Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 30, 2023 Last Updated 2:27 PM, Jan 27, 2023

Crostatine speciali al mandarino

Pubblicato in Dolci e Dessert
Letto 276 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)

Una bella elaborazione di piccole crostate in cui si utilizza integralmente il profumato mandarino per valorizzare al meglio il dolce con un interessante acqua al mandarino funzionale sia all’impasto di base che alla gelatina che ricopre la frutta nel finale.

Così invece di ricorrere ai soliti fogli di gelatina con ingredienti dubbi possiamo realizzare da noi e con facilità un’ottima gelatina coprente trasparente, la base è questa profumata acqua al mandarino, l'aggregante l’efficace agaragar.

La crema che farcisce le piccole crostate è invece a base di cremosa ricotta profumata con cannella e un poco di miele, ma se si preferisce la base potrebbe essere anche del buon yogurt intero denso e cremoso!

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 mandarini,
  • 40 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 40 g di zucchero di canna,
  • 90 g di farina tipo 2,
  • 30 g di maizena,
  • la punta di un cucchiaino di lievito per dolci,
  • 3 cucchiai di olio di girasole o riso,
  • 1 piccolo uovo,
  • 100 g di ricotta fresca,
  • 3 cucchiai di miele d’agrumi,
  • ½ cucchiaino raso di agaragar,
  • cannella in polvere,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare con cura 1 mandarino e con un pelapatate sbucciarlo molto sottilmente evitando la parte bianca, portare a ebollizione 150 ml di acqua, spegnere il fornello e dopo 5 minuti aggiungere la buccia di mandarino, coprire e lasciare raffreddare.
  2. Frullare finemente le mandorle con lo zucchero, mescolarle con la farina, la maizena e il lievito e disporre il tutto a fontana su una spianatoia, aggiungere l'olio, l'uovo e un pizzico di sale, impastare fino a ottenere un composto liscio ed omogeneo versando se necessario un poco di acqua al mandarino fredda.
  3. Lasciarlo riposare 30 minuti in frigorifero e nel frattempo lavare bene gli altri 2 mandarini, asciugarli e grattugiare gran parte della buccia disponendola in una tazza, aggiungere la ricotta, poca cannella e 2 cucchiai di miele, mescolare e conservare in frigorifero.
  4. Stendere sottilmente l’impasto e rivestire 4 formine per crostatine da 10-12 cm di diametro leggermente oliate e infarinate lasciando dei bordi alti più di 1 cm.
  5. Bucare il fondo e cuocere per 10-15 minuti in forno caldo a 190 gradi fino a doratura, versare in un pentolino 100 ml di acqua al mandarino sciogliendoci l'agar-agar, portare a ebollizione, abbassare la fiamma e cuocere per 2-3 minuti, spegnere, addolcire con il restante miele e lasciare intiepidire.
  6. Sbucciare completamente i mandarini e dividerli in spicchi sezionando ogni spicchio a metà, raffreddare le crostatine, toglierle dai supporti, disporle in piattini da dessert e farcirle con la crema di ricotta, mettervi all'interno gli spicchi di mandarino, coprire con alcuni cucchiaini dell’acqua gelatinosa al mandarino, trasferire in frigorifero per 30 minuti e servire decorando a piacere.

Informazioni aggiuntive

  • Portata:: Dolci e Dessert
  • Stagione: Inverno
  • Difficoltà: Media
  • Tempi di preparazione: 30'
  • Tempi di cottura: 10-15'

Ultimi articoli

Puntarelle, il croccante della catalogna

Puntarelle, il croccante della catalogna

12-12-2022 Mangiare sano

Una volta assaggiata difficilmente si dimentica la...

Camomilla, a sorpresa anche in cucina

Camomilla, a sorpresa anche in cucina

10-12-2022 Erbe aromatiche

Un erba considerata spesso solo come pianta curati...

Flavonoli i difensori della memoria!

Flavonoli i difensori della memoria!

06-12-2022 Alimentazione

Anche la nostra mente e le sue molteplici funzioni...

Libri in Primo Piano

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

La Cucina con la Frutta

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

Prevenire il cancro a tavola

Prevenire il cancro a tavola

Gennaio 01, 2013

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non è ...

Invito alla Lettura

Un dolcificante rivoluzionario

Un dolcificante rivoluzionario

04-04-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

La stevia, la sua storia, i suoi pregi e gli usi i...

Paura

Paura

23-07-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Supera la tempesta con saggezza La recensione di ...

banner