Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Oct 21, 2018 Last Updated 9:16 AM, Oct 20, 2018

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 peperoni gialli medio grandi,
  • 75 g di pane duro da grattugiare,
  • 1 grande mazzo di basilico fresco,
  • 50 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 50 g di olive verdi snocciolate,
  • 6 pomodori medi maturi non freddi,
  • 6 grandi foglie di lattuga,
  • 1 zucchina,
  • 1 carota e 1 patata medio grandi,
  • farina bianca per la frittura,
  • abbondante olio extravergine d'oliva,
  • sale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 260 g di farro perlato,
  • 3 zucchine,
  • 150 g di scamorza fresca,
  • 3 cucchiai di pangrattato integrale,
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato,
  • 1 mazzetto di basilico,
  • 200 g circa di pomodorini piccoli,
  • stuzzicadenti da spiedini lunghi,
  • 5 cucchiai d'olio extravergine d'oliva,
  • origano

Ingredienti per 4 persone:

  • 8-12 fette di buon pane casereccio integrale,
  • 300 g circa di pomodorini,
  • 1 mazzetto di basilico fresco,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 50 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 4-5 rametti di timo fresco,
  • buon olio da olive,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare i pomodorini, tagliarli in fette tonde e condirli con 2-3 cucchiai di olio, un pizzico di sale, il basilico lavato e finemente spezzettato, l'aglio sbucciato e schiacciato, coprire e lasciare marinare 30 minuti.
  2. Nel frattempo in un pentolino a calore basso tostare per circa 5 minuti le mandorle mescolandole spesso, raffreddarle, tagliarle a filetti e condirle con 2 cucchiai d'olio e il timo lavato e sfogliato.
  3. A scelta tostare o lasciare al naturale il pane, condirlo con un ricco strato di pomodori privati dell'aglio e cospargere con un poco di mandorle in scaglie al timo servendo subito.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 cipolle bianche medio grandi
  • 1 fusto intero di sedano verde,
  • 5-6 foglie di alloro fresco o timo,
  • 2-3 pomodori perini maturi,
  • 150 g di riso nero,
  • 1 mazzo di basilico fresco,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sfogliare il basilico lavandolo solo se strettamente necessario, in questo caso una volta lavato cercare di asciugarlo delicatamente dall’acqua.
  2. Metterlo in un vasetto con 5-6 cucchiai di olio facendo in modo che tutte le foglie siano coperte, chiudere il vasetto e lasciare riposare 1-2 giorni al fresco, quindi frullare finemente.
  3. Mettere il riso in una piccola pentola e coprirlo con 500 ml scarsi di acqua, portarlo a ebollizione e cuocerlo a calore basso per 30 minuti abbondanti fino a far assorbire tutto il liquido.
  4. In ultimo salare un poco e stendere su un vassoio sgranando con una forchetta.
  5. Nel frattempo sbucciare e affettare finemente le cipolle, metterle in una pentola e rosolarle delicatamente per 10 minuti insieme a un poco di olio e l’alloro o il timo a scelta.
  6. Pulire il sedano conservando alcune foglie e affettarlo, aggiungerlo alla base di cipolle e lasciarlo insaporire 10-15 minuti salandolo un poco.
  7. Unire i pomodori lavati, privati di semi e tagliati in piccoli dadini o tritati grossolanamente, dopo 5 minuti circa coprire con 1 l di acqua o brodo vegetale e cuocere per 30 minuti.
  8. Una volta pronta la zuppa di sedano regolarla di sale e pepare secondo i propri gusti, mettere nei piatti con in mezzo il riso nero caldo e macchiare con alcune gocce di olio al basilico (il rimanente potete conservalo in frigorifero per alcuni giorni).

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 zucchine medie,
  • 250 g di ricotta di pecora,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 1 mazzetto di basilico fresco,
  • 1 cipolla piccola,
  • 300 g circa di salsa di pomodorini fiaschetto Libera,
  • 1 cucchiaino scarso di buccia di limone grattugiata,
  • 24 “Paccheri” di Don Diana Libera,
  • 2-3 cucchiai di pecorino grattugiato,
  • 1 cucchiaino di semi di papavero,
  • olio extravergine d’oliva Libera,
  • sale.

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

Cucina mediterranea senza Glutine

Ottobre 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: La celi...

I dolori Reumatici

Novembre 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Disturb...

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Ottobre 01, 2016

Le guide di Natura e Salute La riscossa dei cerea...

Le ricette del mese

Sfoglie con farina integrale e lenticchi…

20-10-2018 Antipasti

Ingredienti per 4 persone: 220 g di lenticchie ...

Torta di mele con farina di azuki e cann…

13-10-2018 Dolci e Dessert

Ingredienti per 4-6 persone: 1 uovo grande, 50...

Salsa di fave secche, funghi e timo

12-10-2018 Conserve e Salse

Ingredienti per 4 persone: 150 g di fave secche...

Invito alla Lettura

Bambini a Tavola

11-11-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

In cucina con Slow Food. Un recente libro ben ill...

Giovani si diventa!

30-12-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute È il libro dell’anno, almeno seco...