Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Nov 24, 2020 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

Ingredienti per 12 persone:

  • 250 g di farina bianca,
  • 250 g di farina semintegrale,
  • 90 g di burro,
  • 2 uova,
  • 150 g di zucchero di canna,
  • 100 ml circa di latte più altro di riserva,
  • 1 bustina di lievito,
  • 250 g di mandorle sgusciate,
  • 250 g di uvetta,
  • 4 cucchiai abbondanti di buccia di mandarino grattugiata

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 cipolle rosse medie,
  • 2 foglie di alloro fresche,
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna,
  • 3-4 cucchiai di aceto,
  • 250 g di ceci lessati in precedenza,
  • 200 g di pomodorini,
  • 1 mazzetto di basilico,
  • 125 g di tofu affumicato,
  • 4 fette di pane casereccio,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare e tritare una cipolla, rosolarla a calore medio basso per 10 minuti, aggiungere i ceci e cuocerli per 5 minuti abbondanti bagnando, se necessario, con poca acqua.
  2. Nel frattempo sbucciare le altre due cipolle rosse, dividerle a metà e sciacquarle con cura, tagliarle in 4 spicchi e metterle in una padella insieme a poco olio, le foglie di alloro e un pizzico di sale, coprirle e iniziare a rosolarle da sole a calore basso per 5 minuti.
  3. Aggiungere alle cipolle rosolate lo zucchero di canna, cuocerle per altri 5 minuti e versare l'aceto lasciando sul fornello il tutto per un altro minuto abbondante, spegnere, lasciare raffreddare e sfogliare completamente.
  4. Lavare i pomodorini e tagliarli a dadini, sfogliare il basilico, lavarlo, asciugarlo e spezzettarlo finemente con le mani, condire i pomodorini con poco sale, il basilico e un filo di olio.
  5. Frullare i ceci cotti con il tofu affumicato fino a formare una morbida crema da pressare in uno stampino leggermente oliato, dividere le fette di pane in piccoli pezzi e tostarle sul forno o su una griglia fino a dorarle da entrambi i lati.
  6. Sformare la crema di ceci al centro dei piatti e circondarla con i pomodori al basilico, distribuire tutto intorno i crostini di pane con sopra le cipolle rosse in agrodolce sfogliate.

Ingredienti per 4 persone:

  • 30 g di mandorle sgusciate,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 200 g di ricotta fresca,
  • 1 cucchiaio abbondante di zucchero di canna,
  • la punta di un cucchiaino di cannella in polvere,
  • 250 g di pasta sfoglia,
  • 5-6 cucchiai di sciroppo d'acero,
  • 200 g di fragole,
  • per impanare i dolcetti cornflakes, semi di papavero, nocciole, noce di cocco secca in polvere, cereali soffiati, cioccolato fondente, ecc.

Preparazione

  1. Tostare le mandorle nel forno caldo a 160 gradi per 5 minuti, raffreddarle e tritarle finemente, preparare la buccia di limone, mescolare la ricotta con le mandorle, lo zucchero di canna, la cannella e la metà della buccia di limone.
  2. Stendere sottilmente la pasta sfoglia e formare dei rettangoli lunghi 7-8 cm e larghi 3-4, spennellare i bordi leggermente con l'uovo sbattuto, mettere nel mezzo un cucchiaino di ripieno di ricotta e chiudere a caramella adagiando i singoli pezzi in una teglia rivestita da carta da forno.
  3. Cuocere i dolcetti nel forno caldo a 190 gradi per 10 minuti scarsi e raffreddarli, nel frattempo pulire le fragole e frullarle con 1 cucchiaio di sciroppo d'acero e la buccia di limone rimasta.
  4. Preparare le impanature, se ci sono i corn flakes sbriciolarli o frullarli, tritare fini le nocciole o altra frutta secca compreso l'eventuale ciottolato fondente, spennellare leggermente le caramelle con dello sciroppo d'acero e impanarle alternativamente nei cornflakes, nei cereali soffiati, nella farina di cocco, nella frutta secca tritata, nei semi di papavero, ecc in modo da avere impanatura diverse nello stesso piatto, servire il dessert accompagnandolo con la salsa rossa di fragole e decorandolo con buccia di limone grattugiata.

L’unione sinergica tra olio di qualità e cioccolato di qualità origina una combinazione di incredibile bontà con la quale è possibile realizzare una lunga serie di sani e buoni dolci.

Spesso dessert come bavaresi e mousse, ma anche come in questo caso morbide e irresistibili torte di cioccolato senza vedere la presenza del consueto burro, contenendo al minimo la dose di zuccheri e di altri elementi invasivi.

Questa torta vede anche l’assenza di glutine, una bella notizia per chi soffre di celiachia, la presenza di zenzero che con il cioccolato si sposa a meraviglia e il tocco finale e magico del buonissimo tè matcha un capolavoro dell’uomo immerso nella natura!

Ingredienti per 4 persone:

  • 120 g di cioccolato fondente,
  • 3 uova,
  • 30 g di amido di riso,
  • 50 g di zucchero di canna,
  • 1 cucchiaio abbondante di zenzero fresco grattugiato,
  • 50 g di nocciole tostate,
  • tè matcha,
  • zenzero in polvere,
  • cacao amaro,
  • olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, unire 40 ml di olio d’oliva e mescolare a lungo lasciando poi riposare il composto.
  2. In una ciotola sbattere e montare parzialmente i tuorli d’uovo con lo zucchero, aggiungere l’amido di riso e dopo averlo amalgamato lo zenzero fresco grattugiato mescolando con cura.
  3. Montare a neve ferma gli albumi delle uova, unire il cioccolato sciolto con l’olio mescolando velocemente e subito dopo incorporare delicatamente gli albumi montatati.
  4. Completare con le nocciole frullate finemente e trasferire il tutto in una piccola tortiera tonda da 18 cm rivestita con carta da forno.
  5. Cuocere a 170 gradi per circa 35 minuti, sfornare e lasciare completamente raffreddare, tagliare a fette e servire decorando con la polvere di tè matcha, zenzero secco e il cacao.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cucchiaino circa di foglioline di rooibos,
  • 1 grande pera decana,
  • ½ limone,
  • 50 g di zucchero canna,
  • 120 g di farina tipo 1,
  • 5 g di lievito per dolci,
  • 40 ml di olio di girasole,
  • 1 cucchiaino di buccia d'arancia grattugiata,
  • cannella in polvere

Preparazione

  1. Preparare con 120 ml di acqua e un pizzico di foglioline un infuso di rooibos, filtrarlo parzialmente lasciando un poco delle minuscoli foglioline che lo compongono e intiepidire.
  2. Sbucciare la pera, dividerla in 4 spicchi e eliminare i semi, tagliarla in piccoli dadini e bagnarla subito con alcune gocce di succo di limone e un pizzico di cannella in polvere.
  3. In una ciotola mettere circa 90 ml di infuso di rooibos tiepido con lo zucchero di canna e sbattere leggermente con la frusta, aggiungere in sequenza la farina tipo 1 e in ultimo il lievito ben setacciato.
  4. Completare con l'olio e la buccia grattugiata dell'arancia, solo se l'impasto risulta troppo denso unire un altro poco di infuso, quindi incorporare tutta la pera a dadini e se si vuole accentuare l'aroma di rooibos un pizzico delle sue piccole foglioline rosse secche.
  5. Distribuire in 4 stampini per muffin leggermente oliati e infarinati, cuocere nel forno caldo a 180 gradi per 20-25 minuti circa, testare con uno stuzzicadenti la cottura e far completamente raffreddare, servire con una tisana calda di rooibos.

Ultimi articoli

Gioco, sensi e scelte alimentari

Gioco, sensi e scelte alimentari

21-11-2020 Cucina per i Bimbi

Il gioco e il coinvolgimento diretto dei sensi e d...

Usi e creatività con la centrifuga da insalata

Usi e creatività con la centrifuga da i…

09-11-2020 Utensili da Cucina

La centrifuga da insalata è un economico e pratic...

La bella Maggiorana simbolo di felicità e magia

La bella Maggiorana simbolo di felicità…

03-11-2020 Erbe aromatiche

Simbolo di felicità e magia la profumata e bella ...

Libri in Primo Piano

Cucina a Vapore

Cucina a Vapore

Ottobre 01, 2012

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Possiam...

Friggere bene

Friggere bene

Maggio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il frit...

La Cucina a Crudo - terza edizione

La Cucina a Crudo - terza edizione

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Siamo a...

Le ricette del mese

Bavarese di mele e limone all’olio con cialde croccanti speziate

Bavarese di mele e limone all’olio con…

20-11-2020 Dolci e Dessert

Frutta e olio di alta qualità sono un binomio fan...

Gnocchetti di castagne al curry con salsina agrodolce di cipolle pere e timo

Gnocchetti di castagne al curry con sals…

18-11-2020 Primi

La categoria degli gnocchi è una delle più poliv...

Muffin ai pistacchi e olio d’oliva

Muffin ai pistacchi e olio d’oliva

16-11-2020 Dolci e Dessert

Preparazione poliedrica e modellabile secondo tant...

Invito alla Lettura

Gli estratti della salute

Gli estratti della salute

04-04-2016 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un modo sano e gustoso per assimilare al meglio le...

Liberi dal dolore senza farmaci

Liberi dal dolore senza farmaci

04-09-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Come prevenire e curare il dolore muscolo-scheletr...