Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Apr 25, 2019 Last Updated 8:28 AM, Apr 20, 2019

Lavorazione della pasta pronta

Pubblicato in La pasta fresca
Letto 1342 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)
Etichettato sotto

Per stendere la pasta pronta e riposata destinata a realizzare sfoglie da ritagliare si possono scegliere due distinti strumenti:
il matterello in legno e la macchina con rulli metallici. Il primo è più faticoso ma ha il vantaggio di rendere la superficie della sfoglia più ruvida facendo apprezzare meglio il sapore della pasta e raccogliendo a dovere la salsa di accompagnamento.

Per procedere si divide l’impasto a metà o in 3-4 parti (in base alle dosi realizzate, lasciare sempre coperta la pasta che rimane ancora da stendere), si forma una palla e si comincia a schiacciare con le dita formando un iniziale disco tondo spesso.

la-pasta-fatta-in-casaA questo punto si stende con il mattarello partendo dal centro del disco verso i bordi allargando in maniera uniforme la sfoglia in tutti i sensi e ruotandola in base alle esigenze, se serve sollevarla ed è troppo grande si può avvolgere nel mattarello e poi ristenderla nuovamente.

Bisogna anche avere l’accortezza di cospargere con attenzione e cognizione di causa la sfoglia sotto e sopra con un leggero velo di farina in modo da facilitare lo scorrere del matterello e non far appiccicare la pasta al tavolo di lavoro, la quantità deve però essere veramente minima e aggiunta solo se effettivamente necessario.

Per l’uso ottimale della macchina a rulli e molti altri accorgimenti consultate il libro “La pasta fatta in casa”

Per maggiori informazioni e schede più dettagliate consultare il libro "La pasta fatta in casa "

Altro in questa categoria: Cottura e conservazione della pasta »

Ultimi articoli

L'enorme importanza di consumare giornalmente alte porzioni di fibre

L'enorme importanza di consumare giornal…

22-03-2019 Alimentazione

Sono di nuovo le fibre protagoniste in positivo de...

Fagioli preziosi alleati della salute, ma come facilitarne la digestione?

Fagioli preziosi alleati della salute, m…

09-03-2019 Alimentazione

I fagioli rimangono tra gli alimenti da privilegia...

Avena, fibra solubile e controllo dei livelli LDL

Avena, fibra solubile e controllo dei li…

01-03-2019 Colesterolo

Un gustoso aiuto per contrastare il colesterolo L...

Libri in Primo Piano

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

Cucina a Vapore

Cucina a Vapore

Ottobre 01, 2012

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Possiam...

Dolci senza glutine

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

Le ricette del mese

Caramelle di pasta sfoglia con ripieno di ricotta e salsina di fragole

Caramelle di pasta sfoglia con ripieno d…

20-04-2019 Dolci e Dessert

Ingredienti per 4 persone: 30 g di mandorle sgu...

Insalata primaverile con sedano, cipollotti grigliati e salsina di ricotta

Insalata primaverile con sedano, cipollo…

11-04-2019 Insalate

Ingredienti per 4 persone: 2 patate novelle med...

Focaccia integrale con canapa ripiena di tarassaco e cipolle

Focaccia integrale con canapa ripiena di…

07-04-2019 Focaccie, Snack e Torte salate

Ingredienti per 4 persone: 2-3 g di lievito di ...

banner