Ti trovi qui:Home»Gusto e Benessere»Friggere bene»I tre filoni principali

I tre filoni principali

Venerdì, 10 Maggio 2013 00:00 Scritto da 
I tre filoni principali - 4.3 out of 5 based on 3 votes

L’atto del friggere può essere utilizzato in diversa misura e per diversi scopi, il più semplice e conosciuto e l’immersione in abbondante liquido caldo di alimenti e il loro consumo immediato appena pronti.
È questo il più conosciuto e invadente, e andrebbe destinato prevalentemente a piccoli porzioni di antipasti o dolci e quindi limitato a tali ambiti. Al contrario più interessante risulta quando è funzionale al miglioramento di un piatto e all’accompagnamento di alimenti trattati e cotti in maniera diversa.

In questa ottica si trasforma in un potente elemento di valorizzazione che spinge la creatività del cuoco verso mete prima impensabili consentendo la creazione di piatti dal sapore unico e indimenticabile.

Riflettendo su questa considerazione mi è parso naturale individuare tre filoni di classificazione, filoni che vanno al di la della tradizionale divisione in portate dei piatti e tengono, invece, più in considerazione il ruolo della frittura all’interno delle ricette stesse e il valore che questa cottura determina sul risultato finale.

  1. Frittura pura
  2. Frittura in parallelo
  3. Frittura di supporto

friggere-benePer maggiori informazioni e schede più dettagliate consultare il libro "Friggere bene"

Vota questo articolo
(3 Voti)
Google Plusfacebooktwitterflickrfeedcontattinewsletter

Il libro e le ricette

Friggere bene

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il fritto è buonissimo; il fritto fa male.Ci sono pregiudizi molto radicati intorno a questa tecnica di cottura.Ma t

Bruschette al pomodoro e chips di zucchine

Ingredienti per 4 persone: ½ cucchiaino di prezzemolo tritato, 100 g di yogurt, 1 cucchiaio di capperi sottosale, ½ limone, 4 grandi fette di pane case

Involtini estivi di peperoni con julienne croccante

Ingredienti per 4 persone: 2 peperoni gialli medio grandi, 75 g di pane duro da grattugiare, 1 grande mazzo di basilico fresco, 50 g di mandorle sgusciate

Spicchi di finocchio fritti in pastella allo zenzero

Ingredienti per 4 persone: 50 g di zenzero fresco, 1 grande uovo, 150 ml di latte fresco, 150 g di farina bianca, 3 finocchi medio grandi, 100 g di vale

Crocchette alle doppie patate e barbabietola

Ingredienti per 4 persone: 500 g circa di patate a pasta bianca di piccole dimensioni, 75 g di gorgonzola, 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato, 1 c

media partner

partner-tecnichenuove partner-cucinanaturale partner-aiab partner-corriere-della-sera partner-olioofficina partner-olioofficinaff partner-legambiente partner-festambiente partner-cambiamenu partner-mandacaru

Facebook