Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jul 11, 2020 Last Updated 9:07 PM, Jul 8, 2020

La saggezza delle mani

Pubblicato in L'editoriale
Letto 1139 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)
Etichettato sotto

In un recente corso di cucina che ho condotto malgrado il gruppo ristretto l'armonia complessiva che si respirava lavorando tutti insieme nel costruire le ricette è stata notevolmente piacevole e tutti lo hanno riscontrato con serenità malgrado si stesse lavorando alacremente come si dice spesso!

Nei miei corsi lavoriamo sempre all'unisono per realizzare i piatti della lezione, tutti insieme ognuno nel suo compito e poi pronto a girare e curiosare i compiti degli altri in un quadro in cui tutto si riesce a vedere e imparare, almeno questo è il mio scopo.

Riguardando le foto del corso oltre alla bella impressione generale riflettevo su quanto in debito siamo, immensamente in debito, con le nostre mani.
Che sono allo stesso tempo occhi, strumenti modellatori, sensibili ricettori di forme e consistenze, esploratori dell'ignoto e scopritori di nuove sensazioni, rilevatori di sorprese magari a volte meno piacevoli del solito!

Insomma dobbiamo a loro tantissimo e senza loro trovo impossibile pensare a questo bellissimo lavoro.

Cerchiamo di non dimenticarlo e rispettiamo al massimo le nostre mani, intanto con la pulizia e la "buona manutenzione", ma poi soprattutto con la grande considerazione che meritano.

Perché senza di esse anche lo strumento di cucina più meraviglioso e incredibile non è nulla e come soprammobile la potrebbe stare a prendere polvere.

E anche se in molti sgraneranno gli occhi lasciatele sporcare queste mani, lasciategli toccare il cibo, lasciate che siano loro a raccogliere l'anima del cibo, lasciate che gli odori per quanto terribili sappiano compenetrarle, lasciate alle mani esprimere la saggezza che sanno tenendo aperti al 100 % i loro recettori naturali.

Per quanto tempo in più ci metterete poi a pulirle non sarà mai tempo sprecato.
Accettatelo come buon consiglio e come segreto di tante altre cose.

Ultimi articoli

Noci: vero elisir per la pelle

Noci: vero elisir per la pelle

13-06-2020 Mangiare sano

Le noci vantano un lunghissimo elenco di sostanze ...

Lo zenzero, il ginger degli inglesi

Lo zenzero, il ginger degli inglesi

04-06-2020 Spezie

Lo zenzero è una spezia fortemente radicata nella...

Ravanelli, la croccante sorpresa in tavola

Ravanelli, la croccante sorpresa in tavo…

27-05-2020 Mangiare sano

Anche se le dinamiche di mercato ci fanno trovare ...

Libri in Primo Piano

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo mangiato

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo man…

Maggio 01, 2003

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non ci ...

Vapore & Sapore

Vapore & Sapore

Settembre 26, 2014

Fumi, Profumi e Buone Ricette Ottanta ricette tut...

Prevenire il Colesterolo

Prevenire il Colesterolo

Gennaio 01, 2008

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il cole...

Le ricette del mese

Pomodori ripieni di riso nero al profumo di limone e zucchine in gratin di mandorle e timo

Pomodori ripieni di riso nero al profumo…

08-07-2020 Antipasti

Con il riso nero si possono realizzare anche ottim...

Gnocchetti schiacciati di piselli con salsa rossa, formaggio di macadamia e nigella

Gnocchetti schiacciati di piselli con sa…

05-07-2020 Primi

L'innovazione abbastanza recenti delle farine di l...

Quinoa, carote e pistacchi con dressing di cannellini in agrodolce

Quinoa, carote e pistacchi con dressing …

30-06-2020 Primi

Pur non essendo un vero cereale la quinoa ormai è...

Invito alla Lettura

100 baby ricetta

100 baby ricetta

25-01-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

L'alimentazione naturale da 1 ai 3 anni Il testo ...

100 Baby Pappe

100 Baby Pappe

17-11-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Ricette per bimbi 0-1 anno Succede in molti casi ...

banner