Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Mar 25, 2019 Last Updated 10:18 AM, Mar 23, 2019

Ingredienti per 10 /12 persone:

  • 50 g di cioccolato fondente,
  • 150 g di ricotta,
  • 5-6 cucchiai di sciroppo di menta,
  • ½ ananas,
  • 80 g di noci dell’amazzonia,
  • latte

Ingredienti per 8 persone:

  • 1 piccolo porro,
  • 100 g di zucchero,
  • 2 uova,
  • 100 g di zucchero bianco,
  • 1 cucchiaio di buccia di arancia grattugiata,
  • 100 g di noci sgusciate,
  • 100 g di farina tipo 0,
  • 100 g di farina di riso,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 2 mele renetta.
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 carciofi,
  • 1 piccola melagrana,
  • 1 limone,
  • 1 mela verde,
  • 2 carote,
  • 100 g di valeriana,
  • 60 g di noci sgusciate,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare con cura dalle foglie esterne e da gran parte del gambo i carciofi, dividerli a metà eliminando l'eventuale barbetta interna e affettare sottilmente proteggendoli con un poco di succo di limone.
  2. Sgranare con attenzione la melagrana eliminando ogni traccia di pellicina bianca amara, frullare la metà dei chicchi, filtrarli e raccogliere il succo in una ciotola.
  3. Formare un emulsione aggiungendo un poco di succo di limone, 2-3 cucchiai d'olio e un pizzico di sale, mescolare a lungo.
  4. Pulire le carote e tagliarle in sottili julienne o striscioline, sbucciare e affettare le mele bagnandole con poco succo di limone, mescolarle con i carciofi e le carote.
  5. Sciacquare la valeriana e stenderla sul fondo di 4 piatti piani, adagiarvi sopra il mix di carciofi, carote e mela, aggiungere le noci tritate grosse e i chicchi di melagrana condendo con l'emulsione.

Ingredienti per 4 persone:

  • 40 g di pomodorini secchi,
  • 250 g di ceci lessati,
  • 80 g di noci sgusciate,
  • 1 cucchiaino di pesto al basilico,
  • 125 g di ricotta,
  • 3-4 cespi di indivia belga,
  • 2 cucchiai di semi di canapa,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Condire i pomodori secchi con 2 cucchiai di olio e 2 di acqua lasciandoli reidratare brevemente, trasferirli in un bicchiere da frullatore.
  2. Aggiungere i ceci lessati, le noci tritate grossolanamente, il pesto e la ricotta, frullare fino a ottenere una crema soffice da regolare di sale se necessario.
  3. Lavare l'indivia belga, tagliare i primi 5 cm delle punte e dividere in spicchi il resto, spremere la crema al centro dei piatti, circondarla dalle punte di belga e cospargere con i semi di canapa, consumare la crema degustandola con gli spicchi di belga o in alternativa spalmandola su buon pane.

Ingredienti per 6/8 persone:

  • 20 g di lievito per birra,
  • 500 g di farina bianca,
  • 50 g di uvetta,
  • 500 g di noci intere,
  • 200 g di caciocavallo,
  • 80 g di olive verdi snocciolate,
  • pepe,
  • zucchero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale.

Preparazione:

  1. Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida aggiungendo un pizzico di zucchero, impastare a lungo 400 g di farina con il lievito sciolto, poco sale, 3 cucchiai di olio e l’altra acqua sufficiente a ottenere un impasto morbido e leggermente molle, metterlo in un recipiente, coprirlo sigillandolo con cura e lasciarlo lievitare in luogo caldo per 2-3 ore.
  2. Nel frattempo mettere a bagno l’uvetta in una tazza di acqua tiepida, sgusciare le noci, stenderle in una placa  e tostarle nel forno caldo a 160 gradi per 5 minuti abbondanti, intiepidirle e strofinandole tra le mani eliminare quanta più pellicina possibile.
  3. Tritarle grossolanamente e unirvi il caciocavallo tritato, l'uvetta scolata, una macinata di pepe e altri 3 cucchiai di olio.
  4. Unire questo composto alla pasta lievitata insieme alla farina rimasta, impastare nuovamente, dare la forma di una pagnotta e stendere in una tortiera leggermente oliata da 24-26 cm.
  5. Infilzare sulla superficie del pane le olive verdi intere e lasciare lievitare per altri 45 minuti, cuocere successivamente nel forno caldo a 200 gradi per circa 30-40 minuti, intiepidire e servire.

Ultimi articoli

L'enorme importanza di consumare giornalmente alte porzioni di fibre

L'enorme importanza di consumare giornal…

22-03-2019 Alimentazione

Sono di nuovo le fibre protagoniste in positivo de...

Fagioli preziosi alleati della salute, ma come facilitarne la digestione?

Fagioli preziosi alleati della salute, m…

09-03-2019 Alimentazione

I fagioli rimangono tra gli alimenti da privilegia...

Avena, fibra solubile e controllo dei livelli LDL

Avena, fibra solubile e controllo dei li…

01-03-2019 Colesterolo

Un gustoso aiuto per contrastare il colesterolo L...

Libri in Primo Piano

La Cucina con la Frutta

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

Olio: crudo e cotto

Olio: crudo e cotto

Marzo 01, 2012

Le guide di Natura e Salute La multidirezionalit...

Cucina mediterranea senza Glutine

Cucina mediterranea senza Glutine

Ottobre 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: La celi...

Invito alla Lettura

Medicina Naturale dalla A alla Z

Medicina Naturale dalla A alla Z

08-11-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute Qualunque cosa pensiate della med...

In forma con l'indice glicemico

In forma con l'indice glicemico

15-04-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute L’indice glicemico ...

banner