Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Nov 27, 2022 Last Updated 10:20 PM, Nov 24, 2022

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 filetti di branzino da 150 g circa ciascuno,
  • 4 zucchine medie,
  • 60 g di olive nere kalamata,
  • 50 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • 1 peperone rosso medio,
  • 1 piccolo limone,
  • olio,
  • sale,
  • carta da forno

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 grande peperone rosso e 1 giallo,
  • 1 mazzetto di menta fresca,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 2 zucchine medie,
  • 2 patate medie,
  • 2 cipolle rosse,
  • 1 cucchiaio di zucchero,
  • 3-4 cucchiai di aceto di vino,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di spaghetti,
  • 2-3 peperoni rossi,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 1 rametto di rosmarino fresco,
  • cannella in polvere,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

A un certo punto dell’anno gli stagionali e benefici peperoni incontrano i nuovi fagioli freschi reperibili nei loro particolari baccelli, teneri e imparagonabili rispetto alle versioni secche.

Serve un po’ più di pazienza nel pulirli e cuocerli, ma ne vale proprio la pena soprattutto se poi consentono di preparare al meglio piccole ricette gustose e sane come queste con i peperoni e le zucchine.

La bontà della ricetta viene intensificata dalla presenza di ben tre ottime erbe aromatiche, il basilico, il timo e la menta insieme alla presenza fondamentale di un ottimo olio extravergine d’oliva in un quadro complessivo fatto di semplicità tanto da rientrare nell’ottimo libro dello Chef Giuseppe CapanoSemplicità in cucina”!!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 zucchine medio piccole,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 20 foglie di basilico fresco,
  • 1 grande peperone rosso,
  • 20 foglie di menta fresca,
  • 250 g di fagioli lessati,
  • 3-4 rametti di timo fresco,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare le zucchine e tagliarle a dadini, sbucciare l'aglio e tritarlo, metterlo in una padella con poco olio e rosolarlo velocemente, aggiungere le zucchine, salare, coprire e cuocere a calore medio basso per 10 minuti abbondanti, in ultimo aromatizzarle con il basilico fresco lavato e finemente spezzettato.
  2. Lavare il peperone, eliminare il picciolo verde, i semi e i filamenti interni, tagliarlo in dadini simili alle zucchine e metterlo nella stessa padella con un altro poco d'olio, salarlo e rosolarlo per altri 10 minuti scarsi, in ultimo aromatizzarlo con la manta fresca lavata e finemente spezzettata.
  3. Condire i fagioli lessati con il timo fresco sfogliato e poco olio, scaldarli in un'altra padella per alcuni minuti.
  4. Formare in uno stampino tondo ad anello messo al centro dei piatti un primo strato di peperoni, proseguire con uno strato di fagioli e un ultimo di zucchine.
  5. Pressare con cura prima di togliere l'anello, decorare a piacere e servire.

Questo bel piatto di pasta ha una doppia anima molto funzionale in base alle situazioni climatiche che si affrontano perché è buonissimo sia nella versione più tradizionale calda che in quella fredda come suggerito a fine ricetta!

Siamo in piena estate come ingredienti prediletti anche a smentire un poco la fama che i primi piatti con il caldo non siano adatti, molto dipende dal condimento in realtà e ovviamente dalla qualità della pasta utilizzata che raccomandiamo si sempre di alto profilo, mangiarla meno volte, ma mangiarla meglio!

La preparazione è molto semplice e conta sui bellissimi colori dell’ortaggio principale, i peperoni, il supporto delle sane, croccanti e aromatiche mandorle mediterranee, il profumatissimo basilico e un “intruso del nord” che però ci sta molto bene!!

Tutto in un equilibrio nutrizionale e compositivo perfetto, dalle cotture alla calibrazione degli ingredienti!!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 peperone rosso, 1 verde e 1 giallo di medie dimensioni,
  • 60 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 320 g di caserecce,
  • 1 mazzo di basilico fresco,
  • 120 g di gorgonzola,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare i peperoni dal picciolo e dai semi interni, dividerli a metà e lavarli con cura, quindi tagliarli in filetti e metterli direttamente in una placa rivestita con carta da forno.
  2. Aggiungere 2-3 cucchiai di olio d’oliva e mescolare, cospargere la superficie con le mandorle tagliate in scaglie grosse o tritate e cuocere nel forno caldo a 190 gradi per 10 minuti abbondanti.
  3. Nel frattempo lessare in abbondante acqua delle caserecce o altro formato di pasta simile, sfogliare il basilico e spezzettarlo tranne qualche foglia da usare come decorazione, dividere il gorgonzola in piccoli pezzi.
  4. Scolare la pasta al dente non troppo asciutta e in una zuppiera mescolarla con i peperoni al forno, aggiungere il basilico spezzettato e solo in ultimo il gorgonzola, dare un ultima mescolata e distribuire nei piatti decorando con le foglie di basilico intero.
  5. Per una versione fredda lessare al dente e raffreddare la pasta mescolandola con i peperoni freddi, escludere il gorgonzola sostituendolo con abbondante basilico fresco, olive nere e un poco di buccia di limone grattugiata.