Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jul 07, 2020 Last Updated 7:56 AM, Jul 5, 2020

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 piccole carote,
  • 40 g di mandorle sgusciate,
  • 80 g di olive verdi snocciolate,
  • 200 g di ricotta fresca soda e compatta,
  • 200 g di bietole lessate,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 2 cucchiai di semi di girasole tostati,
  • 2 pomodorini secchi sottolio,
  • 2 cucchiai di pangrattato,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di fagiolini neri o verdi,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 mazzetto di basilico fresco,
  • 1 cucchiaio di semi di papavero,
  • 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata,
  • 320 g circa di caserecce o altra pasta simile,
  • 80 g circa di pecorino semi stagionato,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g circa di funghi freschi champignon o cremini,
  • 1 cucchiaio abbondante di erba cipollina tritata,
  • 1 limone,
  • 12 foglie di lattuga,
  • 120 g di pomodorini a ciliegia,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare con cura i funghi eliminando la parte finale terrosa e pulendoli con un panno inumidito o in alternativa sciacquandoli molto velocemente.
  2. Una volta pronti tagliarli in belle fette sottili, preparare l'erba cipollina e metterla in un piccola bottiglia, aggiungere il succo del limone, un pizzico di sale e 4 cucchiai abbondanti di olio, chiudere la bottiglia e agitare fino a creare un emulsione profumata.
  3. Lavare le foglie di lattuga, asciugarle e affettarle finemente, disporle sul fondo dei piatti, sopra mettere le fettine di funghi e in mezzo una striscia di pomodorini tagliati a spicchi.
  4. Condire con l'emulsione all'erba cipollina e servire subito.

Ingredienti per 8 persone:

  • 15 g di lievito di birra,
  • 225 ml circa di acqua,
  • 1 cucchiaio di miele liquido,
  • 250 g di farina integrale,
  • 200 g di farina 0,
  • 50 g di farina di segale,
  • 1 cucchiaino scarso di sale fino,
  • 2 cespi di Radicchio Rosso lungo,
  • 4 cespi di indivia belga,
  • 3-4 cucchiai di formaggio grattugiato o semi di sesamo
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:

  1. Mescolare il lievito nell’acqua tiepida fino a scioglierlo completamente unendo anche il miele, aggiungere la farina 0 e formata una pastella coprirla e lasciarla riposare per 30 minuti.
  2. Mescolare la farina integrale e la farina di segale con il sale e disporle a fontana, nel mezzo mettere la pastella riposata, unire 2 cucchiai d’olio e raccogliendo man mano la farina dalla parte interna impastare gli ingredienti a lungo utilizzando le dita e i palmi delle mani.
  3. Ottenuto un impasto uniforme e morbido (versare un alto poco di acqua se necessario) inciderlo con una croce superficiale e metterlo in un largo e alto contenitore con coperchio, potrebbe andare bene anche una pentola in terracotta o acciaio, avvolgerlo con un panno e lasciarlo lievitare per almeno 90 minuti.
  4. Nel frattempo lavare il radicchio e dividerlo in 4 spicchi, lavare anche l’indivia belga e dividerla a metà, scaldare con cura una griglia o piastra ben pulita, iniziare a grigliare prima l’indivia belga e concludere con il radicchio rosso.
  5. Condire le verdure grigliate con un pizzico di sale, una macinata di pepe e buon olio extravergine di oliva.
  6. Dividere l’impasto lievitato in 16 piccole parti e stenderle in forma ovale lunga abbastanza da contenere agevolmente gli spicchi di verdura, distribuire l’indivia e il radicchio sulle basi stese e rivoltare i bordi all’interno.
  7. Sistemare su una placa e lasciare lievitare per almeno altri 30-45 minuti.
  8. Riscaldare il forno fino a 180 gradi, cospargere le focaccine a piacere con formaggio grattugiato o semi di sesamo e cuocere per 15-20 minuti circa, servire le focaccine sia calde che tiepide.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 limone
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato,
  • 1 piccolo spicchio d'aglio,
  • 200 g circa di rucola fresca,
  • 4-5 pesche noci,
  • 30 g di mandorle in scaglie,
  • 1 cucchiaino di semi di papavero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare con cura il limone, grattugiare un cucchiaino della buccia e spremere il succo, mescolare a lungo il succo con 2 cucchiai d'olio, un pizzico di sale e lo zenzero grattugiato.
  2. Sbucciare e schiacciare l'aglio, metterlo in un bicchiere insieme ad altri 2-3 cucchiai d'olio e la buccia di limone, coprirlo e lasciarlo marinare.
  3. Pulire con cura la rucola e spezzettarla, lavare le pesche, asciugarle e tagliarle in fettine.
  4. Mettere il condimento allo zenzero sul fondo dei piatti e coprire con un letto di rucola, nel mezzo disporre le mandorle in scaglie e tutto intorno le fettine di pesche macchiandole con i semi di papavero.
  5. Completare con l'olio all'aglio e limone ben filtrato, nel servire indicare di mescolare con cura il tutto raccogliendo il condimento allo zenzero presente sul fondo dei piatti.