Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Dec 12, 2018 Last Updated 8:32 AM, Dec 12, 2018

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 uovo intero e 1 albume freschi,
  • 2 cucchiai di sciroppo d'acero,
  • 80 g di farina bianca,
  • 25 g di farina di mandorle,
  • 4 g di lievito per dolci,
  • 4 cucchiaini di zucchero a velo,
  • la punta di un cucchiaino di tè verde Matcha,
  • ½ carota,
  • 1 fetta di barbabietole rossa cotta,
  • ½ limone

Preparazione

  1. Montare molto bene e a lungo l'uovo intero, l'albume e lo sciroppo d'acero con un frullatore elettrico in modo da ottenere un composto soffice e spumoso.
  2. Mescolando delicatamente con una spatola morbida dal basso verso l'alto aggiungere progressivamente la farina setacciata insieme al lievito e successivamente la farina di mandorle.
  3. Riempire una tasca da pasticceria o una siringa per dolci e su una teglia coperta con carta da forno spremere dei puntini tondi grandi circa una nocciola, cuocerli in forno caldo a 180 gradi per 10 minuti circa e lasciarli raffreddare.
  4. Nel frattempo tritare finemente la barbabietola lasciando fuoriuscire il succo, grattugiare la carota e spremerla raccogliendo sempre il succo, mettere in 4 tazzine da caffè i 4 cucchiaini di zucchero a velo e mescolare la prima con poche gocce di succo di barbabietola, la seconda con poche gocce di succo di carota, la terza con poche gocce succo di limone, la quarta con la polvere di tè verde e poche gocce di acqua.
  5. Si deve ottenere una consistenza di crema soda dosando a gocce i liquidi, si otterranno così 4 colori, con la parte non a punta di uno lungo stuzzicadenti da spiedino in legno mettere una serie di puntini di vario colore sulle gocce fredde e lascarle asciugare 15 minuti a temperatura ambiente prima di servirle.

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 finocchi,
  • 1 cipolla bianca,
  • 8 foglie di salvia,
  • 1 arancia,
  • 2-3 cucchiai di tamari o salsa di soia,
  • 150 g di radicchio verde,
  • 1 cucchiaio di sesamo nero,
  • la punta di un cucchiaino di zenzero in polvere,
  • coriandolo in grani,
  • olio di sesamo,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare i finocchi dalle sommità barbose e dalla foglia esterna più dura, dividerli a metà, lavarli e affettarli, cuocerli a vapore per 5 minuti scarsi mantenendoli croccanti.
  2. Sbucciare e affettare la cipolla, metterla in una padella insieme a 4 cucchiai di olio e le foglie di salvia, rosolarla a calore medio per 10 minuti, nel frattempo spremere l'arancia e mescolarla con il tamari, una macinata di coriandolo e lo zenzero in polvere.
  3. Lavare il radicchio verde molto bene ripassandolo più volte in acqua e affettarlo sottilmente, togliere la salvia dalle cipolle e aggiungere i finocchi e il radicchio, alzare la fiamma a lasciare insaporire qualche minuto, unire la salsina e continuare la cottura per altri 5 minuti scarsi abbassando la fiamma.
  4. Regolare di sale tenendo presente che il tamari è molto salato, distribuire nei piatti e cospargere con il sesamo nero.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 cipolle rosse fresche,
  • 4 foglie di alloro fresche,
  • 2 patate medie,
  • 1 mazzetto piccolo di timo fresco,
  • 1 limone,
  • 2 pere william,
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna,
  • 3-4 cucchiai di aceto,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione:

  1. Sbucciare le cipolle rosse, dividerle a metà e sciacquarle con cura, tagliarle in spicchi e metterle in una padella insieme a poco olio, le foglie di alloro e un pizzico di sale, coprirle e iniziare a rosolarle da sole a calore basso per 10 minuti.
  2. Nel frattempo sbucciare le patate, lavarle, dividerle a metà e tagliarle in mezze rondelle, cuocerle a vapore per 10 minuti circa, sfogliare il timo, mescolarlo con 2-3 cucchiai di olio e scaldarlo a bagnomaria per alcuni minuti.
  3. Quando pronte scolare le patate e dopo 5 minuti condirle delicatamente con l’olio al timo insieme a un pizzico di sale.
  4. Spremere il succo del limone, sbucciare le pere, dividerle a metà eliminando i semi interni e tagliarle in fette per il lungo, condirle subito con il succo di limone, un pizzico di sale e poco pepe macinato al momento.
  5. Aggiungere alle cipolle rosolate lo zucchero di canna, cuocerle per altri 5 minuti e versare l’aceto lasciando sul fornello il tutto per un altro minuto abbondante, spegnere e lasciare raffreddare.
  6. Mettere le patate al timo al centro dei piatti, intorno alternare fette di pere con spicchi di cipolla rossa agrodolce, servire subito.

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di riso integrale,
  • 4 foglie di alloro,
  • 7-8 carciofi spinosi,
  • ½ limone,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 manciata di foglie di prezzemolo,
  • 150 g di fagioli cannellini lessati,
  • 20 g di mandorle in scaglie,
  • 1 grande arancia,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 zucchine medie,
  • 100 g di fagiolini freschi,
  • 2 patate medie rosse,
  • 2 cipolle rosse,
  • 1 mazzetto piccolo di menta fresca,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale