Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Oct 21, 2018 Last Updated 9:16 AM, Oct 20, 2018

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 ml di vino rosso corposo,
  • 60 g di zucchero,
  • 8 bacche di ginepro,
  • 1 limone,
  • 2 chiodi di garofano,
  • 2-3 mele in base alla grandezza,
  • 40-50 g di nocciole tostate finemente tritate,
  • zucchero a velo

Ingredienti per 4 persone:

  • 120 g di nocciole intere,
  • 1-2 cucchiai di miele di castagno o in alternativa sciroppo d'acero,
  • 4 cucchiai di yogurt di soia,
  • 4 arance,
  • 30 g di cioccolato fondente,
  • cannella in polvere,
  • 10-15 semi di anice

Preparazione

  1. Sgusciare le nocciole, tostarle brevemente a calore basso in un pentolino dal fondo spesso rigirandole con un cucchiaio (in alternativa in forno a 160 gradi per 5 minuti abbondanti), intiepidirle e strofinarle tra le mani per eliminare gran parte della pellicina.
  2. Conservare le 12 nocciole più belle e tritare le restanti, metterle in una ciotola e mescolarle con il miele, aggiungere lo yogurt e un pizzico di cannella, formare una cremina da conservare al fresco.
  3. Sbucciare le arance, dividerle a metà e tagliarle in mezze fettine mettendole in un colino con sotto una tazza, pestare finemente o ridurre in polvere i semi di anice e mescolarli con il succo colato dalle arance, condire le fettine di arance messe in una ciotola con questo succo profumato e lasciarle marinare brevemente.
  4. Distribuire le fettine di arance nei piatti e nel mezzo mettere la crema di yogurt, ridurre il cioccolato in sottili scagliette e usarlo per decorare il dessert insieme ad altre nocciole tritate, completare con tre nocciole intere messe al centro di ogni piattino.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4-5 carciofi spinosi,
  • ½ limone,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • 1 cucchiaio di pangrattato,
  • 1 cucchiaio abbondante di farina di mandorle,
  • 500 g di bietoline giovani,
  • 50 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • 2 arance,
  • 1 cucchiaio di pinoli,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire i carciofi, tagliarli a metà e metterli in acqua e succo di limone, sbucciare l'aglio e tritarlo finemente, rosolarlo in una padella brevemente insieme a 2-3 cucchiai di olio, aggiungere il prezzemolo e subito dopo i carciofi scolati dall'acqua.
  2. Salarli, coprili e cuocerli per 10 minuti, togliere il coperchio e aggiungere pangrattato e farina di mandorle lasciandoli insaporire altri 2 minuti.
  3. Mondare e lavare con cura le bietoline, lessarle con la sola acqua di lavaggio per 5-10 minuti e scolarle, pestare o tritare grossolanamente le nocciole, strizzare dall'acqua in eccesso le bietoline, condirle con poco olio, poco sale e le nocciole, saltarle in padella per 5 minuti.
  4. Sbucciare a vivo le arance e tagliarle in mezze fette, tagliare in fettine spesse i carciofi cotti, mettere nel centro dei piatti le bietoline calde, circondarle con le mezze fette di arancia con sopra i carciofi e completare decorando con i pinoli e se si vuole un poco di olio a crudo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 120 g di fagioli cannellini tenuti a bagno per 24 ore,
  • 250 g di piselli freschi piccoli sgusciati,
  • 1 mazzetto di menta,
  • 2 piccole carote,
  • 1 mazzetto di erba cipollina,
  • 60 g di olive verdi snocciolate,
  • 12 pomodori secchi sottolio,
  • pepe,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 fusto intero di sedano con numerose foglie,
  • 2 carote medie,
  • 12 foglie di menta fresca,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 30 g circa di mollica di pane,
  • 1 cucchiaio di pinoli,
  • ½ bicchiere circa di latte scremato o di soia,
  • 1 piccolo limone,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire il sedano da tutte le foglie, scegliere le più tenere e conservarle scartando le altre, ne serviranno circa 2 manciate, lavare le coste del sedano, con un pelapatate tagliarle in sottili striscioline per il lungo come se si dovessero sbucciare.
  2. Pulire le carote e sempre usando un pelapatate ridurle in striscioline simili al sedano mettendole in una ciotola, aggiungere la menta sfogliata, lavata, asciugata e spezzettata, coprire e lasciare profumare le carote con la menta.
  3. Lavare le foglie di sedano e asciugarle, sbucciare l'aglio, su un tagliere tritare grossolanamente sedano e aglio trasferendo il trito in un mortaio.
  4. Spezzettare la mollica di pane e condirla con 2 cucchiai abbondanti di olio fino a farlo assorbire tutto, aggiungerla nel mortaio insieme ai pinoli e iniziare a pestare versando poche gocce di latte alla volta fino a ottenere la consistenza di un pesto.
  5. Insaporire il sedano con un pizzico di sale e il succo spremuto del limone, dosandolo a piacere, unire le carote lasciando a discrezione anche le foglie di menta, distribuire nei piatti, mettere nel mezzo il pesto e decorare con altri pinoli.

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Ottobre 01, 2016

Le guide di Natura e Salute La riscossa dei cerea...

Vapore & Sapore

Settembre 26, 2014

Fumi, Profumi e Buone Ricette Ottanta ricette tut...

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

Le ricette del mese

Sfoglie con farina integrale e lenticchi…

20-10-2018 Antipasti

Ingredienti per 4 persone: 220 g di lenticchie ...

Torta di mele con farina di azuki e cann…

13-10-2018 Dolci e Dessert

Ingredienti per 4-6 persone: 1 uovo grande, 50...

Salsa di fave secche, funghi e timo

12-10-2018 Conserve e Salse

Ingredienti per 4 persone: 150 g di fave secche...

Invito alla Lettura

Bambini a Tavola

11-11-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

In cucina con Slow Food. Un recente libro ben ill...

In forma dopo il parto

15-05-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute Ciò che mangiamo ci riguarda semp...