Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jun 27, 2019 Last Updated 5:38 AM, Jun 21, 2019

Dieta mediterranea e lunga vita

Pubblicato in Cucina Mediterranea
Letto 4265 volte
Vota questo articolo
(10 Voti)
Etichettato sotto

Uno studio recente ne convalida la validità nelle donne di mezza età.  

Buone notizie per le donne che saggiamente seguono dettami e regole della dieta e alimentazione in stile mediterraneo, per noi Italiani teoricamente la norma quotidiana.
Per tutte le donne, ma in particolare per quelle di mezza età che in base alla ricerca condotta alla Harvard Medical School e Brigham and Women's Hospital di Boston hanno la concreta possibilità di allungare gli anni della propria vita godendo al contempo di un buono stato di salute psichico e mentale.

Per una bella coincidenza del destino lo studio è stato portato avanti da una dottoressa Italiana, Cecilia Samieri, e ha avuto la giusta risonanza una volta pubblicato su Annals of Internal Medicine.
Commentandolo la dottoressa ha dichiarato che «Le donne con abitudini alimentari più sane durante la mezza età sono state trovate avere il 40% in più di probabilità di vivere fino a 70 anni e oltre»
Tutto questo consumando legumi, cereali, frutta, verdura, erbe aromatiche e di campo accompagnate da quel tesoro di prevenzione salutistica che è l'eccellente olio da olive.

Per arrivare a queste conclusione la ricerca ha esaminato le cartelle cliniche, le abitudini alimentari e la dieta di oltre 10mila donne riunite all'interno del "Nurses' Health Study", con un'età compresa tra i 50 e i 60 anni, buono stato fisico e mentale, assenza di malattie croniche.
Durante il lungo periodo di osservazione, 15 anni, le donne coinvolte hanno fornito costantemente informazioni aggiornate sulla dieta seguita, le condizioni di salute, gli episodi anomali in qualche modo interessanti al fine della valutazione complessiva tracciando così un grafico temporale sulle loro condizioni di benessere o meno negli anni.

Il dato principale emerso è stato proprio quello dell'importanza di uno stile alimentare mediterraneo dove prevalgono i componenti vegetali ricchi di fibre associati a circoscritte dosi di pesce, sporadiche assunzioni di carni, in particolare rosse e ancora più in particolare conservate, ruolo prevalente come condimento dell'olio da olive, limitata assunzione di alcol e tendenzialmente solo sottoforma di vino rosso.

Questo stile sano ha portato ad allungare la vita alle donne che lo hanno seguito e aspetto ancora più interessante le ha lasciate attive, con un buono stato complessivo di benessere sia fisico che mentale e una bassa incidenza di sviluppare gravi malattie croniche.
In conclusione osserva ancora la dott.ssa Samieri il ruolo positivo non è svolto tanto da un unico cibo o gruppo di cibi, ma dalla costanza e perseveranza nel seguire un modello valido preciso come è quello mediterraneo.
E questo non vale solo per le donne, ma si estende a tutti e a tutte le età della vita.

Cucina Mediterranea, Cucina delle Verdure

 cucina medi verdure

 

E’ a partire dai primi anni del secondo dopoguerra che nell’ambito gastronomico la definizione “Mediterranea” ha generato un vortice di ricerche, teorie, tendenze alimentari e aspri dibattiti. Il termine che gli viene più spesso affiancato è “Dieta”, una definizione impropria fonte di molti equivoci e interpretazione storiche, nutrizionali e mediche contrapposte.

 

Ultimi articoli

L'avocado magico, oltre la polpa le virtù antiinfiammatorie nascoste del seme

L'avocado magico, oltre la polpa le virt…

21-05-2019 Reumatismi

Rimane l'avocado un frutto davvero straordinario p...

Il latte e i suoi derivati potrebbero essere un aiuto per affrontare meglio il diabete

Il latte e i suoi derivati potrebbero es…

14-05-2019 Diabete

Tra i tanti alimenti che possono svolgere un qualc...

Prevenzione dell'ipertensione, il grande aiuto dello yoga

Prevenzione dell'ipertensione, il grande…

05-05-2019 Ipertensione

Non solo il cibo e l’alimentazione possono esser...

Libri in Primo Piano

Dolci senza glutine

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

Semplicità in cucina

Semplicità in cucina

Maggio 17, 2019

Cucinare è sempre una bellissima esperienza, cons...

Ipertensione: curarla a tavola

Ipertensione: curarla a tavola

Aprile 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il ruol...

Le ricette del mese

Conserva in salamoia di fave e maggiorana

Conserva in salamoia di fave e maggioran…

21-06-2019 Conserve e Salse

Ingredienti per circa 2 vasi di vetro da conserve ...

Ravioli con ripieno speciale al rosolaccio, mandorle e olio profumato all’erba cipollina

Ravioli con ripieno speciale al rosolacc…

16-06-2019 Primi

Ingredienti per 4 persone: 150 g di farina 0, ...

Quinoa in dessert da prima colazione con fragole, nocciole e fondente

Quinoa in dessert da prima colazione con…

08-06-2019 Dolci e Dessert

Ingredienti per 4 persone: 120 g di quinoa, 20...

banner