Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Apr 04, 2020 Last Updated 9:14 AM, Apr 2, 2020

Castello Ducale di Marigliano, dal 5 all'8 dicembre 2015

Quattro giorni di incontri dove gusto, arte, musica e cultura saranno protagonisti di degustazioni, laboratori, stand, mostre, concerti, spettacoli, incontri e dibattiti per valorizzare e favorire la riscoperta delle tante eccellenze che, nei diversi campi, caratterizzano la regione Campania.

Per informazioni e approfondimenti: www.allacortedelgusto.it

Condimenti per il palato & per la mente

22 / 24 Gennaio 2015, Palazzo delle Stelline

IDEATO E DIRETTO DA LUIGI CARICATO

Olio Officina Food Festival - Condimenti per il palato & per la mente è un progetto culturale con cui si intende riformulare l'abituale approccio con i grassi, e più in generale con i condimenti, in cucina.
L'obiettivo è soddisfare l'urgente necessità di volgere lo sguardo a nuovi percorsi esplorativi, attraverso l'adozione di linguaggi e stili interpretativi inediti e inusuali.

Olio Officina Food Festival non è soltanto cultura materiale, ma è soprattutto un luogo di cultura alta e di confronto.
Da qui l'impegno a non confinare l'attenzione ai soli condimenti che soddisfano il palato, ma di estendere equamente il medesimo interesse anche ai condimenti che nutrono e impreziosiscono la mente.

All'interno del festival, pertanto, accanto all'officina, c'è un apposito spazio per il salotto e l'intrattenimento.

Per maggiori informazioni:

Il sito ufficile dell'evento: www.olioofficina.com

Festa del dolce milanese

29 / 30 Novembre 2014
Milano, Spazio A ex-Ansaldo via Bergognone 34

L’evento, come dice il suo nome, è dedicato al dolce tipico di Milano. Ideato e organizzato da Stanislao Porzio, ha celebrato la sua prima edizione al Teatro Litta di Milano nell’ultimo fine settimana di novembre 2008.
Da allora ogni anno continua ad aver luogo alla fine di novembre nel capoluogo lombardo, ma annovera anche edizioni in altre città, per diffondere ovunque la cultura del panettone.
Fulcro della manifestazione è l’esposizione di panettoni d’eccellenza, per promuoverne la qualità. Ogni edizione aggiunge ulteriori contenuti al nucleo originario, per rendere l’evento sempre più interessante.

Re Panettone è una bella favola.
Che si avvera a Milano ogni novembre.
E negli altri mesi, anche altrove.

In termini meno fiabeschi, ecco gli scopi dell'evento:

  1. far sapere al pubblico più vasto possibile a quali vette di eccellenza può arrivare il panettone, dolce notissimo nella sua versione industriale, ma mai abbastanza nelle migliori fra quelle artigianali o semi-artigianali;
  2. ribadire le origini milanesi del panettone, dolce che ha conquistato l'Italia e non solo, diventando un simbolo del Natale e un fenomeno culturale che va oltre la sfera del cibo;
  3. affermare che la città di Milano e i suoi abitanti restano il punto di riferimento cruciale per tutti i pasticcieri che si cimentano nel panettone. Perché se il panettone artigianale viene realizzato in maniera impeccabile non solo a Milano, ma ormai anche lontano dalla sua area d'origine, gli abitanti di Milano restano i giudici più titolati per decretare le eccellenze;
  4. diffondere ovunque la cultura del panettone, massima espressione della gastronomia milanese;
  5. alimentare il mito del panettone; sia in senso materiale, facendone conoscere le migliori espressioni al pubblico nazionale e internazionale, generando competizione e stimolando la creatività fra i suoi creatori; sia come metadiscorso, suscitando opinioni, idee, produzione culturale.

Per maggiori informazioni:

Il sito ufficile dell'evento: www.repanettone.it

Dal vegetarismo al veganismo, un percorso anche in cucina

26 Agosto 2012, ore 16
presso Distilleria Marzadro Nogaredo (TN), Via per Brancolino 10

Mangiare con gusto senza necessariamente ricorrere a prodotti di origine animale all’insegna prima della salute e poi del piacere.

Per info e prenotazioni: Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

più informazioni sul festival

Il docente

Giuseppe Capano, Chef, scrittore e divulgatore, è creatore di una cucina caratterizzata dall'uso intensivo e ampio di verdure, legumi, cereali e frutta, figlia del recupero e valorizzazione della tradizione regionale e mediterranea accomunata dall'alimento simbolo olio di olive.

Ha collaborato con diversi medici e nutrizionisti che si occupano delle implicazioni cliniche tra alimentazione e salute, includendo nella propria cucina i temi legati alla forte componente preventiva intrinseca degli alimenti, al corretto uso delle tecniche di lavorazione e dei moderni strumenti di cottura, al benessere di chi cucina e gusta.

Ha scritto oltre 20 libri sull'uso degli alimenti nel rispetto della salute, del gusto, del benessere.
Si occupa di consulenza ristorativa correlata al concetto di salute e benessere, organizza e gestisce corsi di cucina, collabora con diverse riviste di alimentazione e cucina tra cui la più importante è "Cucina Naturale", gestisce questo  portale www.cucinaesalute.com e il blog giuseppe-capano.cucina-naturale.it.

9 novembre 2013, Torino - XII edizione dei Seminari di Talent Coaching™ di Natascia Pane

La Talent's Golden Day, la nuova giornata di immersione nel Coaching, è dedicata al nutrimento: di corpo, anima e mente.
Di cosa ci nutriamo, ogni giorno della nostra vita?
Siamo ciò che mangiamo, in costante e spesso precario equilibrio con il peso che il nostro corpo rappresenta. Perché occupiamo nel mondo un determinato spazio fisico, e quanto possiamo influire in questa direzione?

Siamo ciò che pensiamo: la Parola imprime la materia, muta e modella il corso degli eventi. La verità ha l'oro in bocca, e il Talento se ne nutre.
Quali conseguenze creano la menzogna e l'inganno, e un utilizzo non responsabile delle nostre Parole?

Siamo ciò che fa vibrare il nostro cuore: ogni cellula di cui siamo composti è in incessante movimento, entriamo sempre in relazione con oggetti e persone positivi o negativi per noi.
Come allinearci alle vibrazioni che possono solo farci del bene, e come evitare le altre?

La nuova tappa dei seminari di Talent Coaching™ prosegue lungo il più affascinante dei cammini: il raggiungimento della migliore versione di noi stessi, in piena luce, verso i riflessi dorati della ricchezza che ci attende.
Potremo perdere tutto, negli anni a venire. Perdere oggetti, lavoro, amici e amori. Potremo rischiare di perdere la vita. Sarà allora che trarremo il massimo anche dal minimo a disposizione. E ci scopriremo forti, ancora: finché avremo chi darà il suo meglio, per noi, e ci ricorderà ad ogni sguardo che 'il sale della vita, sei tu'.

La metodologia: il Talent Coaching™
Il Talent Coaching™ è l'applicazione delle tecniche motivazionali alla sfera del Talento, in tutte le sue forme e definizioni. La motivazione è la guida che rende l'uomo quello che è destinato ad essere: un uomo felice. La motivazione è la scintilla verso l'aspirazione ad una vita piena e realizzata.
Pensiamo allo stile di vita che stiamo conducendo: è questo il livello di benessere nel quale vogliamo davvero vivere? Il nostro benessere dipende dalla valorizzazione dei nostri Talenti. Attraverso il Talent Coaching™ esploriamo il termine Talento, la sua verità e la sua mistificazione, i suoi inganni e abilità. Al nostro fianco portiamo un compagno d'eccezione: il potere e la forza creativa, e creatrice, della Parola.
Operiamo per rientrare nel nostro originario stato di mente libera e ricettiva, imparando a riconoscere le rigidezze dell'autocensura e a sostituirle con la nostra voce interiore calda d'affetto. Raggiungiamo il limite delle nostre capacità, per riconoscere che non abbiamo limiti. Elaboriamo i momenti di tormento del nostro vivere come fasi necessarie e positive, verso la direzione alla quale inevitabilmente tendiamo: la realizzazione della nostra felicità personale. Troviamo la via per annullare i rumori mentali di sottofondo che ci assillano di giudizi, per riconoscere nel silenzio il potere dell'inconscio che lavora per noi.
Il Talento va educato e sarà lui a ricordarci che rappresenta la più grande scelta d'amore verso noi stessi. Ricreiamo la nostra identità ogni giorno, continuamente, per tutta la vita. Essere consapevoli di cosa realmente stiamo creando è un dovere, una necessità e un diritto. È il bisogno inalienabile di saper essere uomini.

Il Programma
Sabato 9 novembre:
ore 10.00 - 13.00 Incontro teorico presso la sede di Talent Garden,
via Allioni 3, Torino
ore 13.00 - 15.00 Talent Lunch: a pranzo con i Talenti
ore 15.00 - 18.00 Laboratorio: Talento in azione

  1. Nutrire il Talento
  2. Il Talento conduce al vero
  3. Il nutrimento viene da dentro
  4. Nutrirsi di luce
  5. L'anima ha un peso
  6. Nutrirsi della giusta acqua
  7. Obesità mentale
  8. Il linguaggio nel quale è scritto l'universo
  9. Le vibrazioni numeriche

Location, iscrizione e costi
Il seminario avrà luogo presso presso la sede di Talent Garden, via Allioni 3, Torino.
La quota di partecipazione è di euro 90,00 iva inclusa, pranzo escluso.
Sono previste convenzioni per studenti universitari, dietro presentazione di documento universitario valido e in corso,
agevolazioni per gruppi di partecipanti e convenzioni per iscrizioni tramite i nostri Partner: per dettagli in merito, contattare questo indirizzo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


tel. +39.011.19719829
Referente: Martina

Ultimi articoli

Rosmarino, la “rugiada del mare” celebrata dai poeti dall’anima fortemente mediterranea

Rosmarino, la “rugiada del mare” cel…

24-03-2020 Erbe aromatiche

La “rugiada del mare” come poeticamente chiama...

Ipertensione, Covid-19 e sale

Ipertensione, Covid-19 e sale

23-03-2020 Ipertensione

Tra i fattori predisponenti l’aggravamento dei s...

Pasta integrale e moderna cucina della salute

Pasta integrale e moderna cucina della s…

17-03-2020 Alimentazione

La pasta integrale ha raggiunto un livello qualita...

Libri in Primo Piano

Vapore & Sapore

Vapore & Sapore

Settembre 26, 2014

Fumi, Profumi e Buone Ricette Ottanta ricette tut...

La cucina a basso indice glicemico

La cucina a basso indice glicemico

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Cosa significa seguir...

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo mangiato

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo man…

Maggio 01, 2003

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non ci ...

Le ricette del mese

Carpaccio di carciofi alle nocciole con citronette classica al profumo di zenzero e stabilizzata con lecitina

Carpaccio di carciofi alle nocciole con …

02-04-2020 Antipasti

Ingredienti per 4 persone: Per la citronette clas...

Vinaigrette classica all’erba cipollina e stabilizzata alla senape

Vinaigrette classica all’erba cipollin…

30-03-2020 Conserve e Salse

La versione di vinaigrette classica rimane stabile...

Sformatini agrumati di catalogna con olio profumato all'arancia

Sformatini agrumati di catalogna con oli…

14-03-2020 Secondi

Ricetta presente nel nuovo e imperdibile libro del...

Invito alla Lettura

Tutti dicono maremma maremma

Tutti dicono maremma maremma

31-07-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un libro curato da Luigi Caricato, “Tutti dicono...

Il potere delle spezie

Il potere delle spezie

17-01-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Di libri sulle spezie...

banner