Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 17, 2022 Last Updated 9:35 AM, Jan 17, 2022

Ingredienti per 4 persone:

  • 30 g di mandorle sgusciate,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 200 g di ricotta fresca,
  • 1 cucchiaio abbondante di zucchero di canna,
  • la punta di un cucchiaino di cannella in polvere,
  • 250 g di pasta sfoglia,
  • 5-6 cucchiai di sciroppo d'acero,
  • 200 g di fragole,
  • per impanare i dolcetti cornflakes, semi di papavero, nocciole, noce di cocco secca in polvere, cereali soffiati, cioccolato fondente, ecc.

Preparazione

  1. Tostare le mandorle nel forno caldo a 160 gradi per 5 minuti, raffreddarle e tritarle finemente, preparare la buccia di limone, mescolare la ricotta con le mandorle, lo zucchero di canna, la cannella e la metà della buccia di limone.
  2. Stendere sottilmente la pasta sfoglia e formare dei rettangoli lunghi 7-8 cm e larghi 3-4, spennellare i bordi leggermente con l'uovo sbattuto, mettere nel mezzo un cucchiaino di ripieno di ricotta e chiudere a caramella adagiando i singoli pezzi in una teglia rivestita da carta da forno.
  3. Cuocere i dolcetti nel forno caldo a 190 gradi per 10 minuti scarsi e raffreddarli, nel frattempo pulire le fragole e frullarle con 1 cucchiaio di sciroppo d'acero e la buccia di limone rimasta.
  4. Preparare le impanature, se ci sono i corn flakes sbriciolarli o frullarli, tritare fini le nocciole o altra frutta secca compreso l'eventuale ciottolato fondente, spennellare leggermente le caramelle con dello sciroppo d'acero e impanarle alternativamente nei cornflakes, nei cereali soffiati, nella farina di cocco, nella frutta secca tritata, nei semi di papavero, ecc in modo da avere impanatura diverse nello stesso piatto, servire il dessert accompagnandolo con la salsa rossa di fragole e decorandolo con buccia di limone grattugiata.

Ingredienti per 8 persone:

  • 300 g di fragole,
  • 60 g di burro,
  • 90 g di zucchero di canna,
  • 3 uova,
  • 80 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • 80 g di farina di riso,
  • 8 g di lievito per dolci

Preparazione

  1. Lavare le fragole intere, asciugarle parzialmente e solo dopo eliminare il picciolo verde, tagliarle in piccoli cubetti.
  2. Ammorbidire il burro e in una ciotola montarlo a crema con lo zucchero di canna, aggiungete le uova una alla volta fino a inglobarla in maniera uniforme.
  3. Aggiungere le nocciole frullate finemente e successivamente la farina di riso con il lievito setacciato, mescolare bene e incorporare le fragole.
  4. Trasferire in piccoli pirottini da forno e cuocere nel forno caldo a 160 gradi per 15-20 minuti circa.

Ingredienti per 10 persone:

  • 2 arance biologiche,
  • 80 g di pistacchi sgusciati non salati,
  • 120 g di farina bianca,
  • 50 g di farina di riso integrale,
  • 30 g di farina semintegrale o tipo 2,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 60 g di zucchero di canna,
  • 1 uovo intero,
  • 75 g di cioccolato fondente,
  • olio extravergine d'oliva Peranzana Marina Colonna,
  • poco latte di riserva

Gli ottimi peperoni particolarmente ricchi di vitamina C e tante altre sostanze benefiche possono essere valorizzati in tanti modi diversi andando oltre gli schemi classici e tradizionali.

Qui ne abbiamo un ottimo esempio, i peperoni invece di passare direttamente in cottura con grassi vengono fatti precuocere in un profumato e intenso brodo all’alloro.

Solo successivamente sono mescolati a cipolle rosse sempre profumate con alloro e preparate in agrodolce per una ricetta ideale come antipasto, contorno e piatto a se accompagnata da buon pane integrale o arricchita da altre verdure di stagione come i fagiolini!

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 peperoni gialli medio piccoli,
  • 2 peperoni rossi medio piccoli,
  • 12 foglie di alloro fresco,
  • 2 cipolle rosse,
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna,
  • 4-5 cucchiai di buon aceto,
  • 2 cucchiai di pinoli,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare i peperoni gialli e rossi dal picciolo e dai semi, lavarli, tagliarli in piccole fette larghe 1 cm circa e lunghe 4-5, portare a ebollizione abbondante acqua con la metà delle foglie di alloro lavate e spezzettate lasciando profumare l’acqua per 10 minuti.
  2. Salare l’acqua, aggiungere i peperoni e sbollentarli per 5 minuti abbondanti, scolarli in uno scolapasta e lasciarli a sgocciolare bene per 30 minuti circa.
  3. Nel frattempo sbucciare le cipolle rosse e tritarle grossolanamente, metterle in una padella con 4 cucchiai di olio d’oliva e le restanti foglie di alloro sempre spezzettate, coprire e cuocere a calore medio basso per 10-15 minuti circa.
  4. Unire a questo punto lo zucchero lasciando caramellare parzialmente le cipolle, quindi bagnare con l’aceto lasciandole evaporare in buona parte.
  5. Aggiungere ora i peperoni sbollentati, abbassare la fiamma e continuare al cottura per alcuni minuti mescolando continuamente, spegnere e lasciare intiepidire.
  6. Regolare di sale, servire nei piatti e completare i peperoni con i pinoli.

Ingredienti per 4 persone:

  • 20 fichi autunnali,
  • 80 g di pistacchi interi non salati,
  • 60 g di cioccolato fondente,
  • 2 pesche noci mature,
  • 2 cucchiai di zucchero di canna,
  • ½ limone,
  • vaniglia nera in polvere

Preparazione

  1. Lavare i fichi e delicatamente sbucciarli, con un coltello sezionarli in 4 spicchi senza tagliare fino in fondo ma fermandosi a circa ¾ di altezza.
  2. Sgusciare e tritare grossolanamente i pistacchi, sciogliere il cioccolato a bagnomaria, colarlo a fantasia sopra i fichi e cospargere con i pistacchi tritati, conservare in frigorifero per 15 minuti.
  3. Lavare le pesche, dividerle a metà eliminando il nocciole, affettarle e metterle in un frullatore insieme allo zucchero di canna, il succo del limone e un pizzico di vaniglia nera in polvere.
  4. Frullare fino a ottenere una cremina rosso chiaro e distribuirla sul fondo di 4 piattini da dessert, adagiare in ogni piatto 5 fichi al cioccolato e pistacchi e decorare a piacere.