Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

May 19, 2022 Last Updated 8:16 AM, May 17, 2022

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 arancia,
  • 400 g di alici o piccole sardine già pulite e spinate,
  • 60 g di pangrattato,
  • 30 g di nocciole tostate,
  • 100 g di spinaci lessati,
  • 1 cucchiaino di buccia d’arancia grattugiata,
  • 1 cucchiaino di maggiorana secca,
  • 4 carciofi affettati fini,
  • 10 foglie di menta,
  • pepe,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sistemare le alici o le piccole sardine in una pirofila o terrina non troppo stretta, bagnarle con il succo spremuto dell’arancia e lasciarle marinare per 20 minuti circa.
  2. Nel frattempo tritare finemente le nocciole con gli spinaci cotti, mettere il ricavato in una ciotola e mescolarlo con il pangrattato, la buccia di arancia e la maggiorana.
  3. Farcire 2 a 2 le alici con il composto di pane formando dei sandwich di pesce, disporre in una teglia rivestita con carta da forno, condire con poche gocce di olio e cuocere nel forno caldo a 180 gradi per 10 minuti.
  4. Pulire con cura i carciofi e affettarli, condirli con un pizzico di sale, 2-3 cucchiai di olio e poco pepe, trifolarli in una padella per 10 minuti circa.
  5. Unire in ultimo la menta lavata e velocemente tritata, stenderli nei piatti e adagiarvi sopra le alici.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di fave sgusciate,
  • 1 mazzo di basilico fresco,
  • 350 g di pomodorini a ciliegia,
  • 1 piccolo mazzetto di menta fresca,
  • 1 cucchiaio abbondante di erba cipollina tritata,
  • 300 g di spinaci freschi,
  • 75 ml circa di latte di mandorle (in alternativa vaccino),
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lessare le fave dopo averle lavate per 10 minuti circa fino a renderle tenere, scolarle, intiepidirle e privarle della buccia, pulire con cura il basilico e sfogliarlo.
  2. Lavare i pomodorini, privarli dei semi interni e tagliare a dadini la polpa, sfogliare la menta, lavarla e asciugarla, preparare l'erba cipollina.
  3. Mondare e lavare gli spinaci, lessarli con la sola acqua di lavaggio per 5 minuti circa, scolarli, intiepidirli, strizzarli e frullarli finemente con un pizzico di sale, poco olio, la menta (in alternativo basilico fresco) e il solo latte necessario a ottenere una cremosa salsina.
  4. Condire le fave con poco sale, poco olio e il basilico finemente spezzettato al momento, condire i pomodorini con poco sale, poco olio e l'erba cipollina.
  5. Stendere la crema di spinaci nei piatti e utilizzando un anello da 8-10 cm circa distribuire all'interno prima uno strato di pomodori e poi uno di fave pressando con cura.
  6. Mettere in 4 piccoli stampini a ciambella leggermente oliati le fave in una prima metà di un lato e i pomodorini nella seconda metà pressando molto bene.
  7. Con delicatezza sfilare l'anello, decorare con foglioline selle stesse erbe aromatiche utilizzate per profumare le verdure e servire accompagnando eventualmente con del pane tostato.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 piccole carote,
  • 2 rametti di menta fresca,
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna,
  • 4 piccole patate rosse,
  • 1 melanzana,
  • 4 cipollotti,
  • 2 cucchiai di semi di zucca sgusciati e tostati,
  • 120 g di scamorza affumicata,
  • aceto,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire le carote, tagliarle in rondelle spesse ½ cm circa, metterle in una casseruola con ½ bicchiere d'acqua, 1 cucchiaio d'olio, poco sale e i rametti di menta lavati e legati insieme con dello spago.
  2. Cuocerle fino a far assorbire quasi del tutto il liquido di partenza, poco prima della fine togliere la menta, aggiungere lo zucchero e lasciarle caramellare leggermente unendo poche gocce di aceto.
  3. Lavare le patate, sbucciarle, dividerle in spicchi e cuocerle a vapore per 10 minuti circa, lavare la melanzana, tagliarla in piccoli cubetti e metterla a bagno in acqua fredda con poco sale per 15 minuti circa.
  4. Mondare i cipollotti conservando tutto il verde, tagliarli in lunghe striscioline e in una padella saltarli a calore vivace con 2-3 cucchiai d'olio e un pizzico di sale, conservarne alcuni da parte per la decorazione, scolare i cubetti di melanzana, sciacquarli e unirli al soffritto di cipollotti, cuocere per 10 minuti abbondanti bagnando solo se strettamente necessario con poca acqua.
  5. Schiacciare grossolanamente le patate cotte a vapore e unirle alle melanzane, tagliare a dadini la scamorza e aggiungerla dopo 5 minuti alle verdure facendola sciogliere, pressare subito il tutto in 4 formine e capovolgere la centro dei piatti.
  6. Ricoprire la superficie con i semi di zucca e decorare il piatto con le carote in agrodolce tritate grosse e i cipollotti conservati in precedenza.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 peperoni rossi cotti e pelati,
  • 1 mazzettino di menta fresca,
  • 1 grande melanzana di tipo lungo,
  • 200 g di paccheri,
  • 1 cucchiaio circa di semi di papavero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 mazzetto di menta fresca,
  • 125 ml di latte,
  • 250 g di ricotta,
  • 50 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata,
  • 320 g circa di pici toscani,
  • olio extravergine d'oliva Roverella IGP Toscano,
  • sale

Ultimi articoli

Il gustoso e sano bulgur: caratteristiche e usi in cucina

Il gustoso e sano bulgur: caratteristich…

11-05-2022 Mangiare sano

Conosciamo meglio l’ottimo bulgur un prodotto ve...

Più erbe e spezie meno pressione

Più erbe e spezie meno pressione

03-05-2022 Ipertensione

Una generosa presenza e il relativo uso abbondante...

Tecnica di cucina: roux e combinazioni addensanti

Tecnica di cucina: roux e combinazioni a…

24-04-2022 Alimentazione

Quando si tratta di addensare dei liquidi per i va...

Libri in Primo Piano

I dolori Reumatici

I dolori Reumatici

Novembre 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Disturb...

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

La Cucina Mediterranea delle Verdure

La Cucina Mediterranea delle Verdure

Maggio 02, 2006

Consigli e ricette di uno chef Descrizione: Nuov...

Le ricette del mese

Trofie gialle con verdure e erbe aromatiche primaverili

Trofie gialle con verdure e erbe aromati…

17-05-2022 Primi

La primavera è il periodo migliore per approfitta...

Fave al limone su spinaci trifolati a crudo e anacardi

Fave al limone su spinaci trifolati a cr…

16-05-2022 Antipasti

La stagione delle fave fresche è abbastanza breve...

Marinata di zucchine mediterranea con battuto doppio di olive

Marinata di zucchine mediterranea con ba…

10-05-2022 Antipasti

Abituati a consumarle solo cotte e sovente attrave...

Invito alla Lettura

Bambini a Tavola

Bambini a Tavola

11-11-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

In cucina con Slow Food. Un recente libro ben ill...

La pratica del digiuno curativo

La pratica del digiuno curativo

22-10-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Consigli, regole, indicazioni.  Parlare di d...