Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

May 07, 2021 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Ingredienti per 16 piccoli muffin:

  • 200 g di cioccolato fondente,
  • 120 ml di olio di oliva dal fruttato leggero,
  • 30 ml di latte intero,
  •  6 uova,
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere,
  • 1 cucchiaio di buccia di arancia o mandarino grattugiata,
  • 50 g  di farina,
  • 20 g di frumina,
  • 1 bustina di lievito

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 zucchine medie,
  • 1 mazzetto piccolo di maggiorana fresca,
  • 75 g di couscous integrale,
  • 100 ml di brodo vegetale,
  • 5 uova,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 6-8 persone:

  • 2 cipolle bianche,
  • 4 foglie di alloro fresco,
  • 500 g di spinaci freschi,
  • 250 g di ricotta,
  • 2 uova,
  • 200 ml di latte,
  • 200 g di pasta sfoglia,
  • cannella in polvere,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare le cipolle e tagliarle in sottili spicchi, metterle in una padella insieme a 2-3 cucchiai d'olio e le foglie di alloro lavate, coprire e a fuoco basso cuocere per 15 minuti circa fino a intenerire completamente le cipolle.
  2. Nel frattempo pulire gli spinaci dalla radice finale, lavarli con molta cura e metterli in una pentola con la sola acqua di lavaggio.
  3. Cuocerli per 5 minuti, scolarli e intiepidirli, strizzarli dall'acqua in eccesso e tritarli grossolanamente.
  4. Togliere le foglie di alloro e frullare le cipolle insieme alla ricotta ottenendo una cremina da arricchire con le uova sbattute insieme al latte, un pizzico di sale e una macinata di cannella.
  5. Aggiungere alla crema di base gli spinaci tritati.
  6. Stendere la pasta sfoglia e rivestire una tortiera da 28-30 cm lasciando un bordo di almeno 1,5 cm, bucare il fondo e stendervi dentro la farcitura di spinaci.
  7. Cuocere nel forno caldo a 180 gradi per 30 minuti circa e servire la torta caldo tiepida.

Ingredienti per 4 persone:

  • 60 g di farina di riso,
  • 20 g di farina di amaranto,
  • 30 g di maizena,
  • 2 tuorli d'uovo,
  • 70 g di burro,
  • 5 g di lievito per dolci,
  • 50 g di zucchero a velo,
  • 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata,
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato finemente,
  • 1 kiwi,
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna,
  • 15 g di cioccolato fondente,
  • poco latte,
  • sale

Preparazione

  1. Tagliare il burro in piccoli pezzi e ammorbidirlo, preparare la buccia di limone e lo zenzero, mettere in una ciotola i tuorli d'uovo con lo zucchero a velo e con l'aiuto di una frusta elettrica montare i due ingredienti per almeno 2 minuti.
  2. Aggiungere la farina di riso, la farina di amaranto, la maizena e il lievito setacciati insieme, un pizzico di sale, il burro morbido, la metà del limone e lo zenzero.
  3. Mescolare con una frusta, l'impasto dovrebbe rimanere morbido e cremoso, per renderlo eventualmente più morbido aggiungere poco late ma solo se necessario.
  4. Con l'aiuto di una sacca da pasticceria con beccuccio liscio o un semplice cucchiaino formare su una teglia rivestita da carta da forno delle palline molto distanziate le une dalle altre (in cottura si appiattiscono e allargano).
  5. Cuocerle per 10-15 minuti circa a 160 gradi e lasciarle completamente raffreddare, essendo senza glutine sono particolarmente friabili e delicate.
  6. Mettere lo zucchero di canna in un piccolo pentolino con 4 cucchiai di acqua e cuocerlo a calore basso formando uno veloce sciroppo, aggiungere la buccia di limone rimasta e raffreddarlo.
  7. Sbucciare il kiwi, affettarlo e frullarlo con lo sciroppo dolce, sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.
  8. Servire i biscotti con la salsa di kiwi e il cioccolato fondente colato a fantasia.

Ingredienti per 4 persone:

  • 25 g di burro,
  • 1 arancia,
  • 80 g di farina 0,
  • 70 g di farina integrale,
  • 5 g di lievito per dolci,
  • 2 cucchiaio abbondanti di miele d'agrumi,
  • 1 uovo,
  • 1 cucchiaino raso di cacao amaro,
  • poco zucchero a velo

Preparazione

  1. Tagliare il burro in piccoli pezzetti e lasciarlo ammorbidire, lavare e asciugare l'arancia, grattugiare un cucchiaio abbondante della buccia e spremere il succo filtrandolo con cura.
  2. Mescolare insieme le due farine, il lievito setacciato, un pizzico di sale e la buccia d'arancia, fare una fontana sul piano di lavoro e nel mezzo mettere il miele (leggermente scaldato a bagnomaria se troppo denso), il burro morbido e l'uovo.
  3. Iniziare a impastare gli ingredienti versando quel poco di succo d'arancia necessario ad amalgamarli e ottenere un impasto morbido e liscio, dividerlo subito a metà e in una parte mescolare il cacao amaro setacciato fino a farlo assorbire e ottenere un colore marrone uniforme.
  4. Avvolgere in pellicola trasparente i due impasti e lasciarli riposare in frigorifero per 30 minuti, quindi stenderli sottilmente e separatamente formando due sfoglie rettangolari lunghe molto sottili e di uguale dimensione, appoggiare la sfoglia bianca su quella marrone e avvolgerle strettamente formando un unico rotolo.
  5. Appoggiarlo su un tagliere e con un coltello largo ottenere delle sottili fette a spirale da appoggiare in una teglia rivestita da carta da forno, cuocerle a 170 gradi per 10 minuti abbondanti, raffreddarle e servirle cospargendole di un poco di zucchero a velo.