Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Aug 10, 2020 Last Updated 10:18 AM, Aug 7, 2020

Ingredienti per 4 persone:

  • 80 g di lenticchie nere,
  • 1 limone,
  • ½ cucchiaino di zenzero fresco grattugiato,
  • 1 avocado medio maturo,
  • 1 fettina di cipolla rossa,
  • 6 pomodori secchi sottolio,
  • 8 fette di pane integrale,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mettere le lenticchie in una piccola pentola con 250 ml di acqua fredda, portare a ebollizione, abbassare la fiamma e cuocere per 20 minuti circa lasciando assorbire tutto il liquido, se una volta cotte risultano ancora un po' dure unire poca acqua ma fare attenzione a non sfaldarle e romperle.
  2. Nel frattempo lavare il limone, asciugarlo e grattugiare 1 cucchiaino della buccia spremendo il succo, preparare lo zenzero e mescolarlo insieme alla buccia di limone con 2-3 cucchiai di olio, lasciare marinare.
  3. Sbucciare l’avocado, tagliarlo in piccoli pezzi e frullarlo in crema insieme al succo di limone 1-2 cucchiai di olio, un pizzico di sale e la cipolla finemente tritata, se serve unire poca acqua.
  4. Tostare le fette di pane su una griglia, condire le lenticchie con l’olio marinato filtrato e un pizzico di sale, tagliare a cubettini i pomodori scolati bene dall’olio, spalmare le fette di pane tostato con la crema di avocado, adagiarvi sopra le lenticchie nere e decorare con i pomodori secchi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 mazzetto di erba cipollina,
  • 200 g di pomodori datterino,
  • 1-2 avocadi maturi,
  • 1 limone succoso,
  • 200 g di farina integrale,
  • 2 piccole patate,
  • 2 zucchine medie,
  • zenzero in polvere,
  • origano secco,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di broccoletti verdi,
  • 4 carote medie,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 1 rametto di rosmarino fresco,
  • 1 mela verde,
  • 1 limone,
  • 50 g di mandorle sgusciate e tostate,
  • 28 olive nere snocciolate,
  • origano,
  • zenzero in polvere,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare con cura e dividere in cimette piccole i broccoletti, cuocerli a vapore per 10 minuti scarsi senza esagerare in modo che rimangano abbastanza consistenti, quindi condirli subito con un poco di origano, olio e sale.
  2. Pulire le carote e tagliarle a rondelle, sbucciare l’aglio e tritarlo finemente con il rosmarino fresco, rosolarlo velocemente con 2-3 cucchiai di olio, aggiungere le carote, salarle poco, coprirle e cuocerle per 10-15 minuti circa.
  3. Sbucciare la mela, dividerla in 4 spicchi eliminando i semi e tagliarla in fettine dal lato corto, condirla subito con un poco di succo di limone, sale e dello zenzero in polvere.
  4. Tostare le mandorle nel forno caldo a 160 gradi per circa 5 minuti o in alternativa in un padellino a calore basso, raffreddarle e tritarle grossolanamente, tagliare le olive nere a metà.
  5. Mettere i broccoletti caldi al centro dei piatti con intorno le carote al rosmarino, disporre nel mezzo le fettine di mela, circondare con le olive nere a metà e completare con le mandorle tritate.

Ingredienti per 4 persone:

  • 10 coste di sedano verde,
  • 1 limone,
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato,
  • 100 g di lattughino,
  • 2 cucchiai di pangrattato,
  • 1 cucchiaino di origano secco,
  • 90 g di germogli misti a piacere,
  • 1 cucchiaio ciascuno di semi di sesamo, girasole, zucca e lino,
  • coriandolo in grani,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Eliminare dal sedano le foglie e i piccoli rametti laterali se presenti, lavarlo e se molto fibroso con un coltellino sfilare i filamenti partendo dalla base più chiara, una volta pronto tagliarlo in sottili striscioline.
  2. Metterlo in una ciotola e condirlo con il succo spremuto del limone precedentemente mescolato con lo zenzero fresco grattugiato, un pizzico di sale, 2-3 cucchiai di olio e una macinata abbondante di coriandolo, coprirlo e lasciarlo marinare per almeno 2 ore.
  3. Nel frattempo pulire e lavare il lattughino spezzettandolo con le mani, mescolare il pangrattato con l'origano e lavare con cura i germogli.
  4. Poco prima di servire il piatto tostare in un pentolino dal fondo spesso i quattro semi a calore basso per 5 minuti circa rigirandoli di frequente con un cucchiaio per non rischiare di bruciarli e unirli ancora caldi ai germogli mescolandoli insieme.
  5. Stendere il lattughino nei piatti e ricoprirlo con il sedano marinato e tutto il suo condimento, mettere nel mezzo i germogli mescolati ai semi croccanti e cospargere esternamente con il pangrattato profumato all'origano.

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di verza,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 12 foglie di salvia,
  • 350 g di seitan,
  • 200 g di azuki rossi lessati,
  • 1 cucchiaino di basilico secco,
  • 4 cucchiai di salsa di pomodoro,
  • salsa di soia,
  • zenzero in polvere,
  • semi di sesamo nero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale