Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Aug 08, 2020 Last Updated 10:18 AM, Aug 7, 2020

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 pomodori maturi non troppo grandi,
  • 1 limone,
  • 1 cucchiaio di capperi in salamoia,
  • 1 peperone rosso,
  • 2 fette di pane fresco,
  • 1 mazzo di basilico,
  • 40 g di olive nere snocciolate,
  • 3-4 cubetti di ghiaccio,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 peperoni medio piccoli di diverso colore,
  • 3 zucchine medie,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 150 g di pane raffermo,
  • 1 cucchiaio di capperi sottosale,
  • 60 g di olive verdi snocciolate,
  • 200 g di ricotta fresca,
  • 250 g di pomodorini,
  • 1 cucchiaino raso di buccia di limone grattugiata,
  • 1 mazzettino piccolo di basilico,
  • 50 g di olive nere piccole,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare e asciugare bene i peperoni, togliere il picciolo, dividerli a metà e eliminare i semi interni, rivestire con un foglio di carta da forno una teglia dai bordi medi.
  2. Lavare le zucchine e pelarle conservando la buccia verde da parte, tagliare la polpa sbucciata a dadini, sbucciare e tritare l'aglio, rosolarlo velocemente con 2-3 cucchiai di olio, aggiungere le zucchine, salare e cuocere per 10 minuti, aggiungere il pane ridotto in piccoli pezzi e lasciarlo insaporire con le zucchine per 5 minuti circa.
  3. Lavare con cura i capperi dal sale e tritarli finemente, tagliare in sottili rondelle le olive verdi, frullare zucchine e pane mettendo il ricavato in una ciotola, unire la ricotta, le olive verdi e i capperi.
  4. Salare leggermente l'interno dei mezzi peperoni e riempirli con la farcia, adagiarli nella pirofila e cuocere in forno caldo a 160 gradi per circa 30 minuti circa.
  5. Nel frattempo lavare i pomodorini, asciugarli e tritarli grossolanamente, condirli con un pizzico di sale, la buccia di limone e 1 cucchiaio di olio, scottare la buccia delle zucchine a vapore per 1-2 minuti, tritarla grossolanamente con il basilico e aggiungerla ai pomodorini.
  6. Adagiare i mezzi peperoni nei piatti, farcirli in superficie con la gremolata di pomodoro e decorare mettendo sopra le piccole olive nere.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 rametto di rosmarino fresco,
  • 200 g di farina 0,
  • 250 g circa di ricotta di pecora,
  • ½ cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo,
  • 250 g di spinacini puliti,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione:

  1. Lavare il rosmarino staccando le sole foglie, asciugarle e tritarle velocemente, mescolarle subito con 1 cucchiaio di olio.
  2. Disporre la farina a fontana, aggiungervi l’olio aromatico, un pizzico di sale e acqua quanto basta per formare un composto omogeneo da coprire e lasciare riposare almeno 40 minuti.
  3. Mescolare la ricotta di pecora con la buccia del limone e il prezzemolo.
  4. Dividere la pasta riposata in 20-24 piccoli pezzi e con le mani dargli una forma arrotondata, stendere ogni pezzo molto sottilmente e formare dei fini tamponi, spennellare i bordi con poca acqua e distribuire equamente su una parte della pasta la ricotta.
  5. Chiudere a metà sigillando accuratamente i bordi, sbattere insieme 1 cucchiaio di olio e 1 cucchiaio di acqua, spennellare i bocconcini e cospargerli con i semi di sesamo.
  6. Cuocere nel forno caldo a 190 gradi per 15 minuti e accompagnare con gli spinacini conditi con poco olio, sale e succo di limone a piacere.

Ingredienti per 4 persone:

Per la citronette classica:

  • 2 cucchiai di succo di limone,
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva,
  • ½ cucchiaino di zenzero fresco grattugiato,
  • sale

Per la citronette stabilizzata:

  • ½ cucchiaino raso di lecitina di soia,
  • 2 cucchiai di succo di limone,
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva,
  • sale

Per completare:

  • 8 carciofi spinosi,
  • 40 g di nocciole tostate,
  • 1 cucchiaino di erba cipollina tritata

Preparazione

  1. Per preparare la citronette classica: in una ciotolina mescolare il succo di limone con lo zenzero grattugiato e lasciare profumare per 10 minuti, quindi filtrare con cura e scioglierci dentro un pizzico di sale, utilizzando una piccola frusta versare gradualmente l’olio fino a formare un emulsione uniforme.
  2. Per preparare la citronette stabilizzata: In una ciotolina mescolare il succo di limone con la lecitina e lasciarla ammorbidire per 10-15 minuti, filtrare il tutto in un’altra ciotola pressando con cura la lecitina morbida e scioglierci dentro un pizzico di sale, utilizzando una piccola frusta versare gradualmente l’olio fino a formare un emulsione uniforme, cremosa e stabile.
  3. Pulire con cura i carciofi spinosi tenendo solo il cuore tenero, affettarli molto sottilmente e stenderli sul fondo di piatti piani.
  4. Condire con una versione a scelta di citronette, cospargete con le nocciole tostate tritate grosse e completare con l’erba cipollina tritata.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 spicchio piccolo di cipolla rossa (circa 1/8 di una intera),
  • 1 avocado grande,
  • 1 limone,
  • 2 piccoli finocchi,
  • 4 arance,
  • 150 g di scamorza affumicata,
  • ¼ di melagrana,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare il limone, asciugarlo e grattugiare ½ cucchiaino della buccia spremendo il succo, sbucciare la cipolla rossa e tritarla molto finemente.
  2. Pelare l'avocado, dividerlo in due parti e eliminare il nocciolo, tagliarlo in dadini piccoli e bagnarlo subito con poco succo del limone, condirlo con la cipolla rossa, poco sale e 2-3 cucchiai d'olio e lasciarlo marinare al fresco.
  3. Mondare i finocchi dalle sommità barbose, eliminare la foglia esterna più dura, lavarli e affettarli, metterli in un frullatore con un pizzico di sale e il succo del limone rimasto, frullare alla massima potenza fino a ottenere una crema semi liquida da profumare con la buccia di limone.
  4. Sbucciare le arance eliminando più pellicina bianca possibile e tagliarle in dadini della grandezza simile all'avocado, allo stesso modo tagliare la scamorza affumicata, sgranare i chicchi della melagrana.
  5. Mescolare insieme avocado, arance e scamorza e metterle in 4 ciotole o coppette, affogarla parzialmente nella crema di finocchio e decorare con i chicchi rossi di melagrana.

Ultimi articoli

Orzo cereale antico di sorprendente modernità

Orzo cereale antico di sorprendente mode…

21-07-2020 Mangiare sano

L’orzo è stato uno dei primi cereali ad essere ...

Basilico, la pianta regale per eccellenza

Basilico, la pianta regale per eccellenz…

16-07-2020 Erbe aromatiche

La pianta regale per eccellenza, tale è il signif...

Noci: vero elisir per la pelle

Noci: vero elisir per la pelle

13-06-2020 Mangiare sano

Le noci vantano un lunghissimo elenco di sostanze ...

Libri in Primo Piano

Cucina mediterranea senza Glutine

Cucina mediterranea senza Glutine

Ottobre 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: La celi...

La cucina a basso indice glicemico

La cucina a basso indice glicemico

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Cosa significa seguir...

La Cucina con la Frutta

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

Le ricette del mese

Quattro cereali ai profumi estivi con pinoli, zucchine e pomodori

Quattro cereali ai profumi estivi con pi…

07-08-2020 Primi

Mettere insieme le virtù di più varietà di cere...

Crema di zucchine con datterini marinati e ceci al curry

Crema di zucchine con datterini marinati…

03-08-2020 Minestre e Zuppe

Due ingredienti estivi di stagione, pomodori e zuc...

Crema di albicocche in forma al profumo di mandorle e limone con fondente

Crema di albicocche in forma al profumo …

29-07-2020 Dolci e Dessert

Le possibilità offerte dalle albicocche in pastic...

Invito alla Lettura

The China Study

The China Study

24-09-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Sorprendenti implicazioni per la dieta, la perdita...

La dieta del bambino vista da un'altra angolazione

La dieta del bambino vista da un'altra a…

24-09-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

L'influenza dei cinque elementi e l'applicazione a...