Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Feb 18, 2020 Last Updated 9:35 PM, Feb 16, 2020

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di spaghetti,
  • 2-3 peperoni rossi,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 1 rametto di rosmarino fresco,
  • cannella in polvere,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 peperoni medio piccoli di diverso colore,
  • 3 zucchine medie,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 150 g di pane raffermo,
  • 1 cucchiaio di capperi sottosale,
  • 60 g di olive verdi snocciolate,
  • 200 g di ricotta fresca,
  • 250 g di pomodorini,
  • 1 cucchiaino raso di buccia di limone grattugiata,
  • 1 mazzettino piccolo di basilico,
  • 50 g di olive nere piccole,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare e asciugare bene i peperoni, togliere il picciolo, dividerli a metà e eliminare i semi interni, rivestire con un foglio di carta da forno una teglia dai bordi medi.
  2. Lavare le zucchine e pelarle conservando la buccia verde da parte, tagliare la polpa sbucciata a dadini, sbucciare e tritare l'aglio, rosolarlo velocemente con 2-3 cucchiai di olio, aggiungere le zucchine, salare e cuocere per 10 minuti, aggiungere il pane ridotto in piccoli pezzi e lasciarlo insaporire con le zucchine per 5 minuti circa.
  3. Lavare con cura i capperi dal sale e tritarli finemente, tagliare in sottili rondelle le olive verdi, frullare zucchine e pane mettendo il ricavato in una ciotola, unire la ricotta, le olive verdi e i capperi.
  4. Salare leggermente l'interno dei mezzi peperoni e riempirli con la farcia, adagiarli nella pirofila e cuocere in forno caldo a 160 gradi per circa 30 minuti circa.
  5. Nel frattempo lavare i pomodorini, asciugarli e tritarli grossolanamente, condirli con un pizzico di sale, la buccia di limone e 1 cucchiaio di olio, scottare la buccia delle zucchine a vapore per 1-2 minuti, tritarla grossolanamente con il basilico e aggiungerla ai pomodorini.
  6. Adagiare i mezzi peperoni nei piatti, farcirli in superficie con la gremolata di pomodoro e decorare mettendo sopra le piccole olive nere.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di asparagi verdi,
  • 300 g di riso integrale,
  • 4 foglie di alloro,
  • 2 cipolle bianche,
  • 20-30 semi di anice,
  • 1 cucchiaino abbondante di curcuma in polvere,
  • 200 g di ricotta,
  • 100 ml di latte,
  • pepe,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare gli asparagi eliminando la parte più dura del gambo, lavarli con cura e dividere le punte (i primi 4-5 cm circa) dai gambi.
  2. Portare a ebollizione 1,5 l circa di acqua e lessarvi prima le punte per 2-3 minuti, scolarle e metterle in acqua fredda, lessare dopo anche i gambi per 10 minuti e scolarli disponendoli su un vassoio conservando l'acqua di cottura.
  3. Disporre il riso in una pentola insieme alle foglie di alloro lavate, bagnare con 1 l circa di acqua di cottura degli asparagi, coprire parzialmente e lessare a fuoco medio basso per circa 30-35 minuti lasciando assorbire quasi tutto il liquido in cottura e mantenendo i chicchi di riso leggermente al dente, solo verso fine cottura salare leggermente.
  4. Nel frattempo sbucciare e tritare grossolanamente la cipolla bianca, metterla in una padella con 3-4 cucchiai di olio, i semi di anice, la curcuma e un pizzico di sale, coprire e a calore medio basso rosolare per 10 minuti circa.
  5. Trasferire il soffritto in una caraffa insieme alla ricotta e al latte, frullare finemente fino a ottenere una crema gialla uniforme e profumata.
  6. Mettere il riso pronto con ancora un poco della sua acqua di cottura nella padella del soffritto, aggiungere i gambi degli asparagi affettati e la crema alla curcuma, mescolare e dare la densità di un comune risotto regolando di sale e unendo all’ultimo una macinata di pepe.
  7. Servire nei piatti decorando con la punta degli asparagi e un’altra macinata di pepe a piacere.

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di verza,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 12 foglie di salvia,
  • 350 g di seitan,
  • 200 g di azuki rossi lessati,
  • 1 cucchiaino di basilico secco,
  • 4 cucchiai di salsa di pomodoro,
  • salsa di soia,
  • zenzero in polvere,
  • semi di sesamo nero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 melanzane varietà Black beauty,
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata,
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato,
  • 1 limone,
  • 2-3 cucchiai di semi misti (girasole, sesamo, lino, zucca),
  • 12 pomodorini,
  • ½ cespo di insalata gentile o canasta,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare le melanzane, tagliarle in fette per il lungo e scottarle 2-3 per volta in acqua bollente per 1 minuto tenendolo immerse completamente con una schiumarola, scolarle, lasciarle raffreddare e strizzarle con le mani per eliminare più acqua possibile.
  2. Preparare l'erba cipollina e lo zenzero, mescolarli in una ciotolina con il succo del limone, un pizzico di sale e 2 cucchiai d'olio, tagliare le melanzane in piccoli filetti e condirle con la salsina lasciandole marinare brevemente.
  3. Tostare in un pentolino a calor basso per pochi minuti i semi misti, lavare i pomodorini e tagliarli a spicchi, lavare l'insalata, asciugarla e affettarla finemente.
  4. Mettere nel mezzo dei piatti le melanzane allo zenzero e circondarle con i pomodorini a spicchi e l'insalata a fettine, cospargere con i semi tostati e servire versando a piacere un altro poco d'olio.

Ultimi articoli

Denti e carie ovvero l’influenza negativa dell’eccesso di zuccheri nella dieta

Denti e carie ovvero l’influenza negat…

13-12-2019 Alimentazione

L’influenza negativa dell’eccesso di zuccheri ...

Spirulina, un aiuto contro l'ipertensione

Spirulina, un aiuto contro l'ipertension…

04-12-2019 Ipertensione

La spirulina è un alga conosciuta da molti secoli...

Giornata mondiale del diabete 2019

Giornata mondiale del diabete 2019

14-11-2019 Diabete

Oggi 14 novembre si celebra la Giornata mondiale d...

Libri in Primo Piano

Semplicità in cucina

Semplicità in cucina

Maggio 17, 2019

Cucinare è sempre una bellissima esperienza, cons...

I dolori Reumatici

I dolori Reumatici

Novembre 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Disturb...

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Ottobre 01, 2016

Le guide di Natura e Salute La riscossa dei cerea...

Le ricette del mese

Tortino di lenticchie e scarola con salsina bianca speziata

Tortino di lenticchie e scarola con sals…

16-02-2020 Secondi

Parlando di lenticchie l’associazione immediata ...

Biscottini speziati allo zenzero, curcuma, pepe e cioccolato fondente

Biscottini speziati allo zenzero, curcum…

12-02-2020 Dolci e Dessert

Questi ottimi biscotti da pasticceria pur rientran...

Barchette di indivia belga con riso indica, broccoletti, olive e mandorle

Barchette di indivia belga con riso indi…

09-02-2020 Antipasti

Malgrado le apparenze questa ricetta può essere a...

Invito alla Lettura

Un libro pieno d'amore, per l'olio

Un libro pieno d'amore, per l'olio

03-05-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un prezioso e imperdibile testo per tutti gli aman...

L'importanza dell'equilibrio acido base

L'importanza dell'equilibrio acido base

12-02-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Il rapporto fondamentale tra la componente acida e...