Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jul 15, 2020 Last Updated 9:22 PM, Jul 14, 2020

Il termine stufato è quasi sempre sinonimo di carne, eppure questa particolare tecnica di cottura si adatta benissimo a molti altri cibi e non ultimi quelli vegetali di stagione come carote e asparagi.

Questi due ortaggi in primavera esprimono il meglio di se e consentono molti percorsi creativi all’insegna del gusto e della salute, qui sono appunto insieme in uno speciale stufato vegetale arricchito dal sensuale zenzero e dalla piacevole nota croccante e profumata delle nocciole!

Una vera bontà della cucina della salute!

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 carote medie,
  • 60 g di zenzero fresco,
  • 2 cipolloti rossi freschi,
  • 80 g di olive nere,
  • 250 g di asparagi verdi,
  • 120 g di nocciole intere,
  • 1 cucchiaino di erba cipollina tritata finemente,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire le carote, tagliarle in bastoncini della lunghezza di 5-6 cm e ½ cm circa di spessore, sbucciare lo zenzero e grattugiarlo grossolanamente o tritarlo con un coltello.
  2. Mondare i cipollotti, lavarli con cura e affettarli sottilmente mettendoli nella cocotte insieme a 2 cucchiai di olio, coprire e rosolare a calore basso per 5 minuti abbondanti.
  3. Aggiungere le carote e lo zenzero, salare appena, coprire nuovamente e continuare la cottura per 10 minuti sfruttando il recupero del vapore che dovrebbe consentire di non aggiungere altri liquidi in cottura.
  4. Unire le olive e continuare la lenta cottura per 5 minuti, nel frattempo mondare gli asparagi dalla parte finale dura, lavarli con molta cura e tagliarli in pezzi della lunghezza delle carote.
  5. Aggiungerli nella cocotte, coprire e proseguire per altri 10 minuti circa, sgusciare le nocciole, tostarle per 5 minuti abbondanti in un pentolino a calore basso.
  6. Intiepidirle, sfregarle tra le mani per eliminare gran parte della pellicina marrone e tritarle grossolanamente, distribuire lo stufato di carote e asparagi nei piatti cosparso con l’erba cipollina e accompagnare con le nocciole aggiunte però solo all'ultimo momento in modo da conservare intatta la loro croccantezza.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g circa di cicoria catalogna,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 10 foglie di salvia,
  • 250 g di ricotta soda e asciutta,
  • 3 uova,
  • 2 piccole carote,
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato,
  • noce moscata,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 10 persone:

  • 10 chiodi di garofano in polvere,
  • 3 cucchiaini di zenzero in polvere,
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere,
  • noce moscata,
  • ½ bustina di cremortartaro o in alternativa lievito per dolci,
  • 1 cucchiaio di buccia di arancia grattugiata,
  • 150 g di zucchero di canna integrale,
  • 350 g di farina tipo 1 o semintegrale,
  • 1 uovo,
  • 125 g di burro,
  • 150 g di miele di agrumi o arancia,
  • 1 albume,
  • 160 g di zucchero a velo,
  • sale

Ingredienti per 6/8 persone:

  • 500 g di farina bianca,
  • 100 g di farina integrale,
  • 25 g di lievito di birra,
  • 1 cucchiaio abbondante di zenzero fresco grattugiato,
  • 12 cipollotti,
  • 300 g circa di polpa di pomodori a pezzi,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale.

Preparazione:

  1. Mescolare le due farine, disporle a fontana su una spianatoia e unire nel mezzo il lievito sciolto in un bicchiere scarso d'acqua tiepida, aggiungere un pizzico di sale e 2 cucchiai d'olio d'oliva.
  2. Impastare raccogliendo gradualmente la farina dall'interno, versare quando serve altra acqua, formare un impasto morbido e compatto, disporlo in una grande ciotola, fare un taglio a croce, coprire con della pellicola trasparente e lasciare lievitare al caldo per almeno 2-3 ore.
  3. Nel frattempo preparare lo zenzero, mondare i cipollotti conservando gran parte delle sommità verdi e affettarli disponendoli in una padella insieme allo zenzero e 2 cucchiai abbondanti di olio, rosolarli per 10 minuti circa a calore medio salandoli leggermente.
  4. Trasferirli in una ciotola e scaldare il fondo di cottura rinforzato con altri 2 cucchiai di olio, aggiungere la polpa di pomodoro, salare e cuocere per 10 minuti scarsi.
  5. Dividere l’impasto lievitato e metà e stenderlo a 2-3 mm di spessore, farcire una metà con i cipollotti e l’altra con la salsa di pomodoro fredda, arrotolare le due sfoglie formando dei cilindri, con un coltello tagliarli in fette larghe 3-4 cm formando delle girelle da mettere alternate in una tortiera tonda rivestita da carta da forno.
  6. Coprire e lasciare lievitare al caldo per altri 45 minuti circa, infornare nel forno caldo a 190 gradi per 25-30 minuti, intiepidire e servire accompagnando con formaggi, verdure o pesce a scelta.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 piccoli meloni estivi,
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato,
  • 1 cucchiaio di zucchero,
  • 1 limone,
  • 200 g circa di frutti di bosco misti,
  • cannella in polvere