Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Dec 13, 2018 Last Updated 8:32 AM, Dec 12, 2018

Crespelle di ceci con funghi, spinaci e nocciole

Crespelle di ceci con funghi, spinaci e nocciole Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Secondi
Letto 2802 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di farina di ceci,
  • 400 ml di acqua,
  • la parte interna bianca di un porro medio,
  • 15 g di funghi secchi,
  • 500 g di spinaci freschi,
  • 400 ml di latte di soia,
  • 3 cucchiai di farina di riso,
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 50 g di nocciole sgusciate e tritate,
  • olio extravergine d'oliva,
  • olio di semi d'arachide,
  • noce moscata,
  • sale.

Preparazione:

  1. La sera precedente (o qualche ora prima) stemperate e sciogliete la farina di ceci versando gradualmente l’acqua, utilizzate una frusta e cercate di evitare la formazione di grumi, completate poi la pastella aggiungendo un pizzico di sale, il porro pulito affettato sottilmente e i funghi secchi tenuti in ammollo per 20 minuti e tritati.
  2. Mondate e lavate con cura gli spinaci, scegliete 10-12 foglie tra le più belle e grandi, scottatele per 20 secondi in poca acqua bollente e trasferitele in una ciotola di acqua fredda, nella stessa pentola cuocete per 5 minuti gli spinaci restanti con la sola acqua di lavaggio, scolateli, raffreddateli, strizzateli dall’acqua in eccesso e tritateli.
  3. Scaldate il latte di soia, senza farlo bollire, e in una piccola pentola mescolate la farina di riso con 3 cucchiai d'olio d'oliva, unite il latte caldo, amalgamate bene il tutto e sul fornello a calore medio basso, sempre continuando a mescolare, portate a ebollizione il composto, unite in ultimo poco sale e una macinata di noce moscata.
  4. Preparate lo zenzero, sbucciate e tritate l’aglio, rosolatelo velocemente con poco olio unite prima lo zenzero e successivamente gli spinaci tritati, salate leggermente, mescolate la verdura con la salsa cremosa e completate il tutto con le nocciole tritate.
  5. Scaldate una piccola padella per crespelle da 15 cm circa, oliatela leggermente con l'olio d'arachide, versate un mestolo di impasto e stendetelo su tutta la superficie in modo da formare una frittatina spessa 3 mm circa, cuocetela 5 minuti per lato e ripetete l’operazione fino a ottenere 3-4 basi cotte.
  6. In una grande piatto tondo formate una serie di strati alternando le frittatine con la salsa agli spinaci terminando con uno strato sottile di salsa, rivestite il tortino completamente con le foglie di spinaci scottate scolate con cura dall’acqua, decorate a piacere e servite.
Altro in questa categoria: Corona colorata ai 4 sapori »

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di cancro del colon-retto nei giovani Americani

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina a crudo

L’evoluzione del percorso per una cuci…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

Vapore & Sapore

Vapore & Sapore

Settembre 26, 2014

Fumi, Profumi e Buone Ricette Ottanta ricette tut...

A tavola con il Diabete

A tavola con il Diabete

Gennaio 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Dietolo...

Invito alla Lettura

Il potere delle spezie

Il potere delle spezie

17-01-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Di libri sulle spezie...

Mangiare vegetariano

Mangiare vegetariano

27-11-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Ci possono essere mol...

banner