Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Oct 22, 2018 Last Updated 9:16 AM, Oct 20, 2018
Letto 2061 volte
Vota questo articolo
(3 Voti)
Etichettato sotto

Le guide di Natura e Salute

Barbara Asprea e Daniela Garavini hanno scritto un testo che vuole fare luce e chiarezza e porre dei punti fermi sulle dinamiche collegate a dieta e perdita di peso mettendo l’accento sulle cose da fare e quelle da non fare a prescindere dal tipo di dieta scelta o consigliata dagli specialisti.

“Come dimagrire” quindi non è un libro che svela formule segrete o rivoluzionarie promettendo cose irrealizzabili, ma più modestamente guida e aiuta le persone con problemi di eccesso di peso ad affrontare con più coscienza e consapevolezza la strada del regime alimentare, strada che è necessario percorrere insieme a altre strade parallele, prima fra tutte l’attività fisica.

Non possiamo che consigliarvi quanto da loro così chiaramente scritto, una lettura che può fare bene e chiarire molte cose anche a chi in teoria non ha necessità di perdere peso, ma vuole essere ben informato sulle scelte alimentari da fare nel quotidiano.

E non pensiate che sia solo un libro di grandi parole e teorie, una corposa parte è dedicata a ricetteadatte ai diversi regimi alimentari.
Di seguito riportiamo il testo che presenta il libro, un modo per capire meglio i contenuti e le caratteristiche presenti nelle oltre 100 pagine.

Come individuare il metodo e la dieta più adatta alle proprie caratteristiche di età, sesso, stile di vita, tipo di alimenti preferiti, peso di partenza. Perché non tutti i tipi di dieta sono ugualmente efficaci, perché occorre tenere conto dei gusti individuali nell’impostare i menu quotidiani, perché nel programma di dimagrimento ci possono essere fasi più decise, e altre più blande.

In tutti i casi il momento più delicato è quello del ritorno a un’alimentazione “normale”, che dovrà essere necessariamente modificata se non si vuole ridare inizio al circolo vizioso. E senza dimenticare che la più grande alleata al mantenimento del peso forma e di un buon rapporto con il cibo è l’attività fisica, da esercitare regolarmente soprattutto quella non strutturata: camminare, salire le scale invece di prendere ascensori e scale mobili, andare in bicicletta, passeggiare all’aria aperta o nei boschi”

Trovate il libro nelle migliori librerie o più comodamente potete ordinarlo qui, ricevendolo comodamente a casa.

Acquista il libro on-line

Altro in questa categoria: The China Study »

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

I dolori Reumatici

Novembre 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Disturb...

La Cucina a Crudo - terza edizione

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Siamo a...

Le ricette del mese

Sfoglie con farina integrale e lenticchi…

20-10-2018 Antipasti

Ingredienti per 4 persone: 220 g di lenticchie ...

Torta di mele con farina di azuki e cann…

13-10-2018 Dolci e Dessert

Ingredienti per 4-6 persone: 1 uovo grande, 50...

Salsa di fave secche, funghi e timo

12-10-2018 Conserve e Salse

Ingredienti per 4 persone: 150 g di fave secche...

banner