Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Apr 18, 2021 Last Updated 12:00 AM, Sep 16, 2021

paccheri riso nero zucchine buccia fritta salsa peperoni limone 3Paccheri ripieni di riso nero alle zucchine, buccia fritta e salsa di peperoni rossi al limone. 

Un olio dalla forte personalità e intensità che colpisce al primo assaggio rivelando l'impronta marcata della madre oliva con tutte le sfumature organolettiche che può dare.

Si è pensato di provare a sfruttare questo olio in tre direzioni diverse, a crudo naturalmente per far sentire tutta la sua essenza, in cottura tradizionale per veicolare in maniera perfetta i sapori degli aromi usati e in frittura per valorizzare in maniera esemplare le zucchine e questa tecnica di cottura a torto spesso criticata.

Il tutto in una ricetta molto originale in cui la pasta tradizionale sposa l'innovativo riso nero in un abbraccio di verdure estive facilitato alla grande dalla elevata qualità dell'olio usato.

L'Azienda

paccheri riso nero zucchine buccia fritta salsa peperoni limone 4La Fattoria Petrini è un'azienda a conduzione familiare che produce pregiati oli di oliva extra vergini biologici con le olive provenienti dagli uliveti di proprietà nel comune di Monte San Vito,a circa 20 km da Ancona.
L'azienda è situata sul colle "SAN VITO", noto fin dai tempi degli antichi Romani per il suo clima e la sua posizione particolarmente favorevoli alla coltivazione dell'ulivo.
Varietà e qualità elevata contraddistinguono gli oli di questa azienda ottenuti partendo dalle cultivar Raggia, Frantoio, Leccino, Maurino, Moraiolo, Carboncella, Rosciola e Pendolino.
Tutti prodotti e certificati secondi i parametri del metodo biologico con un sistema di raccolta che prevede la brucatura a mano e la lavorazione delle olive nelle 24 ore successive.
Tra le tante qualità si distingue per il notevole progetto alla base l'olio "Petrini Plus" arricchito con le vitamine D3, K1 e B6, atte a favorire l'assorbimento e l'utilizzazione del calcio da parte dell'organismo.

Sito internet: www.fattoriapetrini.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

paccheri riso nero zucchine buccia fritta salsa peperoni limonePaccheri ripieni di riso nero alle zucchine, buccia fritta e salsa di peperoni rossi al limone

Lessare il riso nero in abbondante acqua salata per circa 40-45 minuti, scolarlo e conservarlo al caldo.

Nel frattempo lavare e cuocere nel forno caldo a 210 gradi i peperoni interi per 15-20 minuti circa rigirandoli spesso per fare abbrustolire la pelle, metterli per 20 minuti in un sacchetto di carta...

Leggi la ricetta

Crema dolce di pere all'olio extra vergine di oliva toscano IGP tenuta Il Cicalino con fichi freschi e pecorino

crema dolce di pere allolio con fichi freschi e pecorino slide 2Un classico Toscano di alta qualità IGP questo della tenuta Il Cicalino nella sua bella e elegante bottiglia che Alissa, una delle anime dell'azienda, ci ha donato per un assaggio e sperimentazione creativa. Cosa che abbiamo fatto alla prima occasione con questa ricetta molto singolare che esula assai dai classici abbinamenti generalmente indicati per questo olio.

Lo spunto e l'intuizione è stato il frutto di una combinazione di fattori, l'olio Toscano ha coinciso con un soggiorno in Toscana e con la presenza di prodotti fortemente territoriali; fichi appena raccolti dall'albero, pecorino toscano a media stagionatura della zona del Grossetano, piccole pere omaggiate al giusto grado di maturazione.

Così abbiamo pensato di rendere protagonista questo ottimo olio in un dessert sfruttando i suoi aromi e sentori per armonizzare e rendere ancora più cremosa la salsa di pere e contrastare in generale la dolcezza dei frutti, il tocco di una bassa percentuale di pecorino ha aiutato ancora di più a far venire fuori le prerogative alte dell'olio in un mix complessivo intrigante.

Il blend dell'olio è formato da olive di varietà Frantoio, Leccino e Pendolino, cultivar tipiche del territorio che forniscono ciascuna un caratteristico sapore e profumo. Un olio dal fruttato medio con colore giallo tendente al verde lucente i cui profumi appaiono equilibrati con un amaro piacevole e una tendenza al sentore di carciofo e mandorle.

L'Azienda

Tenuta il Cicalino

crema dolce di pere allolio con fichi freschi e pecorino slide 3La Tenuta il Cicalino si trova nella località omonima a Massa Marittima nelle terre di Grosseto, ha un patrimonio olivicolo di 15000 piante, delle quali 8531 sono di nuovo impianto, con età comprese fra 4 e 8 anni. Il sesto adottato per i nuovi impianti è stato di 7 per 7 m, con orientamento prevalente dei filari lungo la direttrice nord-sud; questo per massimizzare l'intercettazione luminosa della chioma delle piante. I vecchi oliveti, alcuni anche con piante di notevole sviluppo, hanno sesti d'impianto oscillanti fra il 6 per 6 e il 12 per 12. Le varietà coltivate nei nuovi impianti sono Leccino, Frantoio, Pendolino e Maurino.

Le piante sono impostate con forma di allevamento a vaso, mantenuta con interventi di potatura a cadenza annuale. Le stesse varietà sono presenti nei vecchi impianti, ma con l'aggiunta della varietà Moraiolo. La maggior parte dei nuovi oliveti è dotata di impianto di microirrigazione localizzata.

Le olive vengono raccolte esclusivamente a mano, questo consente la selezione scrupolosa dei frutti sani e, allo stesso tempo non ne permette la caduta al suolo che potrebbe causare la rottura delle drupe con possibili fenomeni di fermentazione, dannosi alle caratteristiche organolettiche e chimico-fisiche dell'olio che se ne ricava. Vengono prodotte 5 tipologie di oli: olio extra vergine di oliva Toscano IGP, Monocultivar Leccino, Monocultivar Frantoio, 100% Italiano Top Selection, Biologico - Parco dei Lecci. La perfetta conservazione in bottiglie in vetro scuro permette di mantenere a lungo invariate le caratteristiche chimiche e organolettiche dell'olio

Sito internet: http://www.oliocicalino.it

Contatti:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

Crema dolce di pere allolio con fichi freschi e pecorino 700x500 CS

Crema dolce di pere all'olio extra vergine di oliva toscano IGP tenuta Il Cicalino con fichi freschi e pecorino

Lavare le pere, se biologiche non sbucciarle, dividerle a metà, eliminare i semi e tagliarle in piccoli spicchi, metterle in una casseruola con lo zucchero di canna e cuocerle per 10 minuti circa. ..

Leggi la ricetta

Insalata di cavolo nero in marinata agrumata con arance, bacche di goji, nocciole e olio extravergine d'oliva Roverella IGP Toscano.    

Insalata di cavolo nero in marinata agrumata con arance bacche di goji e nocciole slide2

Olio extravergine d'oliva IGP Toscano prodotto da un'azienda che da due anni ha avuto un cambiamento importante nella sua gestione complessiva con l'arrivo di una nuova e intraprendente socia che ha portato una ventata di rinnovamento positivo subito percepito nella prima vera uscita sul mercato di questo IGP annata 2016 e già possiamo preannunciare che ancora meglio si sta rivelando l'annata 2017 appena giunta sulla nostra tavola!

Ritroviamo in questo olio di qualità tonalità verdi con riflessi dorati, piacevoli note fruttate di media intensità, un eleganza unica del piccante e dell'amaro che avvolge il palato all'assaggio.

Sentori di cardo, carciofo crudo e erba fresca, ottima fluidità e armonico equilibrio complessivo che aiuta ad apprezzare molto l'olio.

Nel voler utilizzare in un modo del tutto alternativo il pregiato cavolo nero di terra Toscana questo olio si è dimostrato il compagno di ventura perfetto abbracciando alla meraviglia anche le squisite arance di Sicilia!

L'Azienda

Insalata di cavolo nero in marinata agrumata con arance bacche di goji e nocciole slide4L'azienda Agricola Roverella si compone di 15 ettari di oliveto con maggioranza di piante di giovane età con un nucleo storico a lunga data di circa 200 piante.

Si trova tra le colline della Val d'Orcia nel cuore della Maremma, in Toscana, a metà tra la costa del mar Tirreno ed il Monte Amiata.

Nata con l'obbiettivo di produrre un extra vergine unico e di altissima qualità in grado di trasmettere le caratteristiche intrinseche dell'affascinante territorio Toscano ha negli ultimi tempi innescato un nuovo percorso di qualificazione grazie all'arrivo di una giovane e appassionata socia.

Frantoio 65%, Leccino 15%,e Pendolino sono le diverse varietà che caratterizzano l'IGP Toscano Roverella (filtrato) a cui si affianca l'IGP Toscano Carlotta (non filtrato) a base di cultivar Frantoio, Leccino e Moraiolo 5%.

Sito internet: http://www.aziendaagricolaroverella.it/index.html

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

Insalata-di-cavolo-nero-in-marinata-agrumata-con-arance-bacche-di-goji-e-nocciole-970x600CSInsalata di cavolo nero in marinata agrumata con arance, bacche di goji e nocciole

Pulire il cavolo nero conservando le sole foglie verdi e eliminando la dura e fibrosa costa centrale bianca, lavare le foglie e lasciarle immerse in acqua calda per 10 minuti.

Scolarle e tagliarle in striscioline molto sottili mettendole in una ciotola, aggiungere il succo del limone intero allungato con altrettanta acqua e lasciarle macerare per 1 ora almeno........

 

Leggi la ricetta

Sformati di cavolfiore e porri con crosta croccante di funghi.

sformati di cavolfiore e porri con crosta croccante di fungh 2È un olio che al primo assaggio ci ha subito colpito per la grandissima personalità forte e autorevole, non facile da interpretare e capire, ma molto affascinante per gli abbinamenti in cucina.
Le note marcate ci hanno subito riportato all'autunno e alla combinazione funghi, cavoli, formaggio, ma le mente organolettica ha poi spaziato in molte direzioni, a iniziare dalla pastosità dei legumi e alla grana dei cereali in chicchi.

Molto positiva è anche la possibile strada degli abbinamenti in pasticceria in cui un olio così forte ben dosato saprebbe esprimersi al meglio. Qui la ricetta ricorda le prime impressioni di abbinamento autunnale.

L'Azienda

sformati di cavolfiore e porri con crosta croccante di fungh 3L'azienda si trova ad Abrega vicino a Parenzo-Porec in Istria in una zona particolarmente votata alla crescita di ulivi e alla produzione di ottimo olio.
Il tutto testimoniato da siti archeologici di epoca Romana inerenti la lavorazione di anfore per la conservazione dell'olio e tracce di antichi frantoi.

La filosofia che ispira la produzione dell'olio è incentrata sulla massima limitazione dei prodotti chimici per un regime che si avvicina alla filosofia biologica.
Si producono 3 tipi di olio, dal fruttato intenso e penetrante, in base alle cultivar presenti: Leccino 100%, misto Ascolana, Frantoio e Pendolino, con varietà autoctone Busa e Carbonazza.

Facebook: www.facebook.com

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

sformati di cavolfiore e porri con crosta croccante di funghiSformati di cavolfiore e porri con crosta croccante di funghi

Mettere a bagno i funghi in una tazza di acqua tiepida per 20 minuti circa, scolarli, tritarli finemente e mescolarli con 3 cucchiai di olio, aggiungere la farina e impastare versando un pizzico di sale e l'acqua sufficiente a ottenere una pasta liscia e uniforme, avvolgerla in un panno e lasciarla riposare per 30 minuti...

Leggi la ricetta

Pici all'olio extravergine d'oliva Roverella IGP Toscano, mandorle e limone su crema di ricotta alla menta e aglio.    

Pici allolio mandorle e limone su crema di ricotta slide1Olio extravergine d'oliva IGP Toscano prodotto da un'azienda che da due anni ha avuto un cambiamento importante nella sua gestione complessiva con l'arrivo di una nuova e intraprendente socia che ha portato una ventata di rinnovamento positivo subito percepito nella prima vera uscita sul mercato di questo IGP annata 2016.

Ritroviamo in questo olio di qualità tonalità verdi con riflessi dorati, piacevoli note fruttate di media intensità, un eleganza unica del piccante e dell'amaro che avvolge il palato all'assaggio.

Sentori di cardo, carciofo crudo e erba fresca, ottima fluidità e armonico equilibrio complessivo che aiuta ad apprezzare molto l'olio.

Nel ritrovarci a disposizione un eccellente qualità di pasta artigianale in forma di Pici Toscani questo olio ci è sembrato il matrimonio perfetto, una sensazione confermato dall'assaggio finale!

L'olio trova compagni esaltanti nell'aglio, nella ricotta e nelle mandorle mentre la menta e la buccia di limone aggiungono quella freschezza inaspettata che cesella il tutto!

L'Azienda

Pici allolio mandorle e limone su crema di ricotta slide3L'azienda Agricola Roverella si compone di 15 ettari di oliveto con maggioranza di piante di giovane età con un nucleo storico a lunga data di circa 200 piante.

Ssi trova tra le colline della Val d'Orcia nel cuore della Maremma, in Toscana, a metà tra la costa del mar Tirreno ed il Monte Amiata.

Nata con l'obbiettivo di produrre un extra vergine unico e di altissima qualità in grado di trasmettere le caratteristiche intrinseche dell'affascinante territorio Toscano ha negli ultimi tempi innescato un nuovo percorso di qualificazione grazie all'arrivo di una giovane e appassionata socia.

Frantoio 65%, Leccino 15%,e Pendolino sono le diverse varietà che caratterizzano l'IGP Toscano Roverella (filtrato) a cui si affianca l'IGP Toscano Carlotta (non filtrato) a base di cultivar Frantoio, Leccino e Moraiolo 5%.

Sito internet: http://www.aziendaagricolaroverella.it/index.html

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La ricetta

Pici allolio mandorle e limone su crema di ricotta 970x600Pici all'olio extravergine d'oliva Roverella IGP Toscano, mandorle e limone su crema di ricotta alla menta e aglio

Mettere 2-3 cucchiai di olio in un pentolino adatto alla cottura a bagnomaria insieme all'aglio affettato, cuocere a bagnomaria il condimento per circa 15 minuti circa a bollore lieve.

Lavare la menta e metterle in un frullatore insieme al latte e alla ricotta, frullare finemente fino a creare una crema e profumarla con l'olio all'aglio filtrato.......

Leggi la ricetta

Bruschetta di pane con crema di cavolfiore e porri al profumo di alloro, carote all'olio e sesamo nero

Come nasce questa rubrica

ulivo

 

Creare ricette partendo dalla multidirezionalità dell'olio di olive

Questa rubrica prestigiosa nasce dalla conoscenza diretta di alcuni selezionati produttori di oli consigliati dal "Maestro Oleologo" Luigi Caricato ed è stata la spontanea conseguenza dell'arricchimento umano e professionale che il confronto con persone avvolte nella terra che coltivano e amano hanno saputo dare con estrema semplicità.

 

Libri in Primo Piano

La Cucina con la Frutta

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

Ipertensione: curarla a tavola

Ipertensione: curarla a tavola

Aprile 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il ruol...

Le ricette del mese

Seppie morbide all’umami di pomodoro e olio extravergine d’oliva con zucchine croccanti e polvere di olive secche

Seppie morbide all’umami di pomodoro e…

17-04-2021 Antipasti

In questa ricetta il pomodoro svolge un ruolo dete...

Vellutata verde con broccoletti, miglio e sesamo nero

Vellutata verde con broccoletti, miglio …

14-04-2021 Minestre e Zuppe

Siamo al cospetto di un’altra ricetta presente n...

Tagliatelle in acqua di pomodoro e crema condente al pesto con anima di piselli

Tagliatelle in acqua di pomodoro e crema…

12-04-2021 Primi

Bisogna sempre cercare di sprecare il meno possibi...

Invito alla Lettura

La salute degli occhi passa anche attraverso il cibo consumato

La salute degli occhi passa anche attrav…

09-07-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Vista, salute e qualità nutrizionale preventiva d...

Un libro pieno d'amore, per l'olio

Un libro pieno d'amore, per l'olio

03-05-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un prezioso e imperdibile testo per tutti gli aman...

banner