Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Feb 22, 2019 Last Updated 12:02 PM, Feb 19, 2019

6 /9  Aprile 2013, Cattolica (RN)

Giunto quest'anno alla ventottesima edizione che si svolgerà a Cattolica in Piazza I Maggio- Lungomare Rasi Spinelli nei giorni 29 30 31 Marzo 1 Aprile

La centralità della location e il periodo di svolgimento della manifestazione, in concomitanza con le Festività Pasquali 2012, lasciano infatti prevedere, come nelle precedenti edizioni, un'affluenza media giornaliera di 10 000 persone. All'evento parteciperanno circa un centinaio di aziende appartenenti al settore dell'enogastronomia e dell'artigianato, le quali esporranno e venderanno prodotti tipici della nostra regione ma non solo.

Questa Fiera vuole infatti consacrare il connubio tra i prodotti tipici della tradizione nostrana e quelli dell'enogastronomia nazionale. Agli stand gastronomici se ne alterneranno altri che esporranno i prodotti dell'artigianato etnico locale ed internazionale. Nell'ambito della stessa si terrà la II ed. di ECO-LOGICA, una rassegna di prodotti ecologici e di aziende regionali attente al galateo ambientale, di grande attualità in questo momento.

A cornice della Fiera è previsto un programma ricco di appuntamenti: raduni di auto d'epoca, concerti e tributi musicali ad artisti del presente e del passato arricchiranno ulteriormente la kermesse anche sotto il profilo dell'intrattenimento. Il nostro obiettivo è quello di continuare a proporre la più grande manifestazione del
Prodotto Tipico di Mare e di Terra dalla Riviera Romagnola.

Questo evento, che ha già avuto negli anni precedenti spazi all'interno di trasmissioni televisive come "la Vita in Diretta", "Gusto" e "TG2-Eat Parade", è sempre stato seguito con grande interesse da parte dei media nazionali, grazie ai continui contatti di Eventi 3000 con Rai, Mediaset e riviste specializzate, che forniscono ampia eco pubblicitario alla manifestazione.

Un contest per riflettere su quanto è importante voler bene attraverso la Cucina

Le regole:

  1. Il contest parte venerdì 5 aprile 2013 e termina domenica 19 maggio 2013 alle ore 24.00;
  2. Possono partecipare sia i possessori di un blog che non;
  3. Valgono le ricette pubblicate a partire da venerdì 5 aprile 2013;
  4. Potete partecipare con qualsiasi ricetta purché si tratti di vostre creazioni originali, siano corredate da foto e sia specificato a quale categoria appartengono (le categorie sono due: I Dolci e I Salati);
  5. Potete partecipare con quante ricette volete in qualunque categoria prevista;
  6. Per iscrivervi al contest inserite un commento a questo post indicando il link della vostra ricetta oppure, per chi non possiede un blog, inviate le vostre ricette via mail;
  7. Dovrete inserire il banner di questo contest nel post della ricetta e nella pagina iniziale (o in quella dedicata ai contest) del vostro blog con un link a questo post.

Per partecipare: http://thedreamingseed.blogspot.it

oppure invia la Tua ricetta a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Giudice della Gara: Giuseppe Capano

Nel suo Blog scrive:

Inizia oggi la mia partecipazione a un contest come parte attiva protagonista.
In una veste impegnativa e onerosa per quanto riguarderà le decisioni da prendere, ma certamente affascinante e stimolante per l’osservatorio privilegiato che mi consente, un osservatorio che sarà preambolo a molte interessanti riflessioni.

Del resto il tema del contest mi è piaciuto assai, lo trovo per altro estremamente utile a innescare pensieri positivi sul cibo e sul ruolo della cucina, sul volersi bene e non cercare alibi di tempo, sul dare importanza alle materie prime come mamma natura le ha fatte, a dialogare con loro e tramite loro costruire emozioni da gustare con la mente, il cuore e infine con tutti i sensi legati alla bocca.

La proposta e l’idea di questo contest e tutto merito di Roberta e a lei lascio la parola estrapolando dal suo blog alcune frasi che racchiudono l’embrione di un bel progetto.
Da parte mia lo sprono è a partecipare più numerosi che potete, il tema è veramente bello e nel sito trovate tutti gli altri dettagli per diventarne protagonisti.

Oltre alla mia parte giudicatrice ci saranno ai vincitori, oltre al resto, alcuni dei miei volumi, forse anche autografati e con dedica.
Era il minimo che potessi mettere a disposizione, ma un domani chissà, magari qualche bel corso di cucina personalizzato o ristretto all’elite di vincitori!!
Vedremo, per ora partecipate numerosi a questo.

Salone floricoltura, vivaistica, orticoltura

28 Febbraio / 08 Marzo 2015, Pordenone Fiere

Dove germogliano le idee migliori per i professionisti e soprattutto per gli appassionati del verde. Piante da giardino, da appartamento, ornamentali e tropicali. I fiori più colorati e ricercati. Tante idee per un giardino ogni giorno più bello e più ricco.

Ortogiardino è la principale manifestazione del settore aperta al pubblico e con i suoi vivai, fiori e piante, bulbi e sementi, attrezzature per giardini e parchi, arredamenti da esterni e decorazioni, affascina i molti visitatori che ormai tradizionalmente attendono questo evento per rinnovare giardini e terrazze.

Nell'ambito di Ortogiardino, dopo il successo della prima edizione, PordenoneFiere SpA indice la seconda selezione a livello nazionale che mette in competizione le migliori idee e realizzazioni in tema di piccoli giardini.
Un Festival dei Giardini a Pordenone non può essere che innovativo, per questo le creazioni saranno legate ad un tema che varierà nelle successive edizioni.
Tra i fiori all'occhiello della città di Pordenone c’è la cura del verde pubblico, le aiuole fiorite di ambito stradale, e le nuove istituzioni, PArCo, sede della nuova Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Pordenone, inserita nello storico parco cittadino dedicato a Galvani, con il suo roseto, fino a PArCo2 Spazi Espositivi, da cui l’acronimo si rifanno proprio al tema del parco, non da ultimo la recente mostra “La natura e le forme.Disegno pittura scultura mosaico” dedicata ad un'artista friulano di riconosciuta
fama.

La riflessione potrà prendere spunto anche dalla recente pubblicazione Breve Storia del Giardino di Gilles Clément che cerca di contemplare un dialogo con il giardino nelle sue forme e geometrie storico-tradizionali che si esplicano poi in elementi che vanno dai recinti alle aiuole, dai muri alle forme architettoniche, e in generale a tutte le forme che nel giardino hanno trovato il loro luogo specifico di attuazione, non da meno le stesse della natura, come alberi, sculture vegetali, siepi topiate fino alla sua libera espressione come natura “selvaggia”.
A queste “opere” ed allo spirito di grande libertà creativa che le ha anima, si devono ispirare le progettazioni, facendo così in modo che le caratteristiche peculiari di Pordenone quali l’amore e la tradizione per il verde e l’attenzione verso l’arte in tutte le sue forme espressive diventino protagoniste delle creazioni partecipanti.

Le creazioni troveranno la loro ideale esposizione attraverso i padiglioni
fieristici. Il linguaggio universale della natura e quello altrettanto universale dell’arte si fonderanno armonicamente in un insieme progettuale dalle caratteristiche evocative, quasi magiche, dando vita ad un giardino/esposizione che sicuramente susciterà nello spettatore sensazioni personalissime.

Per maggiori informazioni:

Il sito ufficile dell'evento: www.ortogiardinopordenone.it

L'Italia Veg si incontra a Gorizia

dal 04 / 06 Luglio 2014
Gorizia, centro storico della città

Cucina, salute, benessere, antispecismo ed esperienze di vita e di impresa "green" al centro della quarta edizione. Fra i protagonisti dell'appuntamento, Jacopo Fo, Mario Tozzi, Don Pasta, Diego Parassole e Smilla, la cagnolina meticcia che con il suo "umano" Paolo Susana sta girando l'Italia in sidecar per sensibilizzare contro l'abbandono degli animali.

Torna a Gorizia il  Festival Vegetariano, l'evento dal cuore green che fa cultura sull'alimentazione "veg", la protezione e il rispetto dei diritti di tutti gli esseri viventi, la possibilità di uno sviluppo sostenibile e di una crescita economica etica.
La manifestazione, divenuta nel panorama nazionale il principale appuntamento dedicato al vegetarismo – inteso come scelta alimentare ma anche come approccio culturale - si svolgerà il 30, 31 agosto e 1° settembre, sempre nel centro storico della città, con il cuore in Piazza della Vittoria. Promosso dall'azienda goriziana Biolab, produttrice di specialità vegetariane, da questa quarta edizione il Festival è organizzato operativamente dalla neonata associazione Eventgreen e gode del patrocinio del Ministero dell'Ambiente.

La scelta "veg" quindi riguarda un numero sempre più ampio di persone, che al Festival Vegetariano troveranno occasioni per approfondire questi temi a 360 gradi: dagli aspetti salutistici e gastronomici a quelli legati al rispetto degli animali e all'antispecismo (ossia al rifiuto della discriminazione basata sulla specie), ma ampio spazio sarà dedicato ad esperienze di lavoro "green" e al biologico.

La tre giorni prevede infatti incontri, showcooking, laboratori per i bambini, mostre, rassegne cinematografiche e l'immancabile ristorazione vegetariana. Tra gli ospiti, il divulgatore scientifico Mario Tozzi, i conduttori radiofonici Massimo Cirri e Francesca Cheyenne, il poliedrico Jacopo Fo, il giornalista Pietro Del Re, il comico Diego Parassole, lo showman Don Pasta, la social networker Domitilla Ferrari, medici, attivisti e scrittori.

Per maggiori informazioni:

Il sito ufficile dell'evento: www.festivalvegetariano.it

Il potere terapeutico dell'alimentazione: Medici, Specialisti e Chef a confronto

17 novembre 2013
presso Hotel Atlantic, Borgaro, Torino

Le abitudini alimentari influiscono in modo significativo sul benessere generale nella nostra vita quotidiana. Per questo se vuoi essere in forma e sentirti bene, devi aver cura della tua alimentazione ogni giorno, cambiando, se necessario, le tue abitudini quotidiane.
Una delle regole per iniziare ad alimentarsi in modo corretto, è scegliere varietà ed equilibrio.
Come fare? Da dove iniziare?
Domenica 17 novembre 2013, saranno presenti medici specialisti, che ci aiuteranno a comprendere già da subito come iniziare o perfezionare questo cammino, per prevenire ogni tipo di malattia.

Un Convegno che ci aiuterà a comprendere quali sono i passi necessari per VIVERE nel BENESSERE preservando la nostra SALUTE.

Programma e relatori

  1. ore 10:00
    "ALIMENTAZIONE DI SEGNALE: UNA NUOVA PORTA VERSO IL BENESSERE"
    dott. LUCA SPECIANI
  2. ore 11.30
    "ALIMENTAZIONE E PROCESSI OSSIDATIVI: DALLA BIOCHIMICA ALL'EPIGENETICA"
    Dott. EUGENIO LUIGI IORIO
  3. ore 14.30
    "ALIMENTAZIONE, UN'ARMA IMPORTANTE FONDAMENTALE PER PREVENIRE E VINCERE IL CANCRO"
    dott. CLAUDIO PAGLIARA
  4. ore 16.00
    "ALIMENTAZIONE ENERGETICA: RITROVA IL CORPO CHE VUOI e L'IMMAGINE CHE DESIDERI"
    dott. VINCENZO GOLIA PEZZULLA
  5. ore 17.30
    Gli CHEF dell' HOTEL ATLANTIC****, presenteranno insieme a GIUSEPPE CAPANO, alcune ricette sane, facili, semplici e divertenti da preparare.

Informazioni e contatti:
Rosanna Aronne 333 3095371
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.amoreuniverso.it

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di cancro del colon-retto nei giovani Americani

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina a crudo

L’evoluzione del percorso per una cuci…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

La Cucina a Crudo - terza edizione

La Cucina a Crudo - terza edizione

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Siamo a...

Friggere bene

Friggere bene

Maggio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il frit...

Le ricette del mese

Sformatini di broccoletti con semi di lino, salsina ai pinoli e radicchio rosso trifolato

Sformatini di broccoletti con semi di li…

19-02-2019 Secondi

Ingredienti per 4 persone: 40 g di pinoli messi...

Polpette di cavolo verza con indivia belga e salsa di pomodoro

Polpette di cavolo verza con indivia bel…

16-02-2019 Secondi

Ingredienti per 4 persone: 5-600 g circa di cav...

Clementine in insalata con radicchio rosso, broccoletti, mandorle e emulsione al pepe rosa

Clementine in insalata con radicchio ros…

13-02-2019 Insalate

Ingredienti per 4 persone: 500 g di broccoletti...

Invito alla Lettura

Tutto sul pane fatto in casa

Tutto sul pane fatto in casa

17-10-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Parliamo volentieri d...

Yoga e dieta

Yoga e dieta

01-02-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Come ha avuto modo di...

banner