Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Dec 18, 2018 Last Updated 2:36 PM, Dec 15, 2018

Alta pressione, danni renali, ruolo del sale

Pubblicato in Ipertensione
Letto 3326 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)
Etichettato sotto

Trovati nuovi collegamenti tra la proteina a più alta presenza nelle urine, sale, ipertensione e patologie renali.  

La constatazione che l'ipertensione ha una stretta relazione con le funzioni renali è assodata da tempo e numerose ricerche lo hanno chiaramente evidenziato, anche se molto deve essere ancora chiarito.
Un contributo viene dato da una recente ricerca incentrata su una rara patologia del rene dovuta a difetti nel gene che contiene le informazioni per l'uromodulina, mediamente la proteina a più alta presenza nelle urine e sui cui esistono ancora molti aspetti da capire e scoprire.

Tutto nasce dall'osservazione di come alcune varianti comuni del gene dell'uromodulina, in particolare della regione che ne regola la produzione, siano associate ad un rischio maggiore di sviluppare ipertensione e danno renale nel corso della vita.
Così si sono incrociati studi di ricerca di base su modelli cellulari ed animali e di ricerca clinica su pazienti, accertando come i livelli di uromodulina tendono a variare in base a precise sequenze nel Dna.

Pazienti con varianti in grado di innescare il meccanismo alla base dell'ipertensione e dei danni renali producevano molta uromodulina, opposto comportamento in chi possedeva varianti protettive.
Si è allora cercato di capire in che modo il fattore uromodulina arrivi a portare a un aumento del rischio di ipertensione e problematiche renali nel corso della vita osservando come un incremento nella produzione di questa proteina determina la comparsa di ipertensione già in giovane età.

L'ipotesi del perché di questo aumento è che l'uromodulina contribuisce in concreto al riassorbimento di sale e acqua a livello renale scatenando le reazioni patologiche dell'organismo.
Questo porta ancora una volta al centro della questione il fattore sale e il ruolo strategico dei quantitativi ingeriti quotidianamente dall'uomo, non a caso nella stessa ricerca si è visto che una riduzione dell'apporto di sale nella dieta è sufficiente per ripristinare valori normali di pressione sanguigna nei pazienti sottoposti ad analisi e studio.

E ancora una volta quindi ribadiamo da parte nostra l'invito a limitare al minimo, mai ad escluderlo però, il quantitativo di sale giornaliero introdotto con la dieta contemplando con la massima attenzione soprattutto quello nascosto nei tantissimi prodotti dell'industria pronti al consumo.
Lo studio di cui abbiamo riferito è stato finanziato da Telethon e pubblicato su Nature Medicine e ai link di riferimento si possono approfondire le informazioni sulla ricerca.

Verifica e controllo dei valori della pressione arteriosa

 ipertensione cat

 

Il controllo periodico dei valori della pressione arteriosa è la premessa fondamentale per avere consapevolezza e verifica di uno dei parametri base del proprio stato di salute. Come sottolineto nella pagine del libro: "La diagnosi di ipertensione arteriosa viene stabilita dal medico dopo aver rilevato i valori della pressione. Il medico tiene conto esclusivamente dei valori che rimangono elevati dopo una fase di riposo e dopo ripetute misurazioni.

 

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di cancro del colon-retto nei giovani Americani

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina a crudo

L’evoluzione del percorso per una cuci…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

I dolori Reumatici

I dolori Reumatici

Novembre 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Disturb...

A tavola con il Diabete

A tavola con il Diabete

Gennaio 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Dietolo...

Olio: crudo e cotto

Olio: crudo e cotto

Marzo 01, 2012

Le guide di Natura e Salute La multidirezionalit...

Le ricette del mese

Gnocchi di ricotta rosa con salvia e papavero

Gnocchi di ricotta rosa con salvia e pap…

15-12-2018 Primi

Ingredienti per 4 persone: 2 piccole uova, 80 ...

Minestrone di piselli secchi con cipolle rosse in agrodolce

Minestrone di piselli secchi con cipolle…

12-12-2018 Minestre e Zuppe

Ingredienti per 4 persone: 150 g di piselli sec...

Minestrone di cipolle e verza alla curcuma con riso rosso

Minestrone di cipolle e verza alla curcu…

09-12-2018 Minestre e Zuppe

Ingredienti per 4 persone: ½ cavolo verza, 12...

banner