Ti trovi qui:Home»Mondo alimentare»Olio di Oliva»Olio extra vergine d'oliva Altomena Maiuscolo

Olio extra vergine d'oliva Altomena Maiuscolo

Domenica, 15 Luglio 2012 00:00
Olio extra vergine d'oliva Altomena Maiuscolo - 5.0 out of 5 based on 2 votes

Vellutata con ceci neri toscani con cialde di bucce. 

Un olio forte e strutturato dai profumi incredibili che trova uno dei suoi momenti migliori di esaltazione con i legumi, in particolare con il cuore dei legumi.
Qui la scelta del cece nero è stata molto indovinata grazie al suo sorprendente aroma di castagna ritrovabile nella particolare polpa interna che l'olio sa esaltare al massimo, il tutto rinforzato dalle bucce dei ceci che straordinariamente non vengono buttate ma sono elemento fondamentale per la riuscita di cialde iper croccanti e dal sapore ottimo grazie alle stesse bucce e all'olio usato.

L'Azienda

La proprietà di Altomena è situata a circa 300 metri di altezza, sulle colline sovrastanti la confluenza dei fiumi Sieve e Arno, a circa 20 km a Sud-Est di Firenze.
All'interno ci sono terreni in cui primeggiano olivi, vigneti e boschi e tra i fiori all'occhiello dell'azienda ci sono i pregiati oli di olive con una accurata raccolta a mano dei frutti.

La linea produttiva ne comprende tre, tutti di alto livello: Olio extra vergine di oliva "LEGNO D’OLIVO" da olive Frantoio 100%; Olio extra vergine di oliva "TRADIZIONALE" da olive Frantoio 89%, Moraiolo 6%, Leccino 2% e Pendolino 3%; ultimo nato Olio extra vergine di oliva "MAIUSCOLO" da olive Frantoio 75% - Peranzana 25%.
Tutti gli oli prodotti sono biologici.

Sito internet: www.altomena.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

La ricetta

vellutata-con-ceci-neri-toscani-con-cialde-di-bucceVellutata con ceci neri toscani con cialde di bucce

Impastare la farina con le uova, un pizzico di sale e 1 cucchiaio di olio fino a formare una massa dal colore uniforme e morbida, avvolgerla in un panno umido e lasciarla riposare per 1 ora al fresco.

Mondare il cavolfiore eliminando il torsolo centrale, dividerlo a cimette e lessarlo in abbondante acqua bollente salata per 10 minuti circa...

Leggi la ricetta

Vota questo articolo
(2 Voti)

Facebook