Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 20, 2020 Last Updated 9:25 PM, Jan 15, 2020

Ingredienti per 4 persone:

  • ½ cipolla rossa,
  • il succo di 1 limone,
  • 3 pesche noci o 2 mele golden gialle,
  • 1 mazzetto di maggiorana fresca,
  • 4 coste di sedano bianco,
  • 1 carota,
  • 4 ravanelli,
  • 1 cespo di lollo rossa,
  • 50 g di pecorino stagionato (facoltativo),
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Affettare molto sottilmente la cipolla rossa e metterla in acqua fredda.
  2. Lavare le pesche o le mele, asciugarle, tagliarle in fettine e bagnarle subito con poco succo di limone.
  3. Lavare e tritare velocemente le foglie di maggiorana, mescolarle con 2-3 cucchiai d'olio, un pizzico di sale e il succo di limone rimasto.
  4. Pulire e tagliare in sottili striscioline sedano e carote, affettare i rapvnelli, lavare l'insalata lollo e affettarla, riunire le verdure insieme alle cipolle scolate e stenderle nei piatti.
  5. Adagiarvi sopra la frutta e unire il condimento alla maggiorana completando a scelta con il formaggio in scaglie.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 grandi cipolle rosse,
  • 2 carote medie,
  • 6 coste singole di sedano,
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato,
  • 100 g di lenticchie verdi piccole tipo Castelluccio,
  • 4 foglie di alloro fresco,
  • 120 g di riso jasmine o basmati,
  • 8 pomodori secchi sottolio,
  • 1 cucchiaino di semi di papavero,
  • 300 g di spinaci freschi,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare le cipolle rosse, pulire le carote, lavare con cura il sedano, riunire tutte le verdure e tagliarle in piccoli pezzi, metterle in una pentola per zuppe insieme a 3-4 cucchiai d'olio e rosolarle a calore basso e pentola coperta per 10 minuti circa.
  2. Nel frattempo preparare lo zenzero, sciacquare le lenticchie e aggiungere i due ingredienti insieme alle foglie di alloro al soffritto di verdure, insaporire 5 minuti, bagnare con 1 l abbondante di acqua calda e cuocere per almeno 30 minuti.
  3. Mettere il riso jasmine in una pentola con 250 ml di acqua e lasciarlo cuocere per 10 minuti abbondanti fino a che non assorbe tutto il liquido, solo in ultimo salarlo e insaporirlo con i pomodori sottolio tritati grossi e i semi di papavero leggermente tostati in padella.
  4. Negli ultimi 2-3 minuti di cottura aggiungere al minestrone di lenticchie gli spinaci lavati e spezzettati e regolare di sale, distribuire nei piatti e mettere in mezzo il riso jasmine.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 grande peperone rosso e 1 giallo,
  • 1 mazzetto di menta fresca,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 2 zucchine medie,
  • 2 patate medie,
  • 2 cipolle rosse,
  • 1 cucchiaio di zucchero,
  • 3-4 cucchiai di aceto di vino,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cipolla rossa piccola,
  • 200 g di ceci lessati,
  • 1 bicchiere circa di brodo vegetale,
  • 8-12 code di gamberi in base alla dimensione,
  • ½ cucchiaino di rosmarino tritato,
  • 3-4 cucchi di di vino bianco,
  • 80 g di pomodori pelati,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare e tritare la cipolla rossa, metterla in una piccola casseruola con 2 cucchiai di olio, coprirla e rosolarla a calore basso per 10 minuti circa.
  2. Aggiungere i ceci e insaporirli sempre a fuoco basso per altri 10 minuti mescolandoli spesso, quindi frullarli con il solo brodo sufficiente a ottenere una crema morbida.
  3. Lavare le code di gamberi e condirle con 1-2 cucchiai di olio e il rosmarino tritato, metterle in una piccola padella e rosolarle 2-3 minuti per lato.
  4. Bagnare con il vino e unire i pelati passati (o altra conserva di pomodoro) cuocendo per 5 minuti.
  5. Stendere la crema calda di ceci nei piatti e adagiarvi sopra i gamberi, il fondo di cottura e il prezzemolo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 g circa di olive nere morbide,
  • ½ cucchiaino circa di semi di anice,
  • 150 g di yogurt intero o di soia,
  • 200 g di lattughino,
  • 200 g di pomodorini,
  • ¼ di cipolla rossa piccola o 1 piccolo mazzetto di erba cipollina,
  • 1-2 cucchiai di fiocchi di mais,
  • maggiorana secca,
  • olio extravergine d'oliva,
  • poco sale o gomasio di sesamo

Preparazione

  1. Snocciolare le olive nere e tritarle il più finemente possibile con i semi di anice regolando la loro quantità secondo i propri gusti, in alternativa procurarsi circa due cucchiai di semplice paté di olive nere.
  2. In una ciotola mescolare il trito di olive o il paté con lo yogurt, poco olio d'oliva e un pizzico di maggiorana secca regolando di sale che in teoria non dovrebbe essere necessario.
  3. Tritare finemente la cipolla rossa, per un sapore più delicato si può sostituire con dell'erba cipollina.
  4. Lavare il lattughino, asciugarlo e spezzettarlo con le mani mettendolo in 4 ciotole da insalata, lavare i pomodorini, tagliarli a spicchi e unirli al lattughino.
  5. Mettere nel centro dell'insalata la salsa di yogurt e olive mettendo nel mezzo il trito di cipolla rossa o erba cipollina.
  6. Decorare con i fiocchi di mais schiacciati e completare con un filo d'olio, preferibilmente non aggiungere sale ma piuttosto del buon gomasio di sesamo.

Ultimi articoli

Denti e carie ovvero l’influenza negativa dell’eccesso di zuccheri nella dieta

Denti e carie ovvero l’influenza negat…

13-12-2019 Alimentazione

L’influenza negativa dell’eccesso di zuccheri ...

Spirulina, un aiuto contro l'ipertensione

Spirulina, un aiuto contro l'ipertension…

04-12-2019 Ipertensione

La spirulina è un alga conosciuta da molti secoli...

Giornata mondiale del diabete 2019

Giornata mondiale del diabete 2019

14-11-2019 Diabete

Oggi 14 novembre si celebra la Giornata mondiale d...

Libri in Primo Piano

Cucina mediterranea senza Glutine

Cucina mediterranea senza Glutine

Ottobre 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: La celi...

A tavola con il Diabete

A tavola con il Diabete

Gennaio 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Dietolo...

La Cucina Mediterranea delle Verdure

La Cucina Mediterranea delle Verdure

Maggio 02, 2006

Consigli e ricette di uno chef Descrizione: Nuov...

Invito alla Lettura

La saggezza del secondo cervello

La saggezza del secondo cervello

28-11-2016 Invito alla Lettura, i libri consigliati

I due cervelli strettamente collegati con l'alimen...

Il diabete visto dalla cucina

Il diabete visto dalla cucina

23-09-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Veloci ricette per chi è diabetico Il diabete è...

banner