Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jul 06, 2020 Last Updated 7:56 AM, Jul 5, 2020

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 patate medie,
  • 250 g di erbette o bietoline fresche,
  • 75 g di ricotta fresca,
  • 100 g di provolone,
  • 2 pomodori ramati medi,
  • 1 cucchiaio di semi di papavero o 12 pomodorini,
  • noce moscata,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 piccole patate a pasta gialla,
  • 400 g di asparagi,
  • 1 cucchiaio di maggiorana fresca tritata velocemente (in alternativa 1 cucchiaino di maggiorana secca),
  • 40 g di cioccolato fondente,
  • 1 mazzo di rucola fresca,
  • 1 peperoncino rosso secco,
  • 1 mela,
  • ½ limone,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire le patate e tagliarle a cubetti piccoli, mondare gli asparagi dalla parte finale dura, lavarli e tagliarli in cubetti simili, cuocere le due verdure a vapore o tramite lessatura per circa 5 minuti, quando tiepide condirle con la maggiorana, un pizzico di sale e poco olio.
  2. Ridurre in sottili scaglie il cioccolato e conservarlo in frigorifero, tritare finemente il peperoncino e mescolarlo con 3-4 cucchiai d'olio d'oliva.
  3. Sbucciare la mela, dividerla in 4 parti eliminando i semi interni, tagliarla in cubetti simili alle verdure e condirla subito con poco succo di limone e un pizzico di sale.
  4. Mescolare insieme asparagi, patate e mela, condire con l'olio al peperoncino, pressare in stampi ad anello, circondare con la rucola affettata e cospargere con il cioccolato in scaglie.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di cavolini di Bruxelles,
  • 20 g di funghi secchi,
  • 250 g di patate a pasta bianca,
  • 2 scalogni medi,
  • 2 chiodi di garofano,
  • zenzero in polvere,
  • semi di sesamo nero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Eliminare dai cavolini le foglie esterne più brutte, tagliare una parte del torsolo e lavarli con cura per eliminare ogni traccia di terra interna, lessarli in abbondante acqua bollente salata senza coperchio per 15-20 minuti circa a seconda della grandezza e fino a renderli mediamente morbidi, scolarli con una schiumarola e raffreddarli.
  2. Mettere a bagno i funghi in una tazza di acqua di cottura dei cavolini per 15 minuti circa, quindi scolarli e tritarli finemente.
  3. Pelare le patate, lavarle, dividerle in cubetti e tenerle a bagno in acqua fredda, sbucciare gli scalogni, tritarli, metterli in una padella insieme a 2-3 cucchiai d'olio e i chiodi di garofano parzialmente pestati, coprirli e rosolarli a calore medio basso per 5 minuti.
  4. Aggiungere le patate, salare, coprire e cuocere inizialmente per 5 minuti, unire i funghi con 2-3 mestoli dell'acqua di cottura dei cavolini e continuare la cottura per altri 20 minuti, quindi frullare finemente versando la restante acqua dei cavolini sufficiente a creare una salsina fluida da correggere di sale.
  5. Scolare i cavolini e sezionarli a meta condendoli con 1 cucchiaio d'olio e un pizzico di zenzero in polvere, disporli nei piatti e ricoprirli in parte con la salsina di funghi profumata ai chiodi di garofano decorando con un poco di sesamo nero.

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 patate medie a pasta bianca,
  • 2 cipolle bianche,
  • 4 foglie di alloro,
  • ½ l di latte scremato,
  • 2 cucchiai circa di scaglie di mandorle,
  • 4 cucchiai circa di semi di lino macinati,
  • pepe bianco,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 piccole patate,
  • 2 piccole cipolle bianche,
  • 2 foglie di alloro fresco,
  • 100 g circa di peperoni in conserva al naturale,
  • 150 g di pasta sfoglia pronta,
  • 60 g di provola, scamorza o altro formaggio simile,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ultimi articoli

Noci: vero elisir per la pelle

Noci: vero elisir per la pelle

13-06-2020 Mangiare sano

Le noci vantano un lunghissimo elenco di sostanze ...

Lo zenzero, il ginger degli inglesi

Lo zenzero, il ginger degli inglesi

04-06-2020 Spezie

Lo zenzero è una spezia fortemente radicata nella...

Ravanelli, la croccante sorpresa in tavola

Ravanelli, la croccante sorpresa in tavo…

27-05-2020 Mangiare sano

Anche se le dinamiche di mercato ci fanno trovare ...

Libri in Primo Piano

Friggere bene

Friggere bene

Maggio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il frit...

Olio: crudo e cotto

Olio: crudo e cotto

Marzo 01, 2012

Le guide di Natura e Salute La multidirezionalit...

Ipertensione: curarla a tavola

Ipertensione: curarla a tavola

Aprile 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il ruol...

Le ricette del mese

Gnocchetti schiacciati di piselli con salsa rossa, formaggio di macadamia e nigella

Gnocchetti schiacciati di piselli con sa…

05-07-2020 Primi

L'innovazione abbastanza recenti delle farine di l...

Quinoa, carote e pistacchi con dressing di cannellini in agrodolce

Quinoa, carote e pistacchi con dressing …

30-06-2020 Primi

Pur non essendo un vero cereale la quinoa ormai è...

Ciliegie profumate all’anice stellato con salsa di lamponi, menta e cioccolato bianco

Ciliegie profumate all’anice stellato …

23-06-2020 Dolci e Dessert

Due frutti di origine diversa ma accomunati dalla ...

Invito alla Lettura

Tutti dicono maremma maremma

Tutti dicono maremma maremma

31-07-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un libro curato da Luigi Caricato, “Tutti dicono...

The China Study

The China Study

24-09-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Sorprendenti implicazioni per la dieta, la perdita...