Ti trovi qui:Home»Salute in Cucina»Buona cucina e basso indice glicemico

Buona cucina e basso indice glicemico

Controllare la glicemia in cucina

Vota questo articolo
(6 Voti)
Definizione e utilità dell’indice glicemico - 3.3 out of 5 based on 6 votes
Il rialzo del livello di zucchero nel sangue (glicemia) è un fenomeno del tutto naturale quando si consuma del cibo e in particolare se questo cibo è prevalentemente composto da carboidrati. L'organismo reagisce tramite il pancreas compensando la situazione con una consistente produzione di insulina che si occupa di agevolare…
Vota questo articolo
(0 Voti)
Come questa interessante frazione del comune amido migliora il profilo nutrizionale degli alimenti. Dovremo abituarci al concetto di amido resistente perché negli ultimi anni questa particolare frazione del comune amido è sempre più oggetto di studi e approfondimenti grazie ad alcune sue caratteristiche tutte in positivo rispetto al prodotto di…
Vota questo articolo
(8 Voti)
La relazione tra indice glicemico e i nutrienti di base - 3.1 out of 5 based on 8 votes
Il ruolo determinante delle fibre e dei grassi di qualità. L'indice glicemico rimane un parametro di base per impostare una strategia alimentare di tutela della salute a maggior ragione se si ha avuto la sfortuna di incorrere in patologie invasive come il diabete. Ma non solo se si è già…
Vota questo articolo
(1 Vota)
L'illusione delle diete commerciali per perdere peso - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Gli effetti di corto periodo, i danni e l'inutilità di quasi tutte le diete diffuse e in circolazione. Negli ultimi 40-50 anni sono nate e si sono diffuse in maniera esponenziale una serie infinita di diete dimagranti con caratteristiche via via differenti, ma con il comun denominatore di essere la…

Flavonoidi e peso, una relazione diretta

Domenica, 28 Febbraio 2016 22:27
Vota questo articolo
(0 Voti)
Gli effetti positivi sul peso del consumo di alimenti a basso indice glicemico ricchi in falvonoidi. Tra i componenti più importanti presenti in frutta e verdura e in generale negli alimenti di origine vegetale bisogna annoverare i Flavonoidi sostanze importanti e fondamentali per la buona salute sui cui si concentrano…

Obesità e danni al cervello

Giovedì, 03 Dicembre 2015 10:46
Vota questo articolo
(1 Vota)
Obesità e danni al cervello - 5.0 out of 5 based on 1 vote
I chili in eccesso e l'alterazione del carico glicemico portano conseguenze nefaste anche alle funzioni basilari di apprendimento. Gli studiosi del Medical College of Georgia di Augusta (Usa) hanno pubblicato sulla rivista Brain, Behavior, and Immunity, una ricerca molto interessante sugli effetti collaterali dell'obesità e del sovrappeso. Tra questi (molteplici…
Vota questo articolo
(6 Voti)
Influenza dei dolcificanti artificiali sulla glicemia - 4.0 out of 5 based on 6 votes
Limitare le bibite con edulcoranti sintetici e controllare l'equilibrio del microbiota per controllare al meglio la glicemia.   Per contrastare il consumo e l'abuso del classico zucchero nell'industria alimentare si ricorre spesso ai dolcificanti artificiali a basso o nullo contenuto calorico, sostanze che nel tempo sono diventate tra gli additivi alimentari…
Vota questo articolo
(4 Voti)
Alimentazione, sonno e sogni, le interazioni da conoscere - 3.5 out of 5 based on 4 votes
Parliamo in questo articolo del rapporto fra cibo e sonno e della relazione diretta tra ciò che si consuma prima del riposo è la qualità finale della dormita, compresa la comparsa o meno di sogni agitati. Tra gli alimenti che principalmente possono portare ad avere sonni agitati o non sereni…
Vota questo articolo
(13 Voti)
Sindrome metabolica, indice glicemico e pistacchi - 3.2 out of 5 based on 13 votes
Il ruolo dei pistacchi e della frutta secca per il controllo della glicemia e come contributo al controllo delle conseguenze della sindrome metabolica. Un interessante studio condotto in India da parte della Diabetes Foundation of India (DFI) e della National Diabetes, Obesity and Cholesterol Foundation ha portato in primo piano…
Pagina 1 di 2

Facebook