Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa questa pagina

Branzino al cartoccio con pomodori e timo

Pubblicato in Secondi
Letto 3357 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di pomodorini,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 4 filetti di pesce bianco da 125 g circa ciascuno tipo branzino, cernia, cefalo o orata,
  • 1 cucchiaino di timo sfogliato,
  • origano,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare con cura, tagliare a fettine e condire i pomodorini con poco sale, 1 cucchiaio d'olio, la buccia di limone e poco origano.
  2. Separatamente condire il pesce con il timo, poco sale e 2 cucchiai d'olio.
  3. Mettere su 4 fogli di carta stagnola con all'interno un foglio di carta da forno uno strato di pomodori,adagiare sopra il pesce e ricoprire con altre fettine di pomodoro.
  4. Chiudere a cartoccio sigillando con cura e cuocere su una griglia calda per 3-4 minuti iniziali.
  5. Capovolgere il cartoccio e proseguire la cottura per altri 3-4 minuti, quindi rimettere nella posizione iniziale e completare la cottura per altri 5 minuti circa.
  6. In totale servono circa 10-12 minuti di cottura complessiva in base al calore della piastra e allo strato del cibo all'intrno del cartoccio.