Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Apr 18, 2021 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di fragole,
  • 50 di zucchero di canna,
  • 1 cucchiaino di buccia limone grattugiata,
  • 1 cucchiaino abbondante di agaragar,
  • 200 g di yogurt di soia,
  • vaniglia nera in polvere

Preparazione

  1. Lavare le fragole intere, asciugarle parzialmente e solo dopo eliminare il picciolo verde, tagliarle in piccoli cubetti.
  2. Mescolare la buccia di limone con lo zucchero e un pizzico di vaniglia nera, unirlo ai ¾ delle fragole messe in una larga casseruola.
  3. Cuocere a calore alto per 10 minuti scarsi addensando la frutta e unendo negli ultimi 2 minuti l’agaragar, a fuoco spento unire le restanti fragole e lasciare raffreddare.
  4. Unire lo yogurt di soia e suddividere in 4 stampini semplicemente lavati,conservare in frigorifero per almeno 6 ore, sformare e decorare a piacere.

Ingredienti per 2 persone:

  • 400 ml di latte,
  • 320 g di spaghettini piccoli o cappelli d’angelo,
  • 300 g di piselli freschi sgranati,
  • 150 g di piccoli asparagi verdi,
  • 3 cipollotti freschi,
  • 2 limoni molto grandi a buccia spessa,
  • 1 rametto di timo fresco,
  • 1 cucchiaio abbondante di farina bianca,
  • olio,
  • sale,
  • pepe.

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di farina di grano duro,
  • 2 cucchiai di semi di girasole,
  • ½ cucchiaino di origano,
  • 2 zucchine medie,
  • 1 limone,
  • 1 mazzetto di basilico,
  • 1 mazzetto di menta,
  • 300 g di ceci lessati,
  • 1 cucchiaio di tahina,
  • 2 piccoli spicchi d'aglio,
  • 4 grandi pomodori maturi,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Impastare insieme la farina, i semi di girasole leggermente tostati e frullati, l'origano, un pizzico di sale e mezzo bicchiere scarso di acqua fino a formare una pasta morbida da equilibrare eventualmente con altra acqua.
  2. Stenderla subito allo spessore di 1-2 mm, ricavare 12 soglie tonde da 10 cm circa, bucarle con una forchetta e cuocerle nel forno caldo a 180 gradi per 10-12 minuti lasciandole in seguito raffreddare.
  3. A parte lavare le zucchine e tagliarle a dadini, sbucciare l'aglio, tritarlo e rosolarlo velocemente insieme a 1-2 cucchiai di olio, aggiungere le zucchine, salare, coprire e cuocere per circa 10 minuti, raffreddare e insaporire con il basilico spezzettato finemente.
  4. Lavare il limone, asciugarlo, grattugiare gran parte della buccia e spremere il succo, schiacciare i ceci e frullarne circa 2 cucchiai con la tahina, la metà della buccia di limone, poco del suo succo e l'acqua sufficiente a ottenere una liscia salsina.
  5. Lavare la menta, asciugarla e tritarla, mescolarla con 2 cucchiai di olio appena caldo, filtrare con cura e condire il grosso dei ceci schiacciati correggendo di sale
  6. Lavare i pomodori, pelarli, eliminare i semi interni, tagliarli a dadini e condirli con la buccia di limone rimasta, un pizzico di sale e poco olio.
  7. Formare al centro dei piatti una serie di strati partendo da una sfoglia, una parte di zucchine, un'altra sfoglia, i ceci, una sfoglia e i pomodori finali.
  8. Decorare con semi di sesamo nero e macchiare i piatti con la salsina di ceci.

Ingredienti:

  • 1,2 kg di cardi giovani,
  • 2 limoni,
  • 4 foglie di alloro,
  • 1 l di vino bianco,
  • 500 ml di aceto bianco,
  • 2-3 cucchiai di olive nere kalamata,
  • 1 cucchiaino di maggiorana secca,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale.

Conservazione:

  • Vasi necessari: 2-3 da 1 L
  • Dove: luogo buio, fresco e asciutto
  • Quanto prima dell'uso: 2 mesi
  • Quanto dopo l'apertura: 2-3 mesi in frigorifero

Preparazione:

  1. Eliminare dai cardi le coste esterne più fibrose, i filamenti e le piccole spine, tagliarli in pezzi lungi 5 cm adagiandoli in acqua acidulata con il succo di un limone, lessarli per 15 minuti circa in abbondante acqua bollente salata aromatizzata con il succo del secondo limone e le foglie di alloro lavate.
  2. Travasarli nel vino bianco e l'aceto bollenti cuocendoli per altri 5 minuti, scolarli e asciugarli bene, sistemarli nei vasi con le olive nere snocciolate, coprirli con un bicchiere d'olio mescolato con la maggiorana, completare con altro olio, lasciare assestare, rabboccare con olio in più, chiudere i vasetti e sterilizzarli per 20 minuti.

Ricetta tratta dal Libro 100 cibi in conserva

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 limone,
  • 3 kiwi,
  • 1 cucchiaio di sciroppo d'agave,
  • 1 cucchiaio di bacche di goji,
  • 1 mela gialla golden,
  • 40 g di zucchero di canna,
  • 3 foglie di alloro fresco,
  • 250 g di ricotta cremosa,
  • poco latte fresco e vin santo