Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Aug 16, 2022 Last Updated 9:25 AM, Aug 16, 2022

Tutti i risi integrali sono il massimo dal punto di vista nutrizionale, della salute e del gusto finale nel piatto, il loro valore va ben al di la dell’integrità del chicco con tutte le sue fibre, si tratta proprio di un cibo ottimo e funzionale con uno di migliori rapporti tra gusto e salute.

Per altro abbiamo la fortuna di trovarlo in numerose varianti, cambiano spesso i colori con in evidenza il rosso e il nero, ma cambiano anche le sfumature di sapore, la consistenza e la capacità di gustosi abbinamenti.

In questo caso protagonista è il riso rosso integrale che in onore dell’estate viene abbinato alle zucchine con il supporto prezioso dello zenzero fresco, il rinforzo del peperoncino e l’apporto aromatico delle nocciole per un risultato finale che vi invitiamo nel provare al più presto!

Ingredienti per circa 4 persone:

  • 300 g di riso rosso integrale,
  • 2-3 zucchine medie,
  • 1 cucchiaio abbondante di zenzero fresco grattugiato,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 peperoncino rosso fresco,
  • 30 g di nocciole tostate,
  • 50-60 g di germogli freschi,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sciacquare e disporre il riso in una pentola, coprirlo con 750 ml di acqua, cuocerlo per 25-30 minuti a fuoco basso con pentola coperta fino a quando non avrà assorbito tutto il liquido iniziale.
  2. Nel frattempo mondare le zucchine, lavarle e tagliarle in piccoli cubetti, preparare lo zenzero, sbucciare e tritare l'aglio.
  3. Rosolare in una padella dal fondo spesso per 1 minuto scarso a calore medio basso l'aglio e lo zenzero insieme a 2-3 cucchiai d'olio, aggiungere le zucchine, salare leggermente e cuocerle per 10 minuti circa.
  4. Eliminare dal peperoncino i semi e conservare la sola polpa rossa, metterla in un mortaio insieme alle nocciole tostate e lavorare i due ingredienti con il pestello fino a ottenere una crema densa da allungare solo alla fine con l’olio sufficiente a ottenere una salsina da regolare di sale.
  5. Frullare molto finemente le zucchine cotte in modo da ottenere una crema densa e regolarla di sale, condire il riso rosso con la salsina di nocciole piccante e pressarlo in forme a ciambella da porzione rivoltandolo dopo qualche minuto nei piatti.
  6. Aggiungere nel mezzo la crema di zucchine allo zenzero, decorare con una roselline di buccia di pomodoro e accompagnare con dei germogli freschi a scelta.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g circa di cavolo verza,
  • 600 g circa di patate a pasta bianca,
  • 5 g di funghi secchi,
  • 30 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • 2 piccoli scalogni,
  • 30 g di mollica di pane,
  • 2 uova,
  • 1 bicchiere abbondante di latte,
  • 120 g di formaggio morbido a scelta tipo taleggio,
  • 2 cucchiai di salsa di pomodoro,
  • 1 cucchiaino di semi di papavero,
  • burro e farina per gli stampi,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Con l’arrivo primaverile delle fragole si rinnova nei colori, nei sapori e nei profumi il repertorio stagionale della frutta fresca fornendo golose e intriganti opportunità di consumo.

Non solo nei dolci a dire il vero, ma è indubbio che è la pasticceria a vedere il trionfo delle fragole, piuttosto la tentazione da evitare presi dall'entusiasmo di consumarle è quelle di farcirle di troppi grassi o zuccheri perdendone spesso molte delle prerogative sensoriali iniziali.

In questo ottimo dessert la fragola non è protagonista assoluta, piuttosto contribuisce in maniera importante a ottenere un ottimo compromesso grazie anche alla presenza di un altro frutto, la mela, che ha dato una mano preziosa, la ricotta buona e leggera che ha sostituito la spesso invadente panna, il limone che ha profumato di freschezza la mousse e le nocciole che hanno donato il tocco di croccantezza mancante. Per cui non resta che provarla subito!!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 grande mela gialla o renetta,
  • 50 g di zucchero di canna,
  • 10 fragole fresche,
  • 350 g di ricotta fresca soda e asciutta,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 60 g di nocciole tostate,
  • vaniglia nera in polvere

Preparazione

  1. Sbucciare la mela, dividerla in 4 spicchi eliminando picciolo e semi, tagliarla a fettine e disporla in una larga padella con lo zucchero di canna, cuocerle per 10 minuti circa fino ad ammorbidirle.
  2. Nel frattempo pulire le fragole, scegliere le 4 più belle e inciderle in 4 spicchi senza tagliarle del tutto, frullare le restanti ottenendo una semplice purea da profumare con un pizzico di vaniglia nera in polvere e mescolare con la ricotta soda e asciutta fino a formare una crema unica.
  3. Lasciare intiepidire le mele e frullarle in crema, unirle alla base di ricotta e fragole insieme alla buccia grattugiata del limone e i ¾ delle nocciole tritate.
  4. Mescolare bene e lasciare riposare la crema in frigorifero per almeno 1 ora, quindi distribuirla in coppette di vetro, cospargere con le restanti nocciole e decorare con le fragole incise servendo subito.

Ingredienti per 6 muffin:

  • 30 g di farina di riso,
  • 70 g di farina integrale,
  • 1 uovo,
  • 125 ml di yogurt,
  • ½ bustina di lievito,
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva,
  • 120 g di frutti di bosco assortiti,
  • 40 g di zucchero di canna,
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata,
  • 40 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • burro e farina per gli stampini

Preparazione

  1. Lavare il limone e grattugiare la buccia mettendola in una tazzina, aggiungere l'olio e e un pizzico di vaniglia in polvere lasciando profumare intensamente l'olio.
  2. In una ciotola mettere l'uovo con lo zucchero e montarlo brevemente con una frusta, aggiungere lo yogurt e solo quando amalgamato l'olio profumato.
  3. Setacciare direttamente nella ciotola la farina di riso e il lievito mescolando, unire la farina integrale e le nocciole tritate finemente.
  4. Completare con i frutti di bosco puliti e distribuire il composto in 6 formine da muffin leggermente imburrate e infarinate.
  5. Cuocere a 180 gradi per 20-25 minuti e servire i muffin freddi eventualmente cosparsi di zucchero a velo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 40 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • 150 g di farina bianca,
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 40 g di burro,
  • 2 cipolle bianche medie,
  • 2 pere decana,
  • 50 g di scamorza bianca,
  • 50 ml di latte fresco,
  • 50 ml di panna,
  • 150 g di taleggio o altro formaggio morbido,
  • olio extravergine d'oliva,
  • carta da forno,
  • sale.

Ultimi articoli

Cucinare e mangiare bene, un aiuto concreto contro i dolori articolari

Cucinare e mangiare bene, un aiuto concr…

11-08-2022 Reumatismi

Oltre al sole dell’estate che se non si eccede p...

Melanzane e alleati vegetali

Melanzane e alleati vegetali

28-07-2022 Mangiare sano

Celebriamo e raccontiamo brevemente in questo arti...

Unioni aromatiche: aglio e prezzemolo

Unioni aromatiche: aglio e prezzemolo

16-07-2022 Alimentazione

All’interno della nostra cucina grazie ai lascit...

Libri in Primo Piano

I dolori Reumatici

I dolori Reumatici

Novembre 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Disturb...

La Cucina per i Bimbi

La Cucina per i Bimbi

Luglio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Coinvol...

Senza Sale

Senza Sale

Marzo 14, 2020

Scoprire vere e proprie emozioni di gusto grazie a...

Invito alla Lettura

Liberi dal dolore senza farmaci

Liberi dal dolore senza farmaci

04-09-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Come prevenire e curare il dolore muscolo-scheletr...

Come dimagrire

Come dimagrire

24-09-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Barbara Asprea e Dani...

banner