Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Feb 22, 2019 Last Updated 12:02 PM, Feb 19, 2019

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 cipollotti,
  • 80 g di pinoli,
  • 250 g di ceci lessati,
  • 1 uovo,
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 2-3 cucchiai di pangrattato più altri 2 per l'impanatura,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare i cipollotti conservando parte delle sommità verdi, affettarli e metterli in una padella con 2-3 cucchiai d'olio e i pinoli, rosolare a calore dolce per 10 minuti.
  2. Aggiungere i ceci lessati e continuare a cuocere per 5-10 minuti sempre a calore dolce versando poca acqua se necessario, lasciare il fondo di cottura comunque asciutto e frullare fino a ottenere una densa farcia.
  3. Unire l'uovo, il formaggio e il pangrattato sufficiente a ottenere un composto compatto, prendere un noce di impasto alla volta e con le mani formare delle piccole palline.
  4. Passarle in poco pangrattato e dorarle uniformemente in una padella con abbondante olio d'oliva.
  5. Accompagnare con limone e un'insalatina di stagione a scelta.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 peperoni rossi medio grandi,
  • 3 cucchiai di farina bianca,
  • 1 cucchiaio di farina di semola di grano duro,
  • 1 cucchiaino di semi di papavero,
  • ½ cucchiaino di buccia di limone biologico grattugiata,
  • 1 piccolo mazzettino di prezzemolo,
  • 400 g di filetti di sogliola,
  • 25 g di pinoli,
  • ½ spicchio d'aglio,
  • 2 cucchiai di mollica di pane,
  • 1 bicchiere di latte circa,
  • origano,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 12 pomodori medio grandi tipo ramati,
  • 150 g di pomodorini,
  • 1 mazzetto di erba cipollina,
  • 2 melanzane medie,
  • 50 g di pinoli,
  • 2 piccole cipolle rosse,
  • 1 mazzetto di basilico fresco,
  • 200 g di caciocavallo,
  • origano secco,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare i 12 pomodori medi, tagliare la parte superiore e scavarli da polpa e semi recuperando il tutto, salare leggermente i pomodori svuotati e capovolgerli su un vassoio.
  2. Lavare i pomodorini e metterli in un frullatore insieme agli scarti dei pomodori medi, all'erba cipollina, poco sale e un pizzico di origano, frullare finemente fino a ottenere una cremina uniforme ben profumata.
  3. Lavare le melanzane eliminando il piccolo e tagliarle in piccole e sottili fettine, condirle con un pizzico di sale e la salsina al pomodoro.
  4. Tostare in una larga padella a calore basso i pinoli per 3-4 minuti, sbucciare e tritare le cipolle, togliere i pinoli e nella stessa padella rosolare le cipolle per 10 minuti con 4 cucchiai d'olio, aggiungere le melanzane con tutto il loro condimento, coprirle e cuocerle a calore medio basso per 15 minuti scarsi mescolandola spesso.
  5. Lavare il basilico, asciugarlo, spezzettarlo e unirlo in ultimo alle melanzane insieme ai pinoli tostati, tagliare in sottili fettine il formaggio.
  6. Riempire i pomodori con la farcia di melanzane, metterci sopra le fettine di formaggio sovrapposte le une alle altre, oliare appena e gratinare nel forno caldo a 180 gradi per 10 minuti circa.

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 pomodori ramati medi ben maturi,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 80 g di olive nere morbide,
  • 1 mazzetto di basilico,
  • 40 g di pinoli,
  • 320 g di fusilli o altra pasta,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 barbabietole arancioni medie,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 60 g di pinoli,
  • semi di papavero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare la barbabietola, dividerla in spicchi e cuocerla a vapore per 20 minuti circa fino a renderla tenera.
  2. Sbucciare e affettare l'aglio, a calore molto basso rosolarlo delicatamente insieme a 3-4 cucchiai d'olio in una piccola casseruola.
  3. Aggiungere i pinoli e la barbabietola cotta (conservare alcuni spicchi per la decorazione), sempre a calore basso lasciare cuocere e insaporire la verdura per 10 minuti circa bagnando se serve con un poco di acqua di cottura della barbabietola e salando poco.
  4. Infine frullare fino a ottenere una soffice crema, con una sacca da pasticceria spremerla al centro dei piatti, circondarla con gli spicchi di barbabietola conservati tagliati a fettine sottili e decorare con altri pinoli e un pizzico di semi di papavero.

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di cancro del colon-retto nei giovani Americani

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina a crudo

L’evoluzione del percorso per una cuci…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

Prevenire il Colesterolo

Prevenire il Colesterolo

Gennaio 01, 2008

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il cole...

Friggere bene

Friggere bene

Maggio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il frit...

Cucina mediterranea senza Glutine

Cucina mediterranea senza Glutine

Ottobre 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: La celi...

Invito alla Lettura

Il Cucchiaino d'Argento - Vol 1 da 0 a 5 anni

Il Cucchiaino d'Argento - Vol 1 da 0 a 5…

09-01-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

100 pappe e piattini golosi Abbiamo letto con att...

Olio Puro succo di oliva

Olio Puro succo di oliva

07-01-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Guida illustrata agli extra vergini d'Italia e del...

banner