Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Dec 09, 2019 Last Updated 11:49 AM, Dec 4, 2019

Mini crostate ai due cioccolati e mirtilli rossi

Mini crostate ai due cioccolati e mirtilli rossi Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Dolci e Dessert
Letto 2924 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 2 cucchiai di zucchero bianco,
  • 175 g di farina bianca,
  • 60 g di burro,
  • 3 tuorli d'uovo,
  • 200 ml di latte,
  • 2 cucchiai di zucchero di canna,
  • 1 arancia,
  • 50 g di pistacchi non salati,
  • 30 g di mirtilli rossi secchi,
  • 40 g di cioccolato bianco,
  • 1 cucchiaio abbonante di gocce di cioccolato fondente,
  • 250 ml di succo di mela,
  • ½ cucchiaino di agaragar in polvere,
  • sale.

Preparazione:

  1. Preparare la buccia di limone e mescolarla con lo zucchero bianco, conservare 1 cucchiaio abbondante di farina bianca, mettere la restante a fontana su una spianatoia, aggiungervi il burro ammorbidito a pezzi, 1 tuorlo d’uovo, lo zucchero al limone, un pizzico di sale e la poca acqua necessaria a formare un composto omogeneo.
  2. Stenderlo sottilmente e rivestire 4 tartellette per crostatine di 10-12 cm di diametro imburrate e infarinate lasciando dei bordi leggermente alti, bucare il fondo con una forchetta e cuocere per 10-12 minuti in forno caldo a 190  gradi.
  3. Portare lentamente a ebollizione il latte, sbattere molto bene con una frusta i tuorli con lo zucchero di canna, aggiungere la farina messa da parte e dopo averla ben amalgamata allungare il tutto con il latte caldo, trasferire il tutto nella pentola del latte e sempre mescolando, a fiamma medio bassa, cuocere la crema fino ai primi segni di ebollizione.
  4. Raffreddare la crema e nel frattempo sbucciare a vivo l’arancia e tagliarla in piccoli cubetti, sgusciare i pistacchi e dividerli in 3-4 pezzi o semplicemente a metà, tagliare a metà i pezzi più grossi dei mirtilli rossi e ridurre in piccole scaglie il cioccolato bianco.
  5. Mettere in un pentolino il succo di mela e portare il liquido a ebollizione, abbassare la fiamma e mescolando con una frusta aggiungere l'agaragar cuocendo per 2-3 minuti.
  6. Distribuire uno strato di crema nelle crostatine vuote, aggiungervi sopra le gocce di cioccolato fondente, le scaglie di quello bianco, l’arancia, i pistacchi e i mirtilli rossi formando uno strato uniforme, ricoprire con il succo di mela tiepido, far raffreddare in frigorifero per 30 minuti e servire.
Altro in questa categoria: Biscotti di mais con cioccolato »

Ultimi articoli

Spirulina, un aiuto contro l'ipertensione

Spirulina, un aiuto contro l'ipertension…

04-12-2019 Ipertensione

La spirulina è un alga conosciuta da molti secoli...

Giornata mondiale del diabete 2019

Giornata mondiale del diabete 2019

14-11-2019 Diabete

Oggi 14 novembre si celebra la Giornata mondiale d...

Dieta e cucina mediterranea, attenzione a seguire il vero modello!

Dieta e cucina mediterranea, attenzione …

12-11-2019 Cucina Mediterranea

Non si contano gli studi che nell’arco degli ult...

Libri in Primo Piano

Cucina mediterranea senza Glutine

Cucina mediterranea senza Glutine

Ottobre 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: La celi...

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

100 cibi in conserva

100 cibi in conserva

Agosto 01, 2007

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Questo ...

Invito alla Lettura

In forma dopo il parto

In forma dopo il parto

15-05-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute Ciò che mangiamo ci riguarda sem...

Un dolcificante rivoluzionario

Un dolcificante rivoluzionario

04-04-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

La stevia, la sua storia, i suoi pregi e gli usi i...

banner