Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 30, 2023 Last Updated 2:27 PM, Jan 27, 2023

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di zucca tipo mantovana,
  • 50 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 2-3 cucchiai di pesto,
  • 125 g di ricotta,
  • 320 g di tagliatelle integrali,
  • olio extra vergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 mazzetto di maggiorana fresca,
  • 2-3 cipollotti freschi,
  • 500 g di asparagi verdi,
  • 2-3 patate piccole,
  • 1 l circa di brodo vegetale,
  • 1-2 cucchiai di scaglie di mandorle tostate,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 6-700 g circa (in base al tipo di raccolto e agli scarti) di getti apicali di luppolo selvatico,
  • 150 g di ricotta di pecora,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 1-2 cucchiai di pecorino grattugiato,
  • 150 g di farina bianca,
  • 70 g di farina di semola di grano duro,
  • 2 uova,
  • 50 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • noce moscata,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • una striscia di 5-6 cm circa di alga kombu,
  • 150 g di fagioli borlotti della Val di Gresta o altra qualità simile lasciati a bagno per 24 ore,
  • 2 spicchi d’aglio,
  • 2 rametti di rosmarino fresco,
  • 60 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • le barbe verdi di 1-2 finocchi,
  • 250 g circa di paccheri,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Questo bel piatto di pasta ha una doppia anima molto funzionale in base alle situazioni climatiche che si affrontano perché è buonissimo sia nella versione più tradizionale calda che in quella fredda come suggerito a fine ricetta!

Siamo in piena estate come ingredienti prediletti anche a smentire un poco la fama che i primi piatti con il caldo non siano adatti, molto dipende dal condimento in realtà e ovviamente dalla qualità della pasta utilizzata che raccomandiamo si sempre di alto profilo, mangiarla meno volte, ma mangiarla meglio!

La preparazione è molto semplice e conta sui bellissimi colori dell’ortaggio principale, i peperoni, il supporto delle sane, croccanti e aromatiche mandorle mediterranee, il profumatissimo basilico e un “intruso del nord” che però ci sta molto bene!!

Tutto in un equilibrio nutrizionale e compositivo perfetto, dalle cotture alla calibrazione degli ingredienti!!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 peperone rosso, 1 verde e 1 giallo di medie dimensioni,
  • 60 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 320 g di caserecce,
  • 1 mazzo di basilico fresco,
  • 120 g di gorgonzola,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare i peperoni dal picciolo e dai semi interni, dividerli a metà e lavarli con cura, quindi tagliarli in filetti e metterli direttamente in una placa rivestita con carta da forno.
  2. Aggiungere 2-3 cucchiai di olio d’oliva e mescolare, cospargere la superficie con le mandorle tagliate in scaglie grosse o tritate e cuocere nel forno caldo a 190 gradi per 10 minuti abbondanti.
  3. Nel frattempo lessare in abbondante acqua delle caserecce o altro formato di pasta simile, sfogliare il basilico e spezzettarlo tranne qualche foglia da usare come decorazione, dividere il gorgonzola in piccoli pezzi.
  4. Scolare la pasta al dente non troppo asciutta e in una zuppiera mescolarla con i peperoni al forno, aggiungere il basilico spezzettato e solo in ultimo il gorgonzola, dare un ultima mescolata e distribuire nei piatti decorando con le foglie di basilico intero.
  5. Per una versione fredda lessare al dente e raffreddare la pasta mescolandola con i peperoni freddi, escludere il gorgonzola sostituendolo con abbondante basilico fresco, olive nere e un poco di buccia di limone grattugiata.

Ultimi articoli

Puntarelle, il croccante della catalogna

Puntarelle, il croccante della catalogna

12-12-2022 Mangiare sano

Una volta assaggiata difficilmente si dimentica la...

Camomilla, a sorpresa anche in cucina

Camomilla, a sorpresa anche in cucina

10-12-2022 Erbe aromatiche

Un erba considerata spesso solo come pianta curati...

Flavonoli i difensori della memoria!

Flavonoli i difensori della memoria!

06-12-2022 Alimentazione

Anche la nostra mente e le sue molteplici funzioni...

Libri in Primo Piano

Pesce e Verdure

Pesce e Verdure

Agosto 01, 2006

Un'unione gustosa e salutare Descrizione: 28 pes...

La Cucina con la Frutta

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Ottobre 01, 2016

Le guide di Natura e Salute La riscossa dei cerea...

Le ricette del mese

Crema al caffè con latte di mandorle e profumo d’arancia

Crema al caffè con latte di mandorle e …

27-01-2023 Dolci e Dessert

Una piccola chicca dolce al caffè buonissima da s...

Insalata invernale di scarola con lenticchie, arance e arachidi

Insalata invernale di scarola con lentic…

23-01-2023 Insalate

Anche se il periodo per eccellenza nel consumo del...

Pasticcini agrumati di datteri, nocciole e semi di canapa

Pasticcini agrumati di datteri, nocciole…

18-01-2023 Dolci e Dessert

Abbiamo il natale e le sue feste ormai alle porte...

Invito alla Lettura

Primo soccorso per i bambini

Primo soccorso per i bambini

03-04-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute In apparenza un libro di questo t...

Guarire con il cibo

Guarire con il cibo

12-12-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

300 ricette di cucina e rimedi naturali Libro int...