Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

May 31, 2020 Last Updated 10:44 AM, May 30, 2020

Semplici mini pandori al mandarino con mousse di pere e cioccolato fondente

Semplici mini pandori al mandarino con mousse di pere e cioccolato fondente Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Dolci e Dessert
Letto 2801 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ingredienti per 6 persone:

  • 100 ml di latte,
  • 1 cucchiaio di malto d'orzo,
  • ¼ di cubetto di lievito di birra,
  • 100 g di farina 00,
  • 60 g di burro,
  • 3-4 cucchiai di marmellata di mandarini,
  • 2 tuorli d'uovo,
  • 150 g di farina manitoba,
  • 2 pere decana,
  • 2 cucchiai di zucchero di canna,
  • 200 g di ricotta o 150 g di panna montata,
  • 60 g di cioccolato fondente,
  • 50 ml di liquore all'arancia,
  • burro e farina per gli stampi

Preparazione

  1. Scaldare leggermente il latte, addolcirlo con il malto e scioglierci dentro il lievito di birra, aggiungere la farina 00 e mescolare fino a formare una crema molto densa da coprire e lasciare lievitare per almeno 1 ora.
  2. Ammorbidire il burro e schiacciarlo cominciando a mescolarlo con la marmellata di mandarini eventualmente rinforzata con 1-2 cucchiai di zucchero se poco dolce, unire i tuorli d'uovo e in ultimo la farina manitoba.
  3. Unire la base lievitata al composto con il burro fino a ottenere una massa uniforme abbastanza morbida e appiccicosa, imburrare e infarinare 6 stampi da 8 cm di diametro circa con pareti alte e festonate, distribuire equamente l'impasto fermandosi a 2/3 di altezza, coprire e lasciare lievitare per 1-2 ore al caldo.
  4. Una volta gonfi e lievitati cuocere nel forno caldo a 160 gradi per 25 minuti circa e lasciare completamente raffreddare.
  5. Lavare le pere, dividerle in 4 spicchi eliminando i semi e tagliarle in piccoli pezzi, metterle in una casseruola insieme allo zucchero di canna e cuocerle per 10 minuti circa lasciando asciugare e parzialmente caramellare il fondo di cottura.
  6. Frullare le pere fredde direttamente con la ricotta o in alternativa da sole e poi unirle alla panna montata, sciogliere il cioccolato a bagnomaria.
  7. Capovolgere e sformare i mini pandori, con un coltello togliere il rigonfiamento superficiale in modo di pareggiarli e creare una base da appoggiare facilmente nei piatti e bagnarli con il liquore allungato con altrettanta acqua.
  8. Con una sacca da pasticceria spremere uno spumone centrale e 4 più piccoli laterali, cospargere di zucchero a velo e decorare facendo colare il cioccolato fondente.

Ultimi articoli

Ravanelli, la croccante sorpresa in tavola

Ravanelli, la croccante sorpresa in tavo…

27-05-2020 Mangiare sano

Anche se le dinamiche di mercato ci fanno trovare ...

La salute dei denti è condizionata direttamente dai nostri pasti

La salute dei denti è condizionata dire…

21-05-2020 Alimentazione

La salute dei denti è fondamentale come premessa ...

Proteine vegetali e tofu, binomio ricco di opportunità in cucina

Proteine vegetali e tofu, binomio ricco …

04-05-2020 Mangiare sano

Se siamo alla ricerca di buone proteine vegetali p...

Libri in Primo Piano

I dolori Reumatici

I dolori Reumatici

Novembre 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Disturb...

Olio: crudo e cotto

Olio: crudo e cotto

Marzo 01, 2012

Le guide di Natura e Salute La multidirezionalit...

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

Invito alla Lettura

Meditazione, psiche e cervello

Meditazione, psiche e cervello

20-01-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Il libro è un percor...

The China Study

The China Study

24-09-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Sorprendenti implicazioni per la dieta, la perdita...

banner