Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jun 02, 2020 Last Updated 10:44 AM, May 30, 2020

Ingredienti per 4 persone:

  • 2-3 cipollotti freschi,
  • 150 g di piselli sgusciati,
  • 2 foglie di alloro,
  • 100 g di pomodorini,
  • 150 g di spinaci freschi,
  • 100 g di ricotta soda di pecora,
  • 320 g di cavatelli,
  • buccia di limone grattugiata,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 10 coste di sedano verde,
  • 1 limone,
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato,
  • 100 g di lattughino,
  • 2 cucchiai di pangrattato,
  • 1 cucchiaino di origano secco,
  • 90 g di germogli misti a piacere,
  • 1 cucchiaio ciascuno di semi di sesamo, girasole, zucca e lino,
  • coriandolo in grani,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Eliminare dal sedano le foglie e i piccoli rametti laterali se presenti, lavarlo e se molto fibroso con un coltellino sfilare i filamenti partendo dalla base più chiara, una volta pronto tagliarlo in sottili striscioline.
  2. Metterlo in una ciotola e condirlo con il succo spremuto del limone precedentemente mescolato con lo zenzero fresco grattugiato, un pizzico di sale, 2-3 cucchiai di olio e una macinata abbondante di coriandolo, coprirlo e lasciarlo marinare per almeno 2 ore.
  3. Nel frattempo pulire e lavare il lattughino spezzettandolo con le mani, mescolare il pangrattato con l'origano e lavare con cura i germogli.
  4. Poco prima di servire il piatto tostare in un pentolino dal fondo spesso i quattro semi a calore basso per 5 minuti circa rigirandoli di frequente con un cucchiaio per non rischiare di bruciarli e unirli ancora caldi ai germogli mescolandoli insieme.
  5. Stendere il lattughino nei piatti e ricoprirlo con il sedano marinato e tutto il suo condimento, mettere nel mezzo i germogli mescolati ai semi croccanti e cospargere esternamente con il pangrattato profumato all'origano.

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di fecola di patate,
  • 50 g di noce di cocco secca,
  • 125 g di zucchero,
  • 3 uova,
  • 1 bustina di cremortartaro lievito per dolci senza glutine,
  • 200 ml di olio d’oliva o girasole,
  • 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata,
  • 4 mele,
  • 100 g di cioccolato fondente,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • ½ cipolla rossa,
  • il succo di 1 limone,
  • 3 pesche noci o 2 mele golden gialle,
  • 1 mazzetto di maggiorana fresca,
  • 4 coste di sedano bianco,
  • 1 carota,
  • 4 ravanelli,
  • 1 cespo di lollo rossa,
  • 50 g di pecorino stagionato (facoltativo),
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Affettare molto sottilmente la cipolla rossa e metterla in acqua fredda.
  2. Lavare le pesche o le mele, asciugarle, tagliarle in fettine e bagnarle subito con poco succo di limone.
  3. Lavare e tritare velocemente le foglie di maggiorana, mescolarle con 2-3 cucchiai d'olio, un pizzico di sale e il succo di limone rimasto.
  4. Pulire e tagliare in sottili striscioline sedano e carote, affettare i rapvnelli, lavare l'insalata lollo e affettarla, riunire le verdure insieme alle cipolle scolate e stenderle nei piatti.
  5. Adagiarvi sopra la frutta e unire il condimento alla maggiorana completando a scelta con il formaggio in scaglie.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 sedano rapa da 5-600 g circa,
  • 120 g di barbabietola lessata,
  • 250 g di scamorza affumicata,
  • 1 piccola mela verde,
  • ½ limone,
  • 20 noci intere,
  • 1 cucchiaio di capperi sottosale,
  • 2 spicchi d’aglio,
  • 1 rametto grande di rosmarino fresco,
  • 150 ml circa di marsala secco,
  • 60 g di farina di riso per impanare,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pelare completamente il sedano rapa pulendolo con cura, tagliare la parte centrale più regolare in fettine spesse 2-3 mm ricavandone almeno 12, sbollentarle in abbondante acqua per 3-4 minuti trasferendole in un vassoio, utilizzare l’acqua e gli scarti del sedano come base di un brodo vegetale.
  2. Sbucciare e tagliare la barbabietola a cubetti, tagliare allo stesso modo la scamorza affumicata, lavare la mela senza sbucciarla, dividerla a metà, pulirla dai semi interni e tagliarla sempre a cubetti bagnandola subito con il succo del limone, sgusciare le noci e tritarle grossolanamente, mescolare insieme barbabietola, scamorza, mela, noci e poco olio.
  3. Lavare con cura i capperi e tritarli, sbucciare l’aglio e sfogliare il rosmarino fresco, tritare finemente i due ingredienti e metterli in una padella insieme a 2-3 cucchiai di olio.
  4. Rosolare velocemente il battuto, aggiungere le fettine di sedano rapa infarinate nella farina di riso, rosolarle alcuni minuti per lato, bagnare con il marsala secco (eventualmente allungato con brodo o acqua) e lasciare restringere, servire subito con la macedonia decorata con i capperi tritati.