profumo d'arancia Copyright © Giuseppe Capano

Ingredienti per 40-50 biscotti circa:

  • 1 arancia,
  • 125 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 150 g di farina bianca,
  • 50 g di farina integrale,
  • 50 g di farina di mais fioretto macinata fine,
  • 90 g di sciroppo d'agave o sciroppo d'acero in base alla dolcezza che si vuole dare all'impasto,
  • 5 g circa di lievito per dolci,
  • 50 ml di bevanda vegetale di soia, riso o altro a piacere,
  • 50 ml di olio d'oliva dal fruttato leggero o olio di riso,
  • cannella in polvere,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare, asciugare e grattugiare la buccia dell'arancia spremendo anche il succo, tostare le mandorle nel forno caldo a 160 gradi o in un pentolino dal fondo spesso per 5 minuti circa, raffreddarle e tritarle.
  2. Mescolarle con la farina bianca, l'integrale e quella di mais, il lievito setacciato, ½ cucchiaino circa di cannella in polvere, un pizzico di sale e la buccia di arancia mettendo il tutto a fontana su una spianatoia.
  3. Mettere nel mezzo la bevanda vegetale, l'olio, lo sciroppo d'agave o acero e inizialmente poco succo d'arancia, impastare fino a ottenere un massa morbida da avvolgere con pellicola trasparente e lasciare riposare al fresco per 1 ora.
  4. In base al dolcificante scelto e alla sua quantità i liquidi (sostanzialmente la bevanda vegetale e il succo d'arancia) potrebbero essere necessari in dosi minori, per cui conviene non mettere subito tutta la quantità indicata, ma valutare dopo aver impastato e visto se gli ingredienti legano bene o meno.
  5. Una volta riposato stendere l'impasto a meno di ½ cm di spessore e formare i biscotti con la forma desiderata cuocendoli in forno caldo a 160 gradi per 10-15 minuti.
  6. Raffreddarli e se si vogliono arricchire decorarli con del cioccolato fondente sciolto colato a filo.