Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Dec 12, 2018 Last Updated 8:32 AM, Dec 12, 2018

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di farina bianca,
  • 100 g di farina di segale,
  • 15 g di lievito di birra,
  • 1 cucchiaino scarso di sale fino,
  • 250 ml circa di acqua,
  • 6 cucchiai d'olio extravergine d'oliva,
  • 5-6 cipolle,
  • alcuni rametti di rosmarino fresco

Preparazione:

  1. Conservare da parte un cucchiaio di farina bianca e setacciare la restante insieme a quella di segale, metterla a fontana su una spianatoia larga lasciando un largo buco centrale, mescolare il lievito nell’acqua tiepida fino a scioglierlo completamente unendo anche lo zucchero, versare il liquido all’interno del buco e raccogliendo man mano la farina dalla parte interna impastare gli ingredienti a lungo utilizzando le dita e i palmi delle mani.
  2. Ottenuto un impasto uniforme batterlo energicamente sul tavolo per migliorare l’amalgama e a questo punto aggiungere il sale mescolato con la farina tenuta da parte e 3 cucchiai d’olio continuando a mescolare fino a far assorbire dalla pasta anche questi ingredienti.
  3. Incidere con una croce superficiale l’impasto e metterlo in un largo e alto contenitore con coperchio, potrebbe andare bene anche una pentola in terracotta o acciaio, avvolgerlo con un panno e lasciarlo lievitare per almeno 90 minuti.
  4. Nel frattempo sbucciare le cipolle e affettarle molto finemente, lavare e sfogliare il rosmarino, sbattere il restante olio con ½ bicchiere di acqua e poco sale.
  5. Infarinare con cura e stendere la pasta a uno spessore di ½ cm abbondante, la sofficità della pasta dovrebbe garantire di riuscire a stenderla direttamente nella teglia leggermente utilizzando le sole dita.
  6. Versare in superficie l’emulsione di acqua e olio e spalmarla con le mani, cospargere con le cipolle a fette e le foglie di rosmarino, lasciare lievitare per almeno altri 30 minuti.
  7. Riscaldare il forno fino a 200 gradi e cuocere la focaccia per 20 minuti circa di media in base alle caratteristiche dell’impasto, allo spessore e alle dimensioni.

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g circa di pomodori datterino,
  • 250 g circa di lupini,
  • 80 g di olive taggiasca,
  • 1 mazzetto di erba cipollina,
  • 40 g di pinoli,
  • 1 limone,
  • buon olio extravergine d’oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 cipollotti,
  • 3 coste di sedano,
  • 2 carote,
  • 1 peperoncino rosso fresco,
  • 2 patate novelle medie,
  • 250 g di fave,
  • 150 g di fagioli rossi precedentemente lessati,
  • 200 g di ricotta affumicata,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 limone,
  • 2 avocadi medi maturi,
  • 1 mazzo di erba cipollina,
  • 6 uova,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione:

  1. Spremere il succo di limone e metterlo in una ciotola, sbucciare gli avocadi eliminando il grosso nocciolo centrale e la pellicina marrone eventualmente rimasta attaccata alla polpa, tagliarli in piccoli pezzi e metterli subito nella ciotola del limone mescolandoli in modo da evitare l’ossidazione.
  2. Lavare l’erba cipollina e con una forbice tagliuzzarla il più finemente possibile, aggiungerne la metà agli avocadi insieme a un pizzico di sale e 1 cucchiaio abbondante di olio, frullare fino a ottenere una crema consistente.
  3. Sbattere le uova con un pizzico di sale e l’erba cipollina rimasta, in una piccola padella formare quattro sottili frittatine e intiepidirle.
  4. Dividere ogni frittatine in 4 triangolini e arrotolarli su se stessi, spremere la mousse di avocado nel centro dei piatti e circondarla con gli involtini di frittatina.
  5. Per una presentazione più accattivante tagliare 4 fette alte 2 cm circa dalla parte più bombata di altri avocadi eliminando poi con delicatezza il nocciolo in modo da ricavare naturalmente un buco centrale da riempire con la mousse.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 pesche
  • 200 g di yogurt intero
  • 2 cucchiai di sciroppo d'agave
  • 2 cucchiai di scaglie di mandorle
  • Condimento Doria a base di olio evo e bergamotto

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di cancro del colon-retto nei giovani Americani

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina a crudo

L’evoluzione del percorso per una cuci…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo mangiato

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo man…

Maggio 01, 2003

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non ci ...

Ipertensione: curarla a tavola

Ipertensione: curarla a tavola

Aprile 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il ruol...

Cucina mediterranea senza Glutine

Cucina mediterranea senza Glutine

Ottobre 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: La celi...

Le ricette del mese

Minestrone di piselli secchi con cipolle rosse in agrodolce

Minestrone di piselli secchi con cipolle…

12-12-2018 Minestre e Zuppe

Ingredienti per 4 persone: 150 g di piselli sec...

Minestrone di cipolle e verza alla curcuma con riso rosso

Minestrone di cipolle e verza alla curcu…

09-12-2018 Minestre e Zuppe

Ingredienti per 4 persone: ½ cavolo verza, 12...

Gratin di cavolini di Bruxelles con farcia croccante alle olive

Gratin di cavolini di Bruxelles con farc…

06-12-2018 Antipasti

Ingredienti per 4 persone: 400 g di cavolini di...

Invito alla Lettura

La cucina dei colori

La cucina dei colori

26-04-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un bel libro, compratelo e consultatelo con calma...

I cereali nel piatto

I cereali nel piatto

11-04-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un nuovo, gustoso, salutare modo di nutrirsi Un b...