Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Aug 10, 2020 Last Updated 10:18 AM, Aug 7, 2020

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g circa di batata rossa,
  • 4 arance,
  • 60 g circa di olive nere morbide,
  • 1 carota,
  • 2 cucchiai di semi di sesamo nero,
  • buon origano secco,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare con molta cura la batata rossa, asciugarla e con un pelapatate o uno strumento simile tagliarla in sottili fettine disponendole nei piatti.
  2. Sbucciare a vivo le arance e tagliarle in spicchi raccogliendo buona parte del succo che rilasciano, mescolare questo succo don 3-4 cucchiai d'olio e un pizzico di sale fino a formare un emulsione con cui condire le fettine di batata e lasciarle marinare per 20 minuti circa.
  3. Snocciolare e tagliare a fettine le olive, pulire la carota e ridurla in sottili striscioline, tostare leggermente i semi di sesamo nero.
  4. Condire le fettine di batata rossa con le olive e abbondante origano, mettere di fianco gli spicchi di arancia e negli spazi rimasti decorare con le striscioline di carota, completare cospargendo i semi di sesamo e servire.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di broccoletti verdi,
  • 320 g di fusilli integrali,
  • 1 cucchiaino di curcuma,
  • 1 cucchiaino di buccia di arancia grattugiata,
  • 40 g di pinoli tostati,
  • il miglior olio extravergine d’oliva possibile,
  • pepe,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 mela renetta,
  • ½ limone,
  • 1 cespo di radicchio variegato,
  • 2 mazzetti di rucola,
  • 1 arancia,
  • 1 cucchiaino di miele d’acacia,
  • 120 g di pecorino a media stagionatura,
  • 2-3 cucchiai di semi di lino,
  • aceto di mele,
  • pepe,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Questa golosa preparazione può tranquillamente rientrare nella categoria degli antipasti veloci come in quella degli antipasti sfiziosi, ma al di la della classificazione specifica rappresenta al meglio il concetto di cucina della semplicità.

Quella dove bastano pochi ingredienti e alcuni elementi strategici per realizzare di tutto, antipasti come primi piatti e dolci, il segreto e saper viaggiare con l’immaginazione e la creatività cancellando confini e facendo di poco grande virtù!

Ingredienti per 4 persone circa:

  • 4 finocchi,
  • 1 piccola arancia,
  • 100 g di pistacchi non salati,
  • 2 cucchiai di pangrattato,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare i finocchi dalle sommità e dalla foglia esterna più dura, dividerli a metà e lavarli con cura, quindi tagliarli in sottili spicchi.
  2. Adagiarli in un cestello e cuocerli a vapore per circa 10 minuti, nel frattempo lavare l’arancia e asciugarla, grattugiare 1 cucchiaino circa della buccia e mescolarla con 2-3 cucchiai di olio.
  3. Sgusciare i pistacchi e frullarli finemente mescolandoli con il pangrattato, scolare i finocchi, intiepidirli, condirli con un pizzico di sale e l’olio all’arancia stendendoli su una teglia rivestita con carta da forno.
  4. Impanarli in superficie con il composto di pistacchi cospargendolo con cura, pressarlo leggermente sugli spicchi per farlo aderire meglio.
  5. Una volta pronti mettere sugli spicchi poche gocce di olio e infornare a 150 gradi per 10-15 minuti fino a dorare leggermente i finocchi.

Ingredienti per 4 persone:

  • ½ cucchiaino di buccia d'arancia biologica grattugiata,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • 2 patate medio grandi a pasta gialla,
  • 200 g di cardi sottolio,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • pepe bianco in grani,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale.