Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 23, 2019 Last Updated 8:43 AM, Jan 23, 2019

Julienne di asparagi alla cipollina con mozzarella profumata all'olio e essenza di pomodorini

Pubblicato in Secondi
Letto 2441 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di asparagi verdi,
  • 1 cucchiaio abbondante di erba cipollina tritata,
  • 400 g di buona mozzarella fresca,
  • 2-3 cucchiai di scaglie di mandorle tostate,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 150 g di pomodorini,
  • 1 cucchiaio abbondante di semi di sesamo nero,
  • olio di sesamo,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare e tagliare i pomodorini in spicchi, sbucciare, dividere in 2-3 pezzi e mettere l'aglio in una padella con poco olio d'oliva molto profumato.
  2. Rosolarlo brevemente e aggiungere i pomodorini, salare, coprire e a calore molto alto cuocerli per meno di 5 minuti, infine passarli attraverso un colino in modo da raccogliere l'essenza in un ciotola rifinendola con un goccio di olio a crudo.
  3. Aprire la mozzarella e con un coltello tagliarla prima a striscioline e poi in piccoli dadini, condirla con un poco di olio di sesamo a crudo, i semi di sesamo nero e le scaglie di mandorle tostate coprendola e lasciandola marinare.
  4. Mondare li asparagi dalla parte finale dura e lavarli con cura, scottarli a vapore o lessarli per pochissimi minuti, devono rimanere ancora molto sodi e croccanti.
  5. Scolarli, intiepidirli e con un coltello tagliarli per il lungo in striscioline, condirli con poco o niente sale, l'erba cipollina tritata e 2-3 cucchiai d'olio d'oliva.
  6. Mettere gli asparagi nei piatti formando una sorta di nido con un buco centrale in cui disporre la mozzarella marinata, irrorare con l'essenza di pomodorini e decorare con una rosellina di buccia di pomodoro.
  7. In alternativa mettere gli asparagi ai lati dei piatti in due strisce e nel mezzo disporre la mozzarella irrorando con l'essenza di pomodori e decorando con tre roselline di buccia di pomodoro.

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di cancro del colon-retto nei giovani Americani

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina a crudo

L’evoluzione del percorso per una cuci…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

Dolci senza glutine

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

La cucina a basso indice glicemico

La cucina a basso indice glicemico

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Cosa significa seguir...

Prevenire il cancro a tavola

Prevenire il cancro a tavola

Gennaio 01, 2013

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non è ...

Invito alla Lettura

La dieta del bambino vista da un'altra angolazione

La dieta del bambino vista da un'altra a…

24-09-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

L'influenza dei cinque elementi e l'applicazione a...

Primo soccorso per i bambini

Primo soccorso per i bambini

03-04-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute In apparenza un libro di questo t...

banner